Топ-100

ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 514



                                               

Gengivorragia

Il sanguinamento al sondaggio, conosciuto anche come sanguinamento delle gengive o gengivorragia è un termine usato dagli odontoiatri per descrivere la perdita di sangue nel tratto orale in seguito ad una lieve manipolazione meccanica che avviene ...

                                               

Ginecomastia

È normale che durante la pubertà si assista ad uno sviluppo della ghiandola mammaria anche nelluomo ma, dopo breve tempo, questa si atrofizza. Se latrofia non interviene, si ha un aumento di volume che non comporta conseguenze se non di tipo psic ...

                                               

Incontinenza urinaria

L incontinenza urinaria è una involontaria perdita delle urine, che determina un peggioramento della qualità della vita. Questa condizione medica è frequente e quasi sempre è il risultato di una sottostante condizione medica curabile, ma che vien ...

                                               

Infiammazione

L infiammazione, o flogosi, è un meccanismo di difesa non specifico innato, che costituisce una risposta protettiva, seguente allazione dannosa di agenti fisici, chimici e biologici, il cui obiettivo finale è leliminazione della causa iniziale di ...

                                               

Infiammazione catarrale

Lessudato si presenta come un liquido ricchissimo di muco e cellule in stato di sfaldamento, filante e vischioso, oltre che tendente alla trasformazione in altri tipi di essudato. Proprio per queste caratteristiche il problema principale che prov ...

                                               

Infiammazione eritematosa

L Infiammazione eritematosa è una tipologia di flogosi che si presenta come un arrossamento locale, dovuto principalmente a iperemia attiva, per il rilascio degli sfinteri precapillari, con iperafflusso di sangue ma quasi assente migrazione leuco ...

                                               

Infiammazione fibrinosa

L infiammazione fibrinosa, da innesco della coagulazione, è un tipo di flogosi che soprattutto interessa il tessuto polmonare le membrane sierose; prevale accumulo di fibrina associata ad accumulo sieroso.

                                               

Infiammazione sierosa

L infiammazione sierosa è costituita da accumulo di essudato simile al siero. Può essere una prima fase del processo di infiammazione come nel caso di una polmonite e poi evolvere in altre forme, oppure presentarsi come un fenomeno satellite di a ...

                                               

Iperpnea

Nel soggetto adulto a riposo, ad ogni atto respiratorio fluiscono circa 500 cc daria tale valore è detto volume corrente. In caso di iperpnea, il valore del volume corrente aumenta, portando ad un aumento della ventilazione polmonare prodotto del ...

                                               

Ipersensibilità del seno carotideo

Per ipersensibilità del seno carotideo in campo medico, si intende una forma di sincope particolare la cui causa è da riscontrarsi in uneccessiva stimolazione del seno carotideo.

                                               

Ipertelorismo

Per ipertelorismo in campo medico, si intende una distanza fra due parti del corpo maggiore del normale; le parti del corpo più colpite sono occhi e mammelle.

                                               

Ipertonia

L ipertonia è un aumento abnorme del tono del muscolo, caratteristica di varie patologie tra cui il Parkinson o lemiparesi progressiva, dove troviamo una tensione spasmodica dei muscoli, facilmente visibile o riconoscibile al tatto. Inoltre, con ...

                                               

Ipocinesia

L ipocinesia è un rallentamento o riduzione dei movimenti spontanei del corpo. Lipocinesia si realizza nella sindrome della malattia di Parkinson, caratterizzata da lesioni del globo pallido, del locus niger e del tegmento del mesencefalo. Non è ...

                                               

Ipomenorrea

Per ipomenorrea, in campo medico, si intende una perdita di sangue molto ridotta durante la fase mestruale del ciclo. Lopposto di ipomenorrea è la menorragia, una eccessiva e prolungata perdita di sangue rispetto alla normale durata e intensità f ...

                                               

Iporiflessia

Per iporiflessia in campo medico, si intende una diminuzione della normale condizioni di riflesso. Si tratta di un segno che può indicare la presenza di una patologia sottostante.

                                               

Ittero

Si definisce ittero la colorazione giallastra della pelle, delle sclere e delle mucose causata dalleccessivo innalzamento dei livelli di bilirubina nel sangue. Affinché littero sia visibile il livello di bilirubina deve superare 2.5 mg/dL. Un itt ...

                                               

Leucocituria

Il termine leucocituria indica la presenza di leucociti nelle urine in concentrazione anomala. Per la sua diagnosi è necessaria la presenza di almeno 5 globuli bianchi per campo microscopico allingrandimento di 40X. Questo segno clinico è partico ...

                                               

Leucocoria

La leucocoria è un riflesso pupillare bianco, è unanomalia della retina dellocchio. Leucocoria assomiglia al Tapetum lucidum, ma in questo caso è da considerarsi uno stato patologico. Infatti la leucocoria è un segno medico per una serie di condi ...

                                               

Linfonodo di Virchow

Il linfonodo di Virchow, o anche linfonodo di Virchow-Troisier, è un linfonodo ingrossato, rigido, posto in sede sopraclaveare sinistra, che può contenere metastasi di tumori maligni addominali. Il nome deriva dal famoso anatomo-patologo Rudolf V ...

                                               

Lingua scrotale

La lingua scrotale è una condizione anomala caratterizzata dalla presenza di profondi solchi sulla superficie della lingua. Il pericolo è costituito dal fatto che residui di cibo durante la masticazione possano depositarsi allinterno dei solchi p ...

                                               

Lipedema

Il lipedema o lipoedema è una malattia, progressiva, cronica, incurabile che si manifesta quasi esclusivamente nelle donne. Il nome deriva da λίπος, lipos "grasso", e οἴδημα, oídēma "gonfiore". Provoca un accumulo di grasso nel tessuto sottocutan ...

                                               

Lipoatrofia

La lipoatrofia consiste nella perdita localizzata di tessuto adiposo sottocutaneo ed è una forma di lipodistrofia. Spesso è iatrogena ed insorge tipicamente nella sede di iniezione di medicamenti quali insulina, corticosteroidi, somatotropina, gl ...

                                               

Lipodistrofia

Per lipodistrofia, in campo medico, si intende una manifestazione clinica caratterizzata da unanormale o degenerativa condizione del tessuto adiposo. Si può manifestare come ridistribuzione dei lipidi nel corpo avendo di fatto in alcune parti una ...

                                               

Lipotimia

La lipotimia è una sensazione di improvvisa debolezza che non comporta la completa perdita della coscienza. Tuttavia esistono altre definizioni di lipotimia come breve e parziale perdita dello stato di coscienza con o senza sintomi neurovegetativ ...

                                               

Livedo reticolare

La livedo reticolare è una affezione della pelle caratterizzata da chiazze cianotiche conformate a rete che si formano attorno a zone di cute normali. Si ritrova usualmente negli arti, in particolare quelli inferiori, a causa dellabbassamento del ...

                                               

Macchie di Brushfield

Le macchie di Brushfield sono macchie bianche o grigio/marroni che si formano nelliride dellocchio umano, in seguito a uneccessiva aggregazione di tessuto connettivo.

                                               

Macchie di Köplik

Le macchie di Köplik o segno di Köplik sono una manifestazione estremamente iniziale del morbillo che si ha dopo 7-13 giorni di incubazione del virus e circa 24-48 ore prima del rash della malattia. In altre parole, sono enantemi virali patognomo ...

                                               

Macroglossia

Tale manifestazione viene causata soprattutto da un deposito anomalo di sostanze chimiche, per un edema e può essere causato anche da forme neoplastiche. Generalmente, la macroglossia deriva da cause congenite o acquisite: tra le prime vi è lipot ...

                                               

Manovra di Giordano

La manovra di Giordano è una manovra semeiologica utilizzata in medicina per indagare la presenza di un dolore renale. Prende il nome dal medico Davide Giordano. Per eseguire questa manovra bisogna che il paziente sia in posizione seduta, con il ...

                                               

Manovra di Murphy

La manovra di Murphy è una manovra semeiologica utilizzata in medicina per indagare la presenza di un dolore colecistico. Come molte manovre analoghe, è di semplice e rapida esecuzione. Con la mano destra appoggiata a piatto sul quadrante superio ...

                                               

Manovra di Ortolani

La manovra di Ortolani fa parte degli accertamenti diagnostici della displasia dellanca in età pediatrica. Prende il nome da Marino Ortolani, pediatra che per primo la descrisse nel 1935.

                                               

Manovra di Phalen

La Manovra di Phalen è una manovra utilizzata nella diagnosi di sindrome del tunnel carpale; si esegue richiedendo al paziente di tenere gli avambracci in posizione orizzontale e di mantenere il polso in flessione forzata con i palmi affrontati; ...

                                               

Melena

Si manifesta come una diarrea putrida di colore nero pece. Le feci assumono un colorito nerastro, appaiono untuose con un aspetto catramoso feci picee. Si caratterizzano inoltre per essere decisamente fetide con un tipico odore molto acido. Il co ...

                                               

Menometrorragia

La menometrorragia è una condizione in cui il sanguinamento uterino prolungato o eccessivo si verifica in modo irregolare e più frequentemente del normale. È quindi una combinazione di metrorragia e menorragia.

                                               

Menorragia

Per menorragia in campo medico, si intende uneccessiva perdita di sangue durante la fase mestruale del ciclo. Essa è sia eccessiva che prolungata rispetto alla normale durata e intensità fisiologica. Si differenzia dalla metrorragia, che è anches ...

                                               

Metrorragia

Per metrorragia si intende un sanguinamento uterino atipico abbondante e protratto che avviene durante lintervallo tra due mestruazioni consecutive. Si differenzia dallo spotting, definito come sanguinamento uterino atipico irregolare e in quanti ...

                                               

Microgenia

                                               

Mucorrea

Le semplici tracce di muco non sono espressione di alcuna patologia, perché si tratta di normale fisiologia, mentre una quantità eccessiva della sostanza potrebbe nascere semplicemente da uno stimolo eccessivo dellano. Lemissione eccessiva di muc ...

                                               

Segno di Nicoladoni

In medicina, il segno di Nicoladoni, conosciuto anche come segno di Branham e segno di Nicoladoni-Israel-Branham, indica la diminuzione della frequenza cardiaca in risposta alla compressione manuale di una fistola arteriovenosa. Prende il nome da ...

                                               

Nicturia

La nicturia è una disfunzione dellapparato urinario, che si manifesta nella frequente necessità di eliminazione dellurina durante la notte.

                                               

Nistagmo

Il termine nistagmo, dal greco νυσταγμός, nystagmós, sonnolenza, si riferisce a movimenti oscillatori, ritmici e involontari dei bulbi oculari. Movimenti oculari oscillatori non ritmici prendono il nome di "nistagmoidi". Il fenomeno può avere bas ...

                                               

Noduli di Bouchard

I noduli di Bouchard sono degli ingrossamenti, nodosità laterali, delle falangi prossimali e sono una manifestazione clinica dellartrosi delle articolazioni interfalangee prossimali. Si differenziano dai noduli di Heberden, i quali invece compaio ...

                                               

Noduli di Heberden

I noduli di Heberden sono delle sporgenze ossee che compaiono sulla falange distale attorno ai 45-50 anni come manifestazione tipica dellartrosi primaria. Sono causati dalla deformazione del piatto articolare, questultima è dovuta al rimaneggiame ...

                                               

Nodulo di Sister Mary Joseph

Il nodulo di Sister Mary Joseph è un nodulo localizzato sullombelico, indicativo di neoplasia metastatica maligna. Nella maggior parte dei casi si tratta di neoplasie maligne metastatiche un tipico esempio è ladenocarcinoma gastrico, in altri cas ...

                                               

Oliguria

L oliguria indica una diminuita escrezione urinaria, dovuta sia per disfunzione dellapparato urinario, sia per insufficienza renale acuta segno di una ridotta funzionalità renale o per altre cause.

                                               

Ortopnea

L ortopnea o dispnea da decubito viene definita come la comparsa di difficoltà respiratoria in posizione supina e più in generale da distesi. I soggetti affetti da ortopnea sono costretti a dormire in posizione seduta a letto o su una sedia. Lort ...

                                               

Pallore

Il pallore è la riduzione del normale colorito della cute, nonché di mucose e di organi, dovuto a una riduzione del flusso sanguigno nei capillari superficiali di taluni o tutti tali distretti corporei oppure a una riduzione della quantità di emo ...

                                               

Pentade di Reynolds

In medicina, la pentade di Reynolds è un insieme di segni e sintomi che suggeriscono una diagnosi di colangite ascendente ostruttiva, una grave infezione del sistema biliare. Si tratta di una combinazione della triade di Charcot, con shock e uno ...

                                               

Petecchia (medicina)

La petecchia è una macchia cutanea di piccole dimensioni, di forma irregolarmente circolare e di colore rosso vivo, determinata da emorragie circoscritte, visibili per trasparenza sotto lepidermide. Con il passare del tempo le petecchie cambiano ...

                                               

Pneumaturia

Una causa comune di pneumaturia è la presenza di una fistola enterovescicale, la quale può essere una complicazione di una patologia diverticolare per esempio la diverticolite. Altre cause possono essere: Malattia di Crohn Cistite enfisematosa ve ...

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →