Топ-100

ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 255



                                               

Corno (simbolo)

Fin dalla preistoria, il corno appare associato alla divinità, sia come raffigurazione, sia come offerta sacra. I più antichi esempi si trovano nei villaggi palafitticoli della Svizzera e nel villaggio neolitico di Lengyel in Ungheria, graffiti s ...

                                               

Cosmogramma

Un cosmogramma è una figura geometrica piana che raffigura una cosmologia. Alcune di queste figure furono create a scopo meditativo. I cosmogrammi più famosi sono quelli Mandala della cultura buddista, ad ogni modo simili diagrammi erano anche us ...

                                               

Croce solare

La croce solare è un importante simbolo, che rappresenta la forma di una ruota di carro, presente in molte culture a partire dallEtà del bronzo. La croce solare è utilizzata nelle prime scritture utilizzate da Sumeri, Egizi, Ittiti, Cretesi, Grec ...

                                               

Dharmacakra

Il termine sanscrito Dharmacakra è il simbolo della religione buddhista. Nel momento in cui, nel Parco delle Gazzelle a Isipatana anche Sārnāth vicino a Vārānasī Benares, India, il Buddha Śākyamuni rivela ai suoi primi discepoli le Quattro nobili ...

                                               

Disco solare alato

Nel Vicino Oriente antico, il sole alato è un simbolo associato con la divinità, la regalità e il potere. Il simbolo è stato anche trovato nei documenti di antiche culture in varie regioni del Sud America, come pure in Australia.

                                               

Faravahar

Il faravahar è uno dei simboli più noti dello zoroastrismo, la religione di Stato degli antichi Imperi persiani. In Iran, lodierna Persia, lo zoroastrismo non è più la religione ufficiale di stato, tuttavia il faravahar rappresenta un simbolo che ...

                                               

Gankyil

Il Ganyil, la Ruota della Gioia, è un simbolo nel Buddhismo Tibetano, particolarmente usato nella tradizione Nyingmapa e negli insegnamenti Dzogchen. Il significato della rappresentazione è fluido e può variare in base ai vari insegnamenti: nello ...

                                               

Labrys

Il simbolismo della labrys si riscontra fin dalla media età del bronzo nellarte e nella mitologia cretese, tracia, nuragica, greca e bizantina. La labrys compare anche nel simbolismo religioso e mitologico africano. Al contrario di quello che si ...

                                               

Menorah

La Menorah è una lampada ad olio a sette bracci che nellantichità veniva accesa allinterno del Tempio di Gerusalemme attraverso la combustione di olio consacrato. Il progetto originale, la forma, le misure, i materiali le altre specifiche tecnich ...

                                               

Mezzaluna e stella

La mezzaluna e stella è il simbolo da un certo momento storico in poi internazionalmente riconosciuto per la fede musulmana. Il simbolo è presente su alcune bandiere di Stati musulmani.

                                               

Pentacolo

Il pentacolo è un simbolo magico, consistente in una stella a cinque punte generalmente inscritta in un cerchio. In italiano il termine indica un qualsiasi amuleto appeso al collo, con probabili origini confluenti con "pendere". Letimologia del t ...

                                               

Rosa (simbolo)

Nellimmaginario collettivo, la rosa è stata associata a significati e simboli molto vari e complessi, secondo lepoca e il luogo di riferimento, legate anche al colore assunto di volta in volta dal fiore. In particolare, può rappresentare in modo ...

                                               

Rub al-Hizb

Il Rubʿ al-Hizb è un diffuso simbolo islamico. La croce ad otto punte, in realtà creata dalla sovrapposizione di due quadrati ruotati di 45 gradi fra loro, era usata a Tartesso, antica civiltà della Spagna meridionale, da cui, con gli otto secoli ...

                                               

Sema-tauy

Il Sema-tauy è un simbolo dellAntico Egitto composto dallintreccio di due piante legate ad un segno che rappresenta la trachea le arterie. Le piante sono il fiore di loto e il papiro. Il simbolo allude chiaramente al concetto di unione dei due Eg ...

                                               

Shatkona

La Shatkona è un simbolo induista che rappresenta lunione tra lelemento maschile e femminile. Più nello specifico rappresenta Purusha e Prakriti. Spesso è rappresentata come Shiva / Shakti. La Shatkona è un esagramma ed è associato al figlio di S ...

                                               

Simbolismo numerico

Già il numero in quanto tale è un simbolo che indica una quantità. In questa accezione si possono consultare le voci: numero e storia dei numeri. Con Simbolismo numerico si intende quando la mente umana usa il concetto di numero per indicare unal ...

                                               

Simbolo di Tanit

Il simbolo è stato oggetto di varie rappresentazioni per le quali possiamo notare delle costanti: un triangolo, una forma lineare con a volte i due rami sollevati e un disco nella parte superiore. Le prime rappresentazioni del segno furono riport ...

                                               

Stella di David

La stella di David, o meglio lo scudo di David, o anche sigillo di Salomone, è la stella a sei punte che, insieme alla Menorah, rappresenta la civiltà e la religiosità ebraica. Diventata simbolo del sionismo fin dal primo congresso di Basilea 189 ...

                                               

Stendardo nero

Lo Stendardo nero o Bandiera nera è una delle bandiere sventolate da Maometto nella tradizione islamica. Venne storicamente utilizzato da Abu Muslim nella rivolta da lui capeggiata che portò alla rivoluzione abbaside pro sciiti del 747 ed è quind ...

                                               

Svastica

La svastica è un antico simbolo religioso originario delle culture dellEurasia, specialmente quelle di matrice indoeuropea. Rimane un simbolo largamente utilizzato nelle religioni dellIndia e della Cina, nonché nello sciamanesimo della Mongolia e ...

                                               

Taegeuk

Tae-Geuk o taegeuk è una parola coreana che si riferisce alla realtà fondamentale dalla quale tutti gli esseri e gli oggetti vengono generati. È la pronuncia coreana degli hanja della parola cinese Tàijí. È anche il simbolo al centro della Bandie ...

                                               

Taijitu

Il taijitu è un famoso simbolo della cultura cinese e in particolare della religione taoista e filosofia confuciana. Rappresenta il concetto di yin e yang e lunione dei due principi in opposizione. Il termine stesso taijitu, si riferisce a tutti ...

                                               

Torii

Un torii è il tradizionale portale daccesso giapponese che porta ad un jinja o, più semplicemente, ad unarea sacra. La sua struttura elementare è formata da due colonne di supporto verticali e un palo orizzontale sulla cima e frequentemente viene ...

                                               

Triplice cinta sacra

La triplice cinta sacra è un simbolo sacro, molto presente nellarea del Gargano, rappresentante lorientamento delluomo nello spazio e nellambito vitale, lopposizione della terra al cielo, ma può rappresentare anche luniverso creato opposto al non ...

                                               

Triquetra

La triquetra, è un antico simbolo a tre punte, di solito tra loro interconnesse. Nella simbologia celtica la triquetra simboleggiava laspetto femminile del Divino perché tutto ciò che genera la vita è madre e non padre, raffigurato come triplice ...

                                               

Yin e yang

Il concetto di yin e yang ha origine dallantica filosofia cinese, molto probabilmente dallosservazione del giorno che si tramuta in notte e della notte che si tramuta in giorno. Da qui tutta la classificazione in "yin" e "yang" anche di ogni feno ...

                                               

Sociologia della religione

La sociologia della religione è un ramo specializzato della sociologia. È essenzialmente lo studio della pratica, delle strutture sociali, del contesto storico, dello sviluppo, dei temi di fondo comuni a tutte le religioni. Si sottolinea in modo ...

                                               

Accidia

L accidia o acedia è lavversione alloperare, mista a noia e indifferenza. Letimologia classica fa derivare il termine dal greco ἀ + κῆδος, sinonimo di indolenza, per il tramite del latino volgare acedia. Nellantica Grecia il termine acedia ἀκηδία ...

                                               

Animali impuri

I seguaci di molte religioni pongono un tabù sul consumo o sulla manipolazione delle carni di determinati animali, tali animali sono denominati animali impuri. In alcune religioni, le persone che uccidono tali animali si devono purificare per eli ...

                                               

Roberto Cipriani

Laureato in lettere allUniversità di Roma" La Sapienza” nel 1968, con una tesi su" La sociologia religiosa in Italia”. Nel 1971 ha iniziato la sua collaborazione alla rivista La critica sociologica, fondata e diretta da Franco Ferrarotti. Dal 199 ...

                                               

Dialogo interreligioso

Lespressione dialogo interreligioso è specificamente un dialogo di religioni si riferisce allinterazione positiva e cooperativa fra gruppi di persone appartenenti a differenti tradizioni religiose, basata sul presupposto che tutte le parti coinvo ...

                                               

Franco Garelli

È stato allievo del sociologo torinese Luciano Gallino.Dopo aver insegnato Sociologia della conoscenza allUniversità di Torino, è professore ordinario di Religioni nel Mondo Globalizzato e Sociologia della religione, è stato inoltre preside della ...

                                               

Governo della Chiesa

Con Governo della Chiesa si intende la forma con cui una comunità cristiana si struttura e si governa. Infatti come ogni altra società umana, anche le chiese cristiane sono strutturate e quindi governate secondo specifici modelli organizzativi ch ...

                                               

Gruppo di ricerca e informazione socio-religiosa

Il Gruppo di ricerca e informazione socio-religiosa è unorganizzazione cattolica culturale e religiosa, senza fini di lucro, fondata nel 1987 per promuovere la ricerca e lo studio sulle sette, i nuovi movimenti religiosi e la fenomenologia ad ess ...

                                               

Gabriel Le Bras

Gabriel Le Bras è stato un giurista, sociologo e storico delle religioni francese. Professore di diritto e membro della École française de Rome per il biennio 1925-1926, Le Bras insegnò allUniversità di Strasburgo, e, dal 1931 allUniversità di Pa ...

                                               

Locuzione interiore

La Chiesa cattolica definisce locuzione interiore il rapporto che nasce tra il cuore delluomo e lascolto della parola di Dio. È di fondamentale importanza il silenzio interiore per arrivare a questa realtà. La locuzione interiore è inoltre consid ...

                                               

Love bombing

Il love bombing, letteralmente bombardamento damore, è un termine che indica la manifestazione deliberata di affetto, costituito da una intensa manifestazione di amicizia e di attenzione, esercitato da un individuo o da un gruppo di individui all ...

                                               

Pontificio Istituto di Studi Arabi e dIslamistica

Il Pontificio istituto di Studi arabi e dislamistica, talvolta indicato con lacronimo PISAI, è un istituto universitario della Chiesa cattolica con sede a Roma.

                                               

Profezie sul 21 dicembre 2012

Il 21 dicembre 2012 è stata la data del calendario gregoriano nella quale secondo alcune credenze e profezie si sarebbe dovuto verificare un evento, di natura imprecisata e di proporzioni planetarie, capace di produrre una significativa discontin ...

                                               

San La Muerte

San La Muerte è un santo, non riconosciuto dalla chiesa cattolica, il cui culto è diffuso in Argentina e in Paraguay. È noto anche con i seguenti nomi: Señor de la buena Muerte, Señor de la Paciencia, San justo Nuestro Señor de la Buena Muerte, n ...

                                               

Santa Morte

Nostra Signora della Santa Morte, o semplicemente Santa Morte, è una divinità messicana di origini pre-colombiane, il cui culto si è diffuso in maniera significativa - riemergendo "come un fiume carsico" - a partire dagli anni 2000, coinvolgendo ...

                                               

Vocazione

La vocazione è una particolare sensibilità verso un tipo di vita, unattività spesso intesa di carattere prettamente religioso o solidale, ma che esiste anche allinterno di pensieri filosofico-morali. La persona ha un trasporto innato nel vivere u ...

                                               

Storia delle religioni

La storia delle religioni è la disciplina che indaga il tema delle religioni secondo il procedimento storico ovvero avvalendosi delle documentazioni storiche, archeologiche, filologiche, ma anche di ambito etnologico, antropologico, ermeneutico e ...

                                               

Antiguo Oriente

Antiguo Oriente è una rivista scientifica annuale pubblicata dal Centro de estudios de historia del antiguo Oriente. Esso copre la storia delle società del Vicino Oriente antico e del Mediterraneo orientale dal Paleolitico fino al periodo greco-r ...

                                               

Antimension

L Antimension o Antimins, è uno degli arredi più importanti dellaltare in molte liturgie tradizionali delle Chiese Cristiane orientali. Si tratta di un pezzo rettangolare di stoffa, o di lino o di seta, di solito decorato con rappresentazioni del ...

                                               

Apologia di Al-Kindi

L apologia di al-Kindi è unopera apologetica arabo-cristiana del medioevo, redatta in forma di dialogo epistolare tra un credente cristiano e uno musulmano. Lopera difende il Cristianesimo e richiama lattenzione sui difetti percepiti nellIslam. È ...

                                               

Axis Mundi

L axis mundi è un termine proprio della storia delle religioni, con il quale si indica la nozione di asse delluniverso presente in differenti religioni e mitologie.

                                               

Storia del buddhismo

La storia del Buddhismo inizia nel VI secolo a.C., con la nascita e la predicazione del Buddha Siddhartha Gautama; questo la rende una delle religioni più antiche ancora esistenti. Nel lungo periodo della sua esistenza, la religione si è evoluta ...

                                               

Storia del buddhismo cinese

Questa voce tratta della Storia del buddhismo cinese dalle origini, I secolo d.C., alla nascita della Repubblica Popolare Cinese nel 1949. Larrivo del Buddhismo in Cina rappresenta, ancora oggi, uno dei processi di acculturazione delle idee e del ...

                                               

Buddhismo cinese

Il buddhismo cinese è il frutto dellintensa attività missionaria di importanti rappresentanti del buddhismo dei Nikāya e del buddhismo Mahāyāna provenienti dallIndia e, soprattutto, dallAsia Centrale in Cina e dei contributi di maestri locali, ch ...

Dizionario

Traduzione
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →