Топ-100

ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 424




                                               

Dissidente

Secondo lo storico russo Roj Medvedev, il dissidente non è semplicemente colui che la pensa diversamente, bensì colui che esprime esplicitamente il suo dissenso e lo manifesta in qualche modo ai suoi concittadini e allo Stato.

                                               

Egualitarismo

L egualitarismo è una teoria morale che pone in risalto luguaglianza di tutti gli esseri umani, sostenendo che luguaglianza dei diritti e delle opportunità in ambito politico, economico, sociale e civile deve sempre prevalere in tutti gli aspetti ...

                                               

Esproprio proletario

Esproprio proletario è una locuzione che indica la sottrazione di merci a un esercizio commerciale per motivi politici. Giuridicamente, lesproprio proletario è un reato comune, configurabile, a seconda delle modalità di esecuzione, come furto, ra ...

                                               

Etero pride

Etero pride è unidea sorta alla fine degli anni ottanta e allinizio degli anni novanta usata principalmente dai gruppi conservatori come linea politica e strategia. Il termine nasce in contrapposizione al gay pride, adottato dal movimento LGBT ne ...

                                               

Falansterio

Con il termine falansterio il filosofo e politologo francese Charles Fourier, agli inizi del XIX secolo, indicava la struttura abitativa in cui si svolgeva la vita dei membri dellunità sociale di base prevista nelle sue teorie e da lui denominata ...

                                               

Finestra di Overton

La finestra di Overton è un concetto introdotto da Joseph P. Overton. Secondo il sociologo ogni idea può essere categorizzata in una delle seguenti fasi in base allatteggiamento dellopinione pubblica: estrema radical inconcepibile unthinkable rag ...

                                               

Gentry (classe sociale)

La landed gentry inglese era una classe sociale che veniva definita piccola nobiltà di campagna e che aveva carattere ereditario. Essa era costituita da grandi e piccoli proprietari terrieri nonché da piccoli ereditieri, detti gentlemen.

                                               

Governance globale

Lidea di un possibile governo globale, è una tesi che viene dibattuta in alcuni circoli intellettuali, è basata sullosservazione che la crescente complessità di un mondo sempre più globalizzato potrebbe aver bisogno nel prossimo futuro di una qua ...

                                               

Homo Sovieticus

Homo Sovieticus era un riferimento critico e sarcastico alla persona media dellURSS, osservata anche in altri paesi del blocco socialista. Il termine è stato coniato dal noto saggista e sociologo sovietico Aleksandr Aleksandrovič Zinovev in un li ...

                                               

Identità nazionale

L identità nazionale si rifà al concetto di nazionalità, ossia quando un gruppo di persone preferisce cooperare, parlare e costruire legami sociali più volentieri tra di loro che tra altre persone esterne a questo gruppo. Riconoscersi allinterno ...

                                               

Istituzione

L istituzione è una configurazione di sovrastrutture organizzate giuridicamente e il cui fine è di garantire le relazioni sociali, la conservazione e lattuazione di norme attività sociali e giuridiche stabilite tra lindividuo e la società o tra l ...

                                               

Manifestazione

Una manifestazione è lesposizione della opinione comune di un gruppo di persone. Sono una forma di attivismo che solitamente si svolgono per mezzo di persone che si riuniscono insieme. In questo modo, lopinione che si vuole manifestare prende sig ...

                                               

Massificazione

Con il termine massificazione si indica un fenomeno sociale e politico, tipico della contemporaneità, caratterizzato dallannullamento dellindividuo e della sua singolarità, nella totalità della massa come aggregato variegato e informe.

                                               

Malcolm Moos

Malcolm Moos è stato un docente statunitense di scienze politiche. Ha conseguito la laurea e la docenza in scienze politiche presso lUniversità del Minnesota. Ha continuato il dottorato in scienze politiche, presso lUniversità della California, a ...

                                               

Movimentismo

Per movimentismo si intende la tendenza politica, soprattutto facente capo alla sinistra extraparlamentare, volta ad investire sui movimenti politici extraparlamentari e/o sulle manifestazioni di piazza.

                                               

Nazionalizzazione delle masse

La nazionalizzazione delle masse è il processo messo in atto dai totalitarismi protagonisti in Europa nella prima metà del XX secolo per coinvolgere le masse e attirarle a sé per rafforzare e rendere indomita la propria ideologia e di conseguenza ...

                                               

Pace

La pace è una condizione sociale, relazionale, politica, caratterizzata dalla presenza di condivisa armonia e contemporanea assenza di tensioni e conflitti. La pace che si instaura tra due nazioni in seguito a una guerra può trarre origine dalla ...

                                               

Partecipazione politica

La partecipazione politica è la contribuzione popolare alle scelte di indirizzo e di dettaglio dello Stato, apportata dagli individui che lo compongono. È al tempo stesso un concetto antico e recente. È antico in quanto fin dal momento in cui si ...

                                               

Paura rossa

Lespressione Paura rossa è stato applicato a due distinti periodi di intenso anticomunismo nella storia degli Stati Uniti: dal 1917 al 1920 e durante i primi anni cinquanta. Entrambi i periodi furono caratterizzati da una diffusa paura dellinflue ...

                                               

Politiche di governance

Le politiche di governance attengono ad un concetto di gestione del potere pubblico maturato nei paesi più innovati, da un punto di vista economico e industriale, particolarmente negli anni 1970 e 1980.

                                               

Primo mondo

I termini soggettivi primo mondo, secondo mondo e terzo mondo sono utilizzati per dividere le nazioni della Terra in tre grandi categorie; i tre termini non sono stati coniati nello stesso periodo, hanno assunto uniniziale valenza geopolitica e s ...

                                               

Prospettiva del conflitto

La prospettiva del conflitto, nellambito della sociologia, è uno dei tre filoni principali di pensiero attorno al quale, nel tempo, si sono agglomerati diversi autori. In ambito comunista è chiamata lotta di classe. Essa indica un modo di approcc ...

                                               

Qualitative Comparative Analysis

Sotto il nome di QCA vengono ricondotti una molteplicità di metodi e tecniche di comparazione, in uso prevalentemente nel campo della ricerca socio-politica. La sua più recente propaganda è stata portata avanti da Charles Ragin, proponendone due ...

                                               

Quarto mondo

Il termine quarto mondo è profondamente generico. Infatti, secondo alcuni, il quarto mondo comprende semplicemente i paesi in cui la popolazione vive mediamente con meno di un dollaro al giorno. Questo è un indicatore notevolmente parziale. Basti ...

                                               

Riduzione del danno

La riduzione del danno è un insieme di strategie, politiche sociali e azioni messe in atto dai servizi sanitari, dalle associazioni e dagli individui per ridurre le conseguenze negative associate ad alcuni tipi di comportamenti, legali o illegali ...

                                               

Rivolta

La rivolta è un atto di sollevamento del popolo contro un ordine costituito, che il più delle volte è lo Stato. La rivolta viene distinta dalla rivoluzione in quanto è più circoscritta e non comporta un radicale cambiamento nella forma di governo ...

                                               

Secondo mondo

I termini Primo Mondo, Secondo Mondo e Terzo Mondo possono essere utilizzati per dividere le nazioni della Terra in tre grandi categorie. Il termine "Secondo Mondo" ha cambiato utilizzo perché le circostanze a cui si riferiva cessarono di esister ...

                                               

Socialsciovinismo

Con il termine socialsciovinismo si indica genericamente lattitudine mostrata da quanti, appartenendo ad un orientamento politico socialista o socialdemocratico, tendono ad appoggiare aprioristicamente la propria nazione e a sostenerne le posizio ...

                                               

La società del rischio. Verso una seconda modernità

La società del rischio. Verso una seconda modernità è un saggio di Ulrich Beck del 1986, pubblicato in Italia per la prima volta da Carocci Editore nel 2000. La tesi principale di Beck è la contrapposizione dellattuale "società del rischio" alla ...

                                               

Sommossa

Una sommossa è una forma di rivolta caratterizzata da gruppi non omogenei di individui. Si differenzia dalla rivolta in quanto indica azione più improvvisa, meno estesa e organizzata.

                                               

Statolatria

La Statolatria, espressione che combina la pratica dellidolatria con lo Stato: definisce "gli atteggiamenti pratico-politici, improntati a una fiducia assoluta nello Stato, nelle sue funzioni istituzionali e nelle sue vocazioni etiche e storico-c ...

                                               

Teorema di May

Il teorema di Kenneth May è un importante contributo alla teoria della scelta sociale. Il teorema dichiara che, se la scelta del gruppo è limitata solo a due alternative, la regola della votazione a maggioranza semplice o relativa costituisce una ...

                                               

Totalitarismo

Il totalitarismo è un idealtipo usato da alcuni studiosi politici e storici per spiegare le caratteristiche di alcuni regimi nati nel XX secolo, che mobilitarono intere popolazioni nel nome di unideologia o di una nazione, accentrando il potere i ...

                                               

Venalità delle cariche

La venalità delle cariche è una modalità di assegnazione delle cariche pubbliche fondato sulla compravendita delle medesime. È un fenomeno storico che si sviluppa nei secoli XIV-XVIII, soprattutto in Francia e Spagna, ma con qualche riflesso, mag ...

                                               

White pride

Il white pride o orgoglio bianco è un motto usato principalmente dalle organizzazioni bianche separatiste, nazionaliste, neonaziste e suprematiste per promuovere punti di vista razzisti e/o antisemiti. È anche uno slogan usato dal gruppo post-Ku ...

                                               

You Cant Read This Book

You Cant Read This Book. Censorship in an Age of Freedom è un saggio scritto da Nick Cohen e pubblicato da Fourth Estate, un marchio della HarperCollins. Dalla rivoluzione che non fu in Iran, al Grande Firewall della Cina e allimposizione di supe ...

                                               

Pregiudizio

Il termine pregiudizio può assumere diversi significati, tutti in qualche modo collegati alla nozione di preconcetto o "giudizio prematuro", ossia basato su argomenti pregressi e/o su una loro indiretta o generica conoscenza. In genere esso è con ...

                                               

Aporofobia

L aporofobia, indigente, povero; e φόβος, paura) è una fobia che rappresenta la paura per la povertà o per i poveri. Può essere anche interpretata come la ripugnanza o lostilità davanti al povero o allindifeso.

                                               

Audismo

Termine coniato da un ricercatore, Tom L. Humphries, il quale affermò che il fenomeno era molto diffuso negli Stati Uniti. Secondo il ricercatore statunitense, laudismo è la discriminazione delle persone nei confronti delle persone sorde.

                                               

Pregiudizio sistemico

Il termine pregiudizio sistemico è un neologismo usato per descrivere un pregiudizio che è endemico o inerente ad un sistema, specialmente un sistema umano. Il problema analogo nei sistemi non umani viene spesso chiamato errore sistematico. La pa ...

                                               

Sordofobia

Con il termine sordofobia si intende lostilità, la paura o lintolleranza nei confronti di persone sorde, comunità sorda e cultura sorda. Esso include la resistenza verso la lingua dei segni utilizzata dai sordi. La sordofobia può consistere in un ...

                                               

Accompagnatore

Un accompagnatore è una persona di sesso maschile o femminile che fornisce servizi sentimentali e sessuali dietro corrispensione di una somma di denaro.

                                               

Adescamento

                                               

Dichiarazione di Kono

La dichiarazione di Kono è una dichiarazione rilasciata dal segretario generale del governo Yōhei Kōno il 4 agosto 1993, dopo la conclusione dello studio governativo che rilevò che lesercito imperiale giapponese aveva costretto le donne, conosciu ...

                                               

Gigolò

Il termine gigolò, di origine francese, è entrato da tempo a far parte del vocabolario italiano. Originariamente con il termine gigolò si intende un ballerino che danza accompagnandosi con la dama a pagamento da giguer "saltare al ritmo di giga", ...

                                               

Lindegna schiavitù

Lindegna schiavitù, sottitolo Anna Maria Mozzoni e la lotta contro la prostituzione di Stato, è un saggio del 1980 di Rina Macrelli, con lintroduzione di Franca Pieroni Bortolotti e la postfazione di Vania Chiurlotto.

                                               

Legge Merlin

La legge 20 febbraio 1958, n. 75 è una legge della Repubblica Italiana, nota come legge Merlin, dal nome della promotrice nonché prima firmataria della norma, la senatrice Lina Merlin. Essa abolì la regolamentazione della prostituzione, chiudendo ...

                                               

Lilja 4-ever

La sedicenne Lilja abita in un quartiere povero della periferia di Paldiski, città estone che un tempo apparteneva allUnione Sovietica. Lidea che tra pochi giorni potrà partire per lAmerica la rende entusiasta: il nuovo compagno della madre ha de ...

                                               

Lupanare

I lupanari, erano, nel corso di tutta lepoca romana, i luoghi deputati al piacere sessuale mercenario, ovvero delle vere e proprie case dappuntamento, o bordelli. Alcuni sono tuttora visibili nelle rovine dellantica Pompei

                                               

Marchetta

Il termine marchetta designava una sorta di francobollo che veniva applicato sul libretto assicurativo personale degli operai per attestare lavvenuto pagamento dei contributi previdenziali e delle assicurazioni sociali. Il sistema delle marche pr ...