Топ-100

ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 511



                                               

Ambulatory Glucose Profile

L Ambulatory Glucose Profile è un software avanzato che riassume statisticamente i dati standardizzati sulla glicemia raccolti in più giorni e li visualizza graficamente, con uninterfaccia user-friendly, in pattern glicemici giornalieri di immedi ...

                                               

Ampiezza della distribuzione eritrocitaria

L ampiezza della distribuzione eritrocitaria è un parametro dellemocromo utile nella discriminazione delle situazioni di anisocitosi, ovvero presenza di globuli rossi con un diametro diverso dal normale. È utile per distinguere tipi diversi di an ...

                                               

Antibiogramma

L antibiogramma è un esame in vitro che permette di valutare se un microrganismo è sensibile a un determinato antibiotico. In particolare si può calcolare la resistenza o la sensibilità o, nel caso si parli di sensibilità media, del microrganismo ...

                                               

Anticorpo policlonale

L anticorpo policlonale è una miscela di anticorpi ottenuti dallimmunizzazione di un animale con un antigene. Gli anticorpi che risultano da questa immunizzazione saranno geneticamente diversi e ognuno di essi riconoscerà un epitopo diverso dello ...

                                               

Aromatogramma

L aromatogramma è un esame effettuato in laboratorio per valutare la sensibilità di una specie batterica verso un determinato olio essenziale. Questo esame viene effettuato con le stesse modalità dellantibiogramma, ovvero seminando la specie batt ...

                                               

Azoto ureico

L azoto ureico è lazoto presente nella molecola durea. Si può quantificare in 28 g di azoto sui 60 g di peso di una mole di urea. Lurea è sintetizzata dal fegato attraverso il ciclo dellurea come prodotto di scarto della digestione delle proteine ...

                                               

Beta 2 microglobulina

La β 2 -microglobulina è una proteina plasmatica presente ad alta concentrazione sulla superficie delle cellule del sistema immunitario: linfociti e macrofagi, costituente degli antigeni del sistema HLA. Viene filtrata dal glomerulo renale e rias ...

                                               

Beta tromboglobulina plasmatica

La beta tromboglobulina plasmatica è, come il fattore piastrinico 4, una proteina di origine piastrinica dotata di attività anti-eparinica ed anti-prostaciclinica perciò dotata di attività trombogenica.

                                               

Bitest

Il Bitest è un esame ematico, eseguito tra l11ª e la 13ª settimana di gestazione, che permette di analizzare il dosaggio nel sangue di due proteine: Free-β-hCG e PAPP-A. Tali valori vengono confrontati con dei valori di riferimento e con altri pa ...

                                               

Calcemia

La calcemia è il livello di calcio nel sangue. I valori di riferimento della calcemia sono: calcio totale sierico: 8.5 - 10.5 mg/dl calcio ionizzato: 4.4 - 5.4 mg/dl Le indicazioni per la valutazione della concentrazione plasmatica di calcio nel ...

                                               

Calciuria

Per calciuria si intende il livello di calcio nelle urine. Il livello normale si trova compreso tra 100 e 300mg nelle 24h. Le indicazioni per la valutazione della concentrazione plasmatica di calcio nelle urine sono esame dellassorbimento intesti ...

                                               

Camera di Burker

In commercio esistono vari tipi di camere contaglobuli, ma sicuramente la più conosciuta è la camera di Burker. Questa viene utilizzata come strumento per il conteggio di globuli rossi e bianchi del sangue di origine animale o umana.

                                               

Cariotipo

Con il termine cariotipo si indica, in citogenetica, la costituzione del patrimonio cromosomico di una specie dal punto di vista morfologico. Con lausilio del microscopio ottico si valutano la lunghezza, la posizione dei centromeri, il pattern di ...

                                               

Cellule HEp-2

Le Cellule HEp-2 sono cellule epiteliali di carcinoma della laringe umana. Sono utilizzate per la diagnostica di laboratorio per la ricerca degli anticorpi autoimmuni ed in particolare degli anticorpi anti nucleo. Questo particolare tipo di cellu ...

                                               

Chimica clinica

La chimica clinica, o biochimica clinica, è un ramo della biochimica di laboratorio che si occupa dello studio delle alterazioni biochimiche di natura patologica e dellapplicazione di tecniche analitiche chimico-strumentali ed immunochimiche per ...

                                               

Cilindro urinario

I cilindri urinari sono aggregati di forma cilindrica prodotti dal rene e rintracciabili nellurina in alcune condizioni patologiche. Si formano nel tubulo contorto distale e nel dotto collettore del nefrone, quindi passano nellurina, dove possono ...

                                               

Clearance della creatinina

La clearance della creatinina o ClCr è un test che viene utilizzato per la valutazione della filtrazione glomerulare, attraverso il controllo dello smaltimento della creatinina. Una sostanza che viene filtrata dal glomerulo, ma non viene né secre ...

                                               

Cloremia

La cloremia esprime la quantità di cloro presente nel sangue. Il cloro è un minerale normalmente presente nellorganismo umano e circola nel torrente ematico sotto forma di anione cloruro e la sua concentrazione è attentamente controllata dal rene.

                                               

Colesterolemia

Per colesterolemia si intende la concentrazione del colesterolo nel plasma. Poiché il colesterolo, a causa della sua insolubilità in acqua, circola esclusivamente incorporato nelle lipoproteine plasmatiche, la colesterolemia viene distinta in col ...

                                               

Concentrazione cellulare media di emoglobina

La concentrazione cellulare media di emoglobina, in inglese mean corpuscular hemoglobin concentration, è la misurazione della quantità di emoglobina presente in ogni singolo eritrocita in relazione alla dimensione delleritrocita stesso. È un para ...

                                               

Conta di Addis

La conta di Addis è un metodo per la valutazione della funzionalità renale consistente nella determinazione quantitativa degli elementi figurati e delle proteine, con lesclusione delle cellule epiteliali squamose nelle urine raccolte nellarco del ...

                                               

Contaglobuli

Il contaglobuli, o contatore di Coulter, è uno strumento che consente di quantificare le componenti figurate del sangue. Esso fu ideato da Wallace H. Coulter, che ipotizzò la possibilità di analizzare particelle sospese nei liquidi attraverso un ...

                                               

Contenuto cellulare medio di emoglobina

Il contenuto cellulare medio di emoglobina, in inglese mean corpuscular hemoglobin o mean cell hemoglobin, è la massa media di emoglobina per ogni singolo eritrocita in un campionamento di sangue. È un parametro che viene dallesame emocromocitome ...

                                               

Creatinina

La creatinina è un composto eterociclico. A temperatura ambiente si presenta come un solido bianco quasi inodore. Nel corpo umano, la creatinina è un prodotto della reazione di degradazione della creatina che avviene nei muscoli a velocità grosso ...

                                               

Cupremia

Per cupremia si intende il quantitativo di rame totale nel sangue. Il rame si trova per il 90% legato alla ceruloplasmina e per il 5% legato allalbumina; il restante costituisce la quantità libera presente nel plasma. Tale valore, per essere cons ...

                                               

Eccesso di basi

L Eccesso di basi è un valore utilizzato in medicina per quantificare la presenza di basi nel sangue ; si misura in mol/l. Quando questo valore, valutabile facilmente con un apparecchio per emogasanalisi, diventa negativo significa che cè carenza ...

                                               

Effetto Hook

L effetto Hook o prozona è un fenomeno immunologico in base al quale lefficacia degli anticorpi nel formare complessi immunitari è talvolta compromessa quando le concentrazioni di un anticorpo o di un antigene sono molto elevate. La formazione di ...

                                               

Oligocitemia

L ematocrito è un esame del sangue che indica la percentuale del volume sanguigno occupata dagli eritrociti, escludendo le leucocitrine. Il suo valore normale varia dal 37% al 47% per le donne, mentre normalmente per il sesso maschile è più alto, ...

                                               

Emocoltura

Per emocoltura si intende la coltura di un campione di sangue ottenuto in condizioni di sterilità. È unimportantissima tecnica per la diagnosi microbiologica di batteriemia o sepsi.

                                               

Emocromo

L emocromo, abbreviazione comunemente usata per esame emocromocitometrico ", è un esame di laboratorio completo del sangue, che determina la quantità dei globuli, i livelli dellematocrito, e dellemoglobina, nonché diversi altri parametri del sang ...

                                               

Emogasanalisi

L emogasanalisi arteriosa, nota anche come emogasanalisi, emogas o EGA, è un esame di competenza infermieristica o medica che permette di misurare le pressioni parziali dei gas arteriosi e il pH del sangue.

                                               

Emosiderina

L emosiderina è un composto di deposito del ferro che si genera quando il metallo, presente in largo eccesso, supera le normali capacità di legame della ferritina, che risulta posta internamente nel granulo. Il ferro intrappolato nella emosiderin ...

                                               

Esame del sudore

Codificato per la prima volta nel 1959 da Gibson e Cooke, l esame del sudore rappresenta uno degli esami più importanti per la diagnosi della Fibrosi cistica. Il sudore, prelevato dopo aver indotto la sudorazione in una piccola zona di cute del p ...

                                               

Esame della saliva

Con la locuzione esame della saliva si indica genericamente un insieme di esami di laboratorio effettuabili su campioni di saliva per identificare marcatori di condizioni endocrine, immunologiche, infiammatorie, infettive, ed altre. La saliva è u ...

                                               

Esame delle feci

In medicina l esame delle feci è uno screening diagnostico che consiste nella valutazioni delle feci, sia visive sia mediante esami chimici utili per il controllo della funzione del tubo digerente.

                                               

Esame delle urine

L esame delle urine è un insieme di esami di laboratorio che consente di analizzare le caratteristiche chimiche e fisiche delle urine e del relativo sedimento. Esso permette di individuare o sospettare condizioni patologiche dei reni o delle vie ...

                                               

Esami del sangue

Gli esami del sangue sono una tecnica di diagnostica medica che attraverso il prelievo venoso di sangue valutano i parametri ematici del paziente evidenziando il suo stato di salute generale: il sangue umano viene prelevato dal paziente e trasfer ...

                                               

Fosfatemia

Per fosfatemia o fosforemia si vuole intendere la presenza di fosforo nel sangue, che è 4.5-7.5 mg/dl al di sotto del primo anno di vita; 2.5-4.5 mg/dl nelladulto. Uniperfosforemia, cioè un aumento di fosforo nel sangue, si individua in caso di t ...

                                               

Fosfaturia

Per fosfaturia si vuole intendere la presenza di fosforo nelle urine, che è, nel normale, di 0.4-1.3 g nelle 24h. Uniperfosfaturia, cioè un aumento di fosforo nelle urine, si individua in caso di fratture iperparatiroidismo rachitismo vitamina D ...

                                               

FTA-ABS

La FTA-ABS, acronimo di Fluorescent Treponemal Antibody Absorption, è un test per la diagnosi di una malattia infettiva sistemica, la sifilide: viene utilizzato come test di conferma associato al VDRL. La sifilide è una malattia infettiva causata ...

                                               

Gap osmotico fecale

Il gap osmotico fecale è la misura indiretta delle osmoli di sostanze fecali non misurabili e risulta utile nella diagnosi differenziale tra diverse cause di diarrea, in particolare tra la diarrea osmotica e quella secretoria. Il gap osmotico è c ...

                                               

Glicemia

Il suo valore può essere espresso con diverse unità di misura in mg/dl o mmol/l. La normalità di tale valore è relativo alla assunzione di pasti e viene per tale ragione valutata una sua eventuale anormalità con tre metodiche. La prima e più comu ...

                                               

HBsAg

LHBsAg fu scoperto nel 1963 dal medico premio Nobel Baruch S. Blumberg presso il National Institutes of Health e viene comunemente indicato come antigene Australia, in quanto venne isolato per la prima volta nel siero di una persona aborigena aus ...

                                               

Immunoanalisi magnetica

L immuno-analisi magnetica o analisi immunologica magnetica è un nuovo tipo di immuno-analisi diagnostica che usa granuli magnetici come marcatori al posto di enzimi, radioisotopi o composti fluorescenti. Questo tipo di saggio prevede il legame f ...

                                               

Immunoprinting

La tecnica sierologica di caratterizzazione di immunoprinting è un sistema veloce e affidabile per misurare la diffusione di un virus non persistente effettuando un ampio numero di campioni. Permette infatti di ricavare la distribuzione statistic ...

                                               

International Federation of Clinical Chemistry and Laboratory Medicine

L International Federation of Clinical Chemistry and Laboratory Medicine è fra le principali organizzazione mondiali nel campo della Chimica clinica e della Medicina di laboratorio. Lo scopo dichiarato dellorganizzazione è il miglioramento del li ...

                                               

Intradermoreazione di Casoni

Il test consiste nella somministrazione intradermica, a livello del muscolo deltoide, di 0.5 ml di liquido sterilizzato proveniente dalle cisti idatidee. La comparsa, entro venti minuti, di un pomfo nel sito di somministrazione definisce il risul ...

                                               

Iperkaliemia

Per iperkaliemia in campo medico, si intende un eccesso di potassio nel sangue dellorganismo. Il potassio è il principale catione intracellulare e il principale determinante del potenziale di membrana a riposo. La conseguenza delliperkaliemia più ...

                                               

Ipernatriemia

L ipernatriemia, o ipersodiemia, è un disturbo elettrolitico caratterizzato da unelevata concentrazione di sodio nel sangue. Più precisamente si parla di ipernatriemia quando il sodio nel sangue si trova a concentrazioni superiori a 145 mmol/L. L ...

                                               

Ipofosfatemia

L ipofosfatemia è un disturbo elettrolitico caratterizzato da un livello anormalmente basso di fosfato nel sangue. La condizione ha molte cause, ma è più frequente quando a pazienti malnutriti vengono date grandi quantità di carboidrati. Questa c ...

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →