Топ-100

ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 718




                                               

Corallo (nome)

Greco moderno: Κοραλια Koralia Croato: Koraljka Francese: Coralie, Coraline Spagnolo: Coral Inglese: Coral

                                               

Damaride

Deriva dal nome greco Δάμαρις Damaris, riconducibile a δάμαρ damar, "moglie" o a δάμαλις, oppure ad una commistione dei due. Altre fonti ancora lo riconducono al verbo δαμάζω damazo, "domare", da cui deriva anche il nome Damiano, con il significa ...

                                               

Damhnait

Significa "cerbiatto", essendo derivato dal gaelico damh, "cervo", con laggiunta di un suffisso diminutivo. Ha quindi lo stesso significato del nome Ophrah. Tutte le varianti sono forme anglicizzate; Dymphna, in particolare, è nota per essere sta ...

                                               

Debora

Deriva dallebraico דְבוֹרָה Deborah, adattato in greco come Δεββωρα Debbora e in latino come Debbora ; il significato del nome è "ape", lo stesso di Melissa. Si tratta di un nome biblico, portato, nellAntico Testamento, da Debora, profetessa e un ...

                                               

Delfina

Continua il nome latino Delphinus, che generalmente viene considerato una ripresa del nome del delfino. Secondo altre fonti è invece un etnonimo riferito alla città di Delfi, quindi "di Delfi" toponimo che è forse correlato anchesso a delphys o a ...

                                               

Dorcas

Si basa sul termine greco biblico δορκας dorkas, che vuol dire "gazzella", "capriolo", "daino": si tratta di una traduzione letterale in greco del nome aramaico Tabita che appunto significa "gazzella", portato negli Atti degli Apostoli 9:36 da Ta ...

                                               

Dove (nome)

Riprende il termine inglese dove, indicante la colomba in particolare la tortora, animale associato tradizionalmente ai concetti di pace, amore e anima etimologicamente, dallinglese antico dufa o dufe. È quindi analogo per significato a nomi qual ...

                                               

Drake (nome)

Si tratta di una ripresa dellomonimo cognome inglese: esso può derivare sia dal nome norreno Draki che dal nome inglese antico Draca, che significano entrambi "drago". Tali termini costituiscono dei prestiti dal latino draco, a sua volta dal grec ...

                                               

Egidio

Ipocoristici: Gilio, Giglio, Gillo, Zilio, Gidio Maschili: Egilio Femminili: Egidia, Egida, Egide, Egilia Ipocoristici: Gilia, Gigliola, Gilla, Zilia, Zilla

                                               

Ermellina

Nome di scarsa diffusione, dallorigine dubbia. Da una parte, potrebbe costituire un antico etnonimo riferito allArmenia ossia "proveniente dallArmenia", "originario dellArmenia". Dallaltra, potrebbe riprende il nome dellermellino, che nel Medioev ...

                                               

Ezio

Deriva dal gentilizio e poi nome personale latino Aetius ; potrebbe essere basato sul greco antico ἀετός aetòs, "aquila", oppure su αἰτία aitìa, "causa". Nel primo caso è affine per significato ad Ari, Aquila e Arne. È diffuso al Nord ed al Centr ...

                                               

Falco (nome)

Riprende il nome del falco, luccello rapace noto per la sua buona vista e la velocità di volo; etimologicamente, risale al latino falco, forse a sua volta dal termine falx. Usato come cognomen fra i romani, riscontrò un certo uso in epoca medieva ...

                                               

Farkas (nome)

Nome di origine antica, ormai desueto, significa letteralmente "lupo"; ha quindi lo stesso significato dei nomi Boris, Bleddyn, Vukašin, Lupo, Ulf e Wolf. Se il nome è desueto, è invece un cognome comunissimo in Ungheria.

                                               

Foca (nome)

Continua il nome greco Φωκας Phokas, dalletimologia non del tutto certa; spesso viene ricollegato al termine φωκη phoke, con il letterale significato di "foca" lo stesso del nome irlandese Rónán; altre fonti lo considerano invece un etnonimo, int ...

                                               

Frine (nome)

Etimologicamente deriva dal nome greco Φρύνη Phryne, basato sul termine φρῦνος phrynos, "rospo", e può quindi essere interpretato come "rospo" o "simile a un rospo"; così veniva chiamata Frine, letera del IV secolo a.C., amante e modella di Prass ...

                                               

Gallo (nome)

Deriva dal supernomen romano, di età repubblicana, Gallus ; può trattarsi tanto di un etnonimo, col significato di "Gallo", "abitante della Gallia", quanto di uno zoonimo, riferito al gallo il maschio della gallina. Piuttosto diffuso in epoca rom ...

                                               

Giaele (nome)

Deriva dal nome ebraico יָעֵל Yael, che vuol dire "capra di montagna" o "capra selvatica" oppure "che ascende", "ascendente". A volte viene considerato un nome teoforico, individuando al suo interno lelemento El "Dio". Il nome è di tradizione bib ...

                                               

Giona (nome)

Deriva dal nome ebraico יוֹנָה Yonah, che vuol dire "colomba"; ha quindi lo stesso significato dei nomi Colombo, Paloma, Jemima, Dove e Semiramide. Il nome è portato, nella Bibbia, dal profeta minore Giona, noto principalmente per essere stato in ...

                                               

Guelfo (nome)

Il nome medioevale Guelfo deriva da un antico nome germanico attestato in varie forme, quali Welf, Welp, Hwelf, Hwelp, Welfo e Guelf ; il suo significato è "cucciolo", "cagnolino" da welfen, "partorire una cucciolata", analogo a quello dei nomi C ...

                                               

Hjörtur

                                               

Horst (nome)

Significa "bosco" in tedesco; ha quindi lo stesso significato del nome Guido e Keith. Potrebbe però derivare anche dal termine germanico hros o hors, che significa "cavallo".

                                               

Jemima

Riprende il nome ebraico יְמִימָה Yemima, presente nellAntico Testamento, dove è portato da una delle figlie di Giobbe Gb 42:14: come molti altri nomi biblici, cominciò ad essere usato in inglese dopo la Riforma protestante, in ambienti puritani. ...

                                               

Leo (nome)

Deriva dal nome latino imperiale Leo, letteralmente "leone". Era molto popolare fra i primi cristiani e venne scelto da tredici papi. I nomi Leone e Lev, di origine rispettivamente greca e russa, gli sono imparentati, avendo quindi lo stesso sign ...

                                               

Leone (nome)

Maschili: Leonio Ipocoristici: Leon, Leo Alterati: Lionello, Leonetto, Lionetto, Leonino, Leoncino Femminili: Leona, Leonia Alterati: Lionella, Leonetta, Lionetta, Leoncina

                                               

Leopardo (nome)

È un nome dallorigine incerta, che probabilmente riunisce in sé due diverse etimologie: da una parte, può risalire a un nome germanico di tradizione francone e longobarda, Liubhart, composto da liub "amore", da cui anche Gottlieb o leubha "amico" ...

                                               

Lev (nome)

A "Lev" corrispondono due nomi differenti, sviluppatisi luno nella lingua russa, laltro in quella ebraica, che una volta traslitterati in caratteri latini risultano omografi. Il nome russo, di gran lunga più noto, scritto in cirillico Лев, ha il ...

                                               

Licinio (nome)

Nome di scarsa diffusione, risalente al gentilizio latino Licinius, tipico della gens Licinia ; è basato su licinus ; questo termine designare originariamente i buoi dalle corna lunate, cioè ricurve verso lalto a formare una mezzaluna, e passò po ...

                                               

Lionello

È un diminutivo del nome Leone, di origine medievale; il significato viene interpretato talvolta come "piccolo leone", "cucciolo di leone". Il nome è portato da Sir Lionel, uno dei cavalieri della Tavola Rotonda.

                                               

Lupo (nome)

Continua il nome latino Lupus, che significa "lupo"; è quindi affine, sul piano semantico, ai nomi Vukašin, Boris, Bleddyn, Ulf, Wolf e Farkas. Attestato come cognomen fra i romani, divenne nome indipendente nel periodo post-classico; al pari di ...

                                               

Melanippo (nome)

Femminili: Μελανιππη Melanippe Greco antico: Μελανιππος Melanippos Femminili: Melanippe, Menalippe Latino: Melanippus, Melanippias, Menalippus

                                               

Melissa (nome)

Deriva da un vocabolo greco antico, attestato in dialetto ionico come μέλισσα mélissa e in dialetto attico come μέλιττα melitta, a sua volta derivato da μέλι ; il suo significato è "colei che fa il miele", ossia "ape" lo stesso del nome Debora, s ...

                                               

Merulo (nome)

Nome di scarsissima diffusione, portato da un santo monaco medievale; potrebbe essere ricondotto al latino merulus, merula, che indicava sia il merlo che un tipo di pesce il tordo merlo. Nella forma Merula era inoltre un supernomen adottato da al ...

                                               

Milvio

È un nome recente, nato in ambiti cristiani, che riprende il toponimo del Ponte Milvio, dove Costantino I sconfisse Massenzio in battaglia portando al riconoscimento del cristianesimo come religione ufficiale; etimologicamente, il nome del ponte ...

                                               

Mustiola

Nome di scarsissima diffusione, ricordato e utilizzato per via del culto di santa Mustiola. Letimologia è dibattuta, e sono state proposte diverse origini: Diminutivo dellarcaico termine latino mustio cioè "moscone", avendo quindi il significato ...

                                               

Ophrah

Deriva dallebraico עָפְרָה Ofrah, che vuol dire "cerbiatto", lo stesso significato del nome Damhnait. È usato nellAntico Testamento sia per un uomo menzionato nelle genealogie che per una città di Manasse. Il nome, nella variante Ofra, è attualme ...

                                               

Orso (nome)

Alterati: Ursinus Latino: Ursus Francese: Ours Tedesco: Urs Polacco: Ursus, Ursyn

                                               

Orsola

Deriva dal nome latino Ursula, al maschile Ursulus, un diminutivo del nome proprio Ursus ; poiché Ursus significa letteralmente "orso", Orsola è interpretabile come "piccola orsa", "orsacchiotta". Negli ambienti cristiani questo nome ebbe notevol ...

                                               

Osama (nome)

Usama Young, giocatore di football americano statunitense Usama ibn Munqidh, poeta, militare e diplomatico siriano

                                               

Paloma

Riprende il termine spagnolo paloma, che vuol dire "colomba", "piccione"; è quindi affine per significato ai nomi Giona, Colombo, Jemima, Dove e Semiramide. La diffusione del nome che in spagnolo viene considerato talvolta una forma femminile di ...

                                               

Penelope (nome)

Deriva dallantico nome greco Πηνελόπη Penelope, la cui etimologia è assai dubbia. Potrebbe derivare dal termine πηνη, forse combinanto con ωψ, ma altre fonti bollano la correlazione a πηνη come paretimologica. Fra le altre ipotesi, potrebbe ricon ...

                                               

Rabano

Continua il nome germanico Raban, che deriva da hramn o hraban, "corvo", da cui anche Volframo, Beltramo, Gontrano ed Enguerrand; è quindi analogo dal punto di vista semantico ai nomi Rocco, Brenno, Vasco e Raven.

                                               

Rachele (nome)

Deriva dal nome ebraico רָחֵל Rahel, adattato in greco come Ραχηλ Rachel o Hrakhel ed in latino come Rachel. Il significato è letteralmente "pecora", "pecorella". Nome di tradizione biblica, viene portato da Rachele, la moglie prediletta di Giaco ...

                                               

Raven (nome)

Riprende il nome inglese del corvo o più specificatamente, del corvo imperiale, raven ; etimologicamente, deriva dallinglese antico hræfn, a sua volta da una radice germanica assai utilizzata nellonomastica germanica. Questo nome ha pertanto lo s ...

                                               

Robin (nome)

Era originariamente un diminutivo francese antico del nome Roberto, il quale è composto dai termini germanici hrob "fama" e beraht "brillante". Divenuto molto popolare grazie alla figura di Robin Hood, di recente in inglese viene usato anche come ...

                                               

Rocco (nome)

Si tratta di un nome di origine germanica, che probabilmente in origine costituiva un ipocoristico di altri nomi, comincianti con gli elementi hraban "corvo", animale sacro nelle tribù germaniche o hroth "gloria". Altre fonti propongono una conne ...

                                               

Rónán

Antico nome irlandese, oggi diffuso anche nei paesi anglofoni e in Francia nella forma Ronan ; si basa sul termine ron "foca" con laggiunta di un suffisso diminutivo, quindi significa letteralmente "piccola foca". Dal punto di vista semantico, è ...

                                               

Sarolta (nome)

È il nome di Sarolta, la moglie del capo ungaro Géza e madre di santo Stefano dUngheria. Etimologicamente, risale al nome turco Saroldu, Šar-oldu, che vuol dire "donnola bianca", "ermellino", anche se, a partire dal XIX secolo, viene considerato ...

                                               

Scilla (nome)

Richiama generalmente il nome di una ninfa della mitologia greca, Scilla, che mutata in mostro da Circe infestava lo Stretto di Messina in coppia con Cariddi - anche se nella mitologia Scilla era anche una principessa, figlia di Niso. Tale nome, ...

                                               

Sefora (nome)

È la forma femminile di un termine ebraico usato per indicare piccoli uccelli, specialmente i passeri o le rondini da una radice araba col significato di "cinguettare"; al femminile ha anche la valenza di "bella". È un nome affettivo di tradizion ...

                                               

Semiramide (nome)

Nome di scarsissima diffusione, riprende quello della leggendaria regina assira Semiramide, ritenuta la fondatrice di Babilonia, diffusosi per via teatrale tramite numerose opere drammatiche e musicali, come la Semiramide di Rossini. Il nome deri ...