Топ-100

ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 644




                                               

Intelligenzaktion

L Intelligenzaktion fu un genocidio compiuto dai nazisti tedeschi contro le élite polacche allinizio della seconda guerra mondiale. Loperazione venne condotta per realizzare la germanizzazione delle regioni occidentali della Polonia occupata, pri ...

                                               

Jonestown (Guyana)

Jonestown è il nome informale con il quale ci si riferisce al Peoples Temple Agricultural Project, una comunità intenzionale nella Guyana nordoccidentale formata dal Tempio del popolo, un movimento religioso statunitense fondato dal pastore Jim J ...

                                               

Massacro di Katyn

Il massacro di Katyn, noto anche come Massacro della foresta di Katyn, in italiano comunemente detto massacro di Katyn, avvenne durante la seconda guerra mondiale e consistette nellesecuzione di massa, da parte dellNKVD sovietica, di soldati e ci ...

                                               

Massacro di Khojaly

Il massacro di Khojaly è stato il massacro di centinaia di civili azeri, avvenuto il 26 febbraio 1992, nella città di Xocalı, in Azerbaigian da parte dellesercito armeno e di un reggimento russo.

                                               

Massacro di Babij Jar

Babij Jar è un fossato nei pressi della città ucraina di Kiev: Il luogo è tristemente noto per essere stato durante la Seconda guerra mondiale un sito di massacri ad opera dei nazisti e collaborazionisti ucraini ai danni della popolazione locale. ...

                                               

Eccidio di Kindu

L eccidio di Kindu avvenne l11 o il 12 novembre 1961 a Kindu, nellex Congo belga, dove furono trucidati tredici aviatori italiani, facenti parte del contingente dellOperazione delle Nazioni Unite in Congo inviato a ristabilire lordine nello Stato ...

                                               

La Matanza

La Matanza fu un massacro di contadini salvadoregni che ebbe luogo nei giorni successivi al 22 gennaio 1932 nei dipartimenti di Ahuachapán, La Libertad e Sonsonate nel Salvador occidentale, quando una breve rivolta contadina fu soppressa dal gove ...

                                               

Lager

Lager è un termine tedesco che indica i campi di concentramento, i campi di sterminio e i campi di lavori forzati, voluti da Adolf Hitler e utilizzati dalla Gestapo; la legge diceva per confinare e rieducare, ma i nazisti in realtà li adoperavano ...

                                               

Laogai

Il termine laogai si riferisce, propriamente, a una particolare forma di lavoro forzato della Repubblica Popolare Cinese. Il termine è anche usato in modo generalizzato per indicare le diverse forme di lavoro forzato previste dal sistema giuridic ...

                                               

Massacro di Liepāja

Il massacro di Liepāja, avvenuto nel contesto dellOlocausto, riguardò lo sterminio, compiuto tra il giugno e il dicembre 1941 attraverso esecuzioni sommarie, di circa 5./6.000 ebrei della città di Liepāja e zone limitrofe, ad opera dei nazisti e ...

                                               

Massacro di Malmédy

Il massacro di Malmédy fu un crimine di guerra commesso il 17 dicembre 1944 durante loffensiva delle Ardenne della seconda guerra mondiale da parte del Kampfgruppe Peiper contro prigionieri di guerra statunitensi disarmati e raggruppati nei bosch ...

                                               

Marcia della morte

Marcia della morte è un termine usato per descrivere marce forzate di prigionieri, di guerra o altra natura, sottoposti a digiuno, fatiche fisiche estreme, esposizione agli elementi, esecuzioni sommarie o maltrattamenti che ne provocano la morte. ...

                                               

Massacri di Markale

I massacri di Markale furono due bombardamenti perpetrati dallesercito Serbo-Bosniaco durante lassedio di Sarajevo nella guerra in Bosnia ed Erzegovina, con obiettivo civili che frequentavano il mercato cittadino di "Markale", nel centro storico ...

                                               

Massacri di settembre

Per stragi o massacri di settembre si intende lesecuzione sommaria di oltre mille detenuti, supposti partigiani del re, che ebbe luogo nelle carceri parigine tra il 2 e il 6 settembre del 1792.

                                               

Massacro dei Bretoni

Il Massacro dei Bretoni, noto anche come Sacco dei Bretoni o Strage di Cesena, fu un eccidio commesso il 3 febbraio 1377 quando, nonostante si fosse arresa, venne uccisa la maggioranza della popolazione della città di Cesena dalle truppe mercenar ...

                                               

Massacro dei Latini

Il massacro dei Latini fu un massacro su larga scala dei cittadini cattolici di Costantinopoli, la capitale dellImpero bizantino, compiuto dalla popolazione cristiana ortodossa della città nel maggio 1182. A quellepoca i cattolici dominavano i tr ...

                                               

Massacro dei reali nepalesi

Il massacro dei reali nepalesi causò la morte di dieci membri della dinastia Shah, la famiglia regnante del Nepal, tra cui il Re Birendra e la Regina Aiswarya, i quali furono assassinati dal Principe ereditario Dipendra la notte del 1º giugno 200 ...

                                               

Massacro del giorno di san Brizio

Per massacro del giorno di san Brizio si intende luccisione di tutti i danesi presenti nel Regno di Inghilterra ordinata dal re Etelredo II dInghilterra. Il massacro avvenne il giorno 13 novembre 1002, giorno dedicato a san Brizio.

                                               

Massacro del Politecnico di Montréal

Lo studente Marc Lépine sparò a 28 persone, uccidendo 14 donne, e poi si suicidò. Il crimine venne perpetrato in meno di venti minuti con una carabina semi automatica ottenuta legalmente. Dalla nota suicida di Marc Lépin, pubblicata pochi giorni ...

                                               

Massacro della Cittadella

Con massacro della Cittadella si intende unimboscata realizzata a Il Cairo il 1º marzo 1811 nei confronti dei capi mamelucchi invitati dal sultano Mehmet Ali allo scopo di trucidarli.

                                               

Massacro della scuola Santa María di Iquique

Il massacro della scuola Santa María di Iquique fu un eccidio commesso in Cile il 21 dicembre del 1907. In quella data fu assassinato un numero imprecisato di lavoratori del salnitro di diverse nazionalità che si trovavano in sciopero generale as ...

                                               

Massacro di Aigues-Mortes

Il massacro di Aigues-Mortes fu una serie di avvenimenti che si svolsero tra il 16 e il 17 agosto 1893 ad Aigues-Mortes, nella regione francese della Linguadoca-Rossiglione, e che causarono la morte di diversi immigrati italiani - in prevalenza p ...

                                               

Massacro di Ascq

Il massacro di Ascq è un eccidio compiuto per rappresaglia dalle truppe naziste della 12ª SS-Panzerdivision "Hitlerjugend", ai danni dei cittadini dellantico villaggio di Ascq, oggi Villeneuve dAscq, nella notte tra il 1º e il 2 aprile 1944. Le v ...

                                               

Massacro di Ba Chúc

Il massacro di Ba Chúc è stato compiuto dallEsercito rivoluzionario della Kampuchea, il 18 aprile 1978 nel villaggio di Ba Chúc, Tri Tôn, nella provincia di An Giang in Vietnam del sud, degli abitanti di Ba Chúc 3157 sono stati uccisi, solo due s ...

                                               

Massacro di Batavia del 1740

Il massacro di Batavia del 1740 fu un pogrom in cui i soldati delle Indie orientali olandesi e i loro collaborazionisti nativi sterminarono i residenti di etnia cinese della città portuale di Batavia nelle Indie orientali olandesi. La violenza in ...

                                               

Massacro di Batepá

Il massacro di Batepá è un fatto di sangue accaduto il 3 febbraio 1953 nel quale persero la vita circa 1.000 persone. A Batepá, un piccolo villaggio nei pressi di Trindade, la seconda città di São Tomé e Príncipe, nellisola di São Tomé, una viole ...

                                               

Massacro di Bhisho

Il massacro di Bhisho avvenne il 7 settembre 1992 nellallora capitale del bantustan nominalmente indipendente del Ciskei. LAfrican National Congress e il Partito Comunista Sudafricano organizzarono per quel giorno una manifestazione di 80.000 per ...

                                               

Massacro di Camp Speicher

Il massacro di Camp Speicher, conosciuto anche come massacro di Tikrit, fu un fatto di sangue avvenuto il 12 giugno 2014, nel quadro dellavanzata dellISIS allinterno dello Stato dellIraq. Le vittime accertate furono non meno di 160 reclute dellAe ...

                                               

Massacro di Debre Libanos

Con il termine massacro di Debre Libanos si fa riferimento alla strage premeditata di appartenenti alla chiesa copta etiopica avvenuta nellAfrica Orientale Italiana allinterno del villaggio conventuale di Debre Libanos tra i giorni 21 e 29 maggio ...

                                               

Massacro di Eldorado do Carajás

Il massacro di Eldorado do Carajás è stato lomicidio di massa di diciannove contadini senza terra che stavano invadendo un ranch privato. Sono stati uccisi dalla polizia militare il 17 aprile 1996, nella regione meridionale dello stato del Pará, ...

                                               

Massacro di Ezeiza

Il 20 giugno 1973 il presidente Juan Domingo Perón rientrò in Argentina, dopo 18 anni di esilio in Spagna. Il suo arrivo era previsto allaeroporto Ezeiza, presso Buenos Aires, ma allultimo momento la destinazione fu cambiata ed il presidente atte ...

                                               

Massacro di Fântâna Albă

Il massacro di Fântâna Albă ebbe luogo il 1º aprile 1941, quando un numero imprecisato tra i 2000 ed i 3000 rumeni dei villaggi della valle del Siret tentarono di fuggire dallUnione Sovietica in Romania dopo modifiche dei confini imposte dal gove ...

                                               

Massacro di Gilgit del 1988

Il massacro di Gilgit del 1988 è stato un pogrom, lanciato dal governo militare di Zia ul Haq a reprimere il movimento degli sciiti contro liniquità e discriminazione, nel quale il lashkar formato di militanti estremisti del Chilas, del Kohistan, ...

                                               

Massacro di Lachine

Il massacro di Lachine, allinterno delle guerre dei castori, avvenne quando 1500 guerrieri Mohawk attaccarono di sorpresa il piccolo insediamento di Lachine in Nuova Francia allestremità settentrionale di Montreal Island la mattina del 5 agosto 1 ...

                                               

Massacro di Lisbona

Il massacro di Lisbona, noto anche come pogrom di Lisbona o strage della Pasqua 1506, fu un episodio che avvenne nellaprile 1506 a Lisbona, in cui una folla di portoghesi cattolici, insieme ad un gruppo di marinai forestieri la cui nave era ancor ...

                                               

Massacro di Maguindanao

Il massacro di Maguindanao, noto anche come massacro di Ampatuan, fu un eccidio perpetrato la mattina del 23 novembre 2009 nelle Filippine, nella municipalità di Ampatuan. Cinquantotto persone furono sequestrate, e in seguito uccise, mentre erano ...

                                               

Massacro di Maragha

Il massacro di Maragha avvenne il 10 aprile 1992 nellomonimo villaggio della provincia di Martakert, estremo lembo nord orientale della Repubblica del Nagorno Karabakh. Al termine della guerra il villaggio si è trovato sotto controllo azero, pros ...

                                               

Massacro di Nanchino

Il massacro di Nanchino, conosciuto anche come stupro di Nanchino, è stato un insieme di crimini di guerra perpetrati dallesercito giapponese a Nanchino, allinizio della seconda guerra sino-giapponese. La città, in quel periodo capitale della Rep ...

                                               

Massacro di Odi

Il massacro Odi è stato un attacco eseguito nel 1999 dallesercito nigeriano nella città di Odi, in Nigeria, abitata prevalentemente da componenti delletnia Ijaw, nello stato di Bayelsa. Prima del massacro, ai primi di novembre del 1999, sette mem ...

                                               

Massacro di Pidjiguiti

Il massacro di Pidjiguiti fu un episodio della lotta per lindipendenza della Guinea-Bissau dal dominio portoghese. Il 3 agosto 1959 il PAIGC il movimento politico per lindipendenza della Guinea Bissau, fondato nel 1956 da Amílcar Cabral e dal fra ...

                                               

Massacro di Port Arthur

Il massacro di Port Arthur è una strage avvenuta nella località di Port Arthur nel Port Arthur Historic Site, nello stato australiano della Tasmania, il 28 e il 29 aprile 1996. Viene considerato come uno dei più sanguinosi massacri compiuti a col ...

                                               

Massacro di Rumbula

Massacro di Rumbula è un termine collettivo usato per indicare avvenimenti accaduti in due giorni non consecutivi, il 30 novembre e l8 dicembre 1941, nei quali circa 25.000 ebrei vennero uccisi nella foresta di Rumbula, vicino a Riga. Le modalità ...

                                               

Massacro di Sabra e Shatila

Il massacro di Sabra e Shatila fu leccidio, compiuto dalle Falangi libanesi e l’Esercito del Libano del Sud, con la complicità dellesercito israeliano, di un numero di civili compreso fra 762 e 3.500, prevalentemente palestinesi e sciiti libanesi ...

                                               

Massacro di Tantura

Il massacro di Tantūra si riferisce a un preteso episodio bellico che si sarebbe svolto nel corso dei tormentati eventi legati alla Guerra arabo-israeliana del 1948. Su di esso si sono avute virulente polemiche, che hanno visto come principale ac ...

                                               

Massacro di Tbilisi

Il massacro di Tbilisi fu un evento accaduto nella capitale della Repubblica socialista sovietica georgiana, il 9 aprile 1989, quando una dimostrazione anti-sovietica fu dispersa dallArmata Rossa, causando venti morti e centinaia di feriti; essa ...

                                               

Massacro di Tunam

Il massacro di Tunam è stato un crimine di guerra accaduto nel corso della guerra di Corea il 16 luglio 1950, su una montagna sovrastante il villaggio di Tunam in Corea del Sud. Trenta soldati dellesercito statunitense, gravemente feriti e disarm ...

                                               

Massacro di Wola

Il massacro di Wola è il termine per quella che fu unuccisione sistematica di un numero compreso tra le 40.000 le 50.000 persone nel distretto polacco di Wola, ubicato nella capitale Varsavia, perpetrato dalle truppe naziste e dalle forze collabo ...

                                               

Massacro di Wulaia

Il massacro di Wulaia fu luccisione di otto europei disarmati compiuta da parte di circa trecento Yaghan; la strage si consumò il 6 novembre 1859 a Wulaia, sullisola di Navarino.

                                               

Massacro di My Lai

Il massacro di Mỹ Lai, conosciuto anche come massacro di Sơn Mỹ, fu un massacro di civili inermi che avvenne durante la guerra del Vietnam, quando i soldati statunitensi della Compagnia C, 1º Battaglione, 20º Reggimento, 11ª Brigata della 23ª Div ...

                                               

Notte dei cristalli

Con notte dei cristalli viene indicato il pogrom condotto dagli "ufficiali del Partito Nazista, dai membri delle SA, e dalla Gioventù hitleriana" su istigazione di Joseph Goebbels, nella notte tra il 9 e 10 novembre 1938 in Germania, Austria e Ce ...