Топ-100

ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 734




                                               

Mick Travis

Mick Travis è un personaggio immaginario, interpretato da Malcolm McDowell, a cui il regista britannico Lindsay Anderson ha dedicato una trilogia di film composta da: Britannia Hospital 1980 O Lucky Man! 1972 Se. 1968

                                               

Tyler Durden

Tyler Durden è un personaggio del romanzo Fight Club, scritto da Chuck Palahniuk nel 1996. Nella versione cinematografica il personaggio è interpretato da Brad Pitt, che, nella edizione italiana del film, è doppiato da Sandro Acerbo.

                                               

Uomo invisibile

L Uomo Invisibile è un personaggio ideato dallo scrittore britannico H.G. Wells nel racconto fantascientifico del 1897 Luomo invisibile, utilizzato in seguito come ispirazione per numerosi film, nei quali al protagonista originale si succedono al ...

                                               

Uomo lupo (Universal)

L Uomo lupo è un personaggio immaginario protagonista di una serie di film prodotta dalla Universal Pictures dal 1935 con il film Il segreto del Tibet. Il più celebre interprete ne fu Lon Chaney Jr., nei cinque successivi film dal 1941 al 1948, d ...

                                               

Ben Urich

Benjamin "Ben" Urich è un personaggio dei fumetti creato da Frank Miller, Roger McKenzie e Gene Colan pubblicato dalla Marvel Comics. La sua prima apparizione avviene in Daredevil n. 153. Caparbio e risoluto giornalista investigativo del Daily Bu ...

                                               

V (personaggio)

V è un personaggio immaginario, protagonista del fumetto V for Vendetta, creato da Alan Moore e David Lloyd. Misterioso ed enigmatico terrorista e giustiziere anarchico, la sua identità è celata da una sorridente maschera di Guy Fawkes e dallabbi ...

                                               

Vendicatore Tossico

Il Vendicatore Tossico è un personaggio cinematografico fittizio, creato da Lloyd Kaufman nel 1985, protagonista di quattro film prodotti dalla Troma tra il 1985 e il 2000, di una serie di fumetti, di una serie di cartoni animati intitolata Toxic ...

                                               

Venticello

Venticello, pseudonimo di Franco Bertarelli, è un personaggio fittizio, creato dallo sceneggiatore Mario Amendola e dal regista Bruno Corbucci e interpretato da Bombolo in otto film tra il 1977 e il 1984.

                                               

Von Krolock

Il Conte von Krolock è un personaggio immaginario originariamente creato da Gérard Brach e Roman Polański nel film Per favore, non mordermi sul collo! e successivamente protagonista del musical Tanz der Vampire, scritto da Michael Kunze. Il conte ...

                                               

Walter E. Kurtz

Walter E. Kurtz, è un personaggio immaginario, interpretato da Marlon Brando, protagonista del film di Francis Ford Coppola Apocalypse Now ispirato al Signor Kurtz del romanzo Cuore di tenebra di Joseph Conrad.

                                               

Harry Warden

Harry Warden è un personaggio fittizio creato da Stephen A.Miller, antagonista principale del film Il giorno di San Valentino del 1981 e del suo remake, San Valentino di sangue 3D del 2009.

                                               

Abraham Whistler

Abraham Whistler è un personaggio immaginario delluniverso Marvel. È comparso la prima volta in un episodio di Spider-Man: The Animated Series nel 1996. Successivamente, notevolmente elaborato dallo sceneggiatore David Goyer, è stato introdotto n ...

                                               

Carrie White

Carrietta N. "Carrie" White è la protagonista del fortunato romanzo Carrie, scritto da Stephen King nel 1974. È una ragazza dotata di poteri paranormali, abilità che pare aver ereditato dalla nonna paterna, che le consentono tra laltro di muovere ...

                                               

Will Kane

Will Kane è un personaggio fittizio interpretato da Gary Cooper nel film Mezzogiorno di fuoco di Fred Zinnemann. Will Kane, uno sceriffo che si sente moralmente obbligato ad affrontare un manipolo di fuorilegge che giunge in città. Il personaggio ...

                                               

Wolverine

Wolverine è un personaggio immaginario dei fumetti creato da Len Wein e dal disegnatore Herb Trimpe con la collaborazione di John Romita Sr., pubblicato negli Stati Uniti dAmerica dalla Marvel Comics. La sua prima apparizione è in The Incredible ...

                                               

Wellington Yueh

Wellington Yueh è un personaggio immaginario del Preludio a Dune e del Ciclo di Dune di Frank Herbert, Brian Herbert e Kevin J. Anderson.

                                               

Asian Film Awards

Gli Asian Film Awards sono dei premi cinematografici assegnati annualmente dal 2007 dalla Hong Kong International Film Festival Society per celebrare leccellenza della produzione cinematografica asiatica. La prima cerimonia di premiazione si è sv ...

                                               

Peoples Choice Awards

I Peoples Choice Awards sono un premio statunitense a suffragio popolare che si assegna ogni anno a gennaio e che premia, per diverse categorie, i migliori personaggi della stagione televisiva, cinematografica e musicale. Di appartenenza dal 1975 ...

                                               

Premio Sant Jordi al miglior film spagnolo

Il Premio Sant Jordi per il miglior film spagnolo è un premio assegnato nellambito della rassegna cinematografica e culturale "Premi Sant Jordi per la Cinematografia". In seguito alla transizione spagnola alla democrazia, la rassegna è stata riba ...

                                               

The Joey Awards 2017

★ Lina Renna - The Winter Song Charlie Boyle - Dogged Ava Augustin - Apart from Everything

                                               

Washington D.C. Area Film Critics Association

La Washington D.C. Area Film Critics Association è unorganizzazione no-profit costituita da un gruppo di 52 critici professionisti che lavorano nel mondo della televisione, della stampa, della radio e del web. I membri dellorganizzazione risiedon ...

                                               

Produzione cinematografica

La produzione cinematografica è una materia estremamente complessa e costosa. Leterogeneo mondo del cinema ha portato da una parte ad avere film che mobilitano una macchina produttiva molto elaborata, dallaltra ad avere dei film che, prescindendo ...

                                               

Angolo olandese

L angolo olandese o piano olandese è una tecnica di ripresa usata nel cinema in fotografia e altre arti visive, che si ottiene con una decisa inclinazione laterale della macchina da presa o della fotocamera durante linquadratura, in modo che lori ...

                                               

Audizione

Un audizione è un esempio di performance artistica di un attore, cantante, musicista, ballerino ecc. allo scopo di entrare a far parte di un organico artistico. Solitamente laspirante esegue davanti ad una giuria un pezzo imparato in precedenza o ...

                                               

Backlot

Un backlot è unarea adiacente a uno studio cinematografico, contenente edifici permanenti o spazi adatti alla costruzione temporanea del set per le scene allaperto nella realizzazione di prodotti cinematografici e televisivi. Alcuni studi prepara ...

                                               

Bollettino di edizione

Il Bollettino di edizione, durante una produzione cinematografica o televisiva, viene scritto sul set dal segretario di edizione su indicazioni del regista. Serve per la postproduzione e in genere per tenere in ordine le riprese, fungendo da note ...

                                               

Budgeting (cinema)

Il budgeting è una delle fasi iniziali e più importanti della produzione cinematografica e consiste nel reperire i fondi necessari alla realizzazione del film. I processi per il suo avvio nascono durante lo sviluppo, generalmente durante la scrit ...

                                               

Carrellata

La carrellata è un movimento compiuto da una macchina da presa, o da una telecamera, solitamente con lausilio di un carrello. Nelleffettuare la carrellata, un macchinista muove fisicamente il carrello sul quale è posta la macchina da presa, segue ...

                                               

Casa di distribuzione cinematografica

Una casa di distribuzione cinematografica è una compagnia indipendente, una società controllata o occasionalmente una individuale, che lavora come lagente finale tra una casa di produzione cinematografica o alcuni agenti intermediari, ed un eserc ...

                                               

Cast (spettacolo)

Il cast è gruppo di persone che lavora nella produzione di un film o di unopera teatrale. Il processo di selezione di tali persone avviene per mezzo del casting.

                                               

Cast corale

Un cast corale, o ensemble cast, è un cast artistico di un film o di un fiction televisiva in cui tutti i principali interpreti hanno eguale importanza e appaiono sullo schermo allincirca per lo stesso tempo. Tale tipo di cast consente una maggio ...

                                               

Casting director

Il casting director è la figura che si occupa di coordinare il casting, ovvero il lavoro di ricerca e selezione degli attori più adeguati a interpretare i personaggi presenti nella sceneggiatura o per la produzione di unopera cinematografica, tel ...

                                               

Cinema (luogo)

Un cinema è un luogo pubblico destinato alla visione di opere cinematografiche. È quindi un luogo pubblico destinato allintrattenimento. Rispetto a quella che normalmente si ha nella propria abitazione, il cinema offre unesperienza più intensa de ...

                                               

Découpage (cinema)

Il découpage è la tecnica con la quale il regista individua nella sceneggiatura le singole riprese da effettuare, le numera, ed indica a margine il tipo di inquadratura che occorrerà. Il termine è utilizzato anche per indicare un metodo di analis ...

                                               

Development hell

Development hell è il gergo utilizzato nellindustria mediatica per indicare film, sceneggiature, programmi informatici, concetti e idee rimaste bloccate per lungo tempo in fase di sviluppo e la cui produzione risulta tardiva di anni se non addiri ...

                                               

Digital intermediate

Il Digital Intermediate Process, abbreviato dagli addetti ai lavori in DI, è un nuovo processo, introdotto negli ultimi dieci anni, nella pratica di post-produzione. Si tratta di un processo di finitura delle immagini in movimento attraverso la d ...

                                               

Foglio di montaggio

Nella realizzazione di un film i fogli di montaggio sono documenti scritti dal segretario di edizione su indicazioni del regista. I fogli di produzione saranno complementari al girato giornaliero e arriveranno al montatore insieme alle pizze di p ...

                                               

Inquadratura

Nel cinema e in fotografia, l inquadratura è la porzione di spazio fisico inquadrata dallobiettivo della macchina da presa o della fotocamera. Latto di inquadrare consente di delimitare con precisione lo spazio che sarà ripreso e al contempo di e ...

                                               

Inquadratura di quinta

Nel cinema un inquadratura di quinta è la ripresa di un oggetto o personaggio effettuata da sopra la spalla di un altro soggetto o di un interlocutore. La schiena del soggetto di spalle viene usata per incorniciare limmagine. Questo tipo di inqua ...

                                               

Lavorazione (cinema)

La lavorazione è la fase in cui si effettuano le riprese del film, ed in senso lato comprende tutte le operazioni compiute nel periodo tra pre-produzione e post-produzione. Questa fase risulta solitamente la più costosa, seguita dalla post-produz ...

                                               

Localizzazione audiovisiva

La localizzazione audiovisiva è un insieme di stratagemmi utilizzati per rendere fruibili i prodotti audiovisivi ai parlanti di lingue diverse da quella di origine. I principali metodi sono: ladattamento dei dialoghi, il doppiaggio, la lettura de ...

                                               

Location

Il termine inglese location, in italiano esterno, nel linguaggio cinematografico indica uno dei luoghi utilizzati per le riprese di un film, per simularne lambientazione. Per la precisione location significa ubicazione, luogo, località, esterno. ...

                                               

Long take

Il long take è una tecnica cinematografica che consiste di uninquadratura di lunga durata che ha lo scopo di eliminare, o almeno limitare, luso del montaggio cinematografico. In italiano è assimilato alla ripresa "in piano-sequenza". A questo si ...

                                               

Long-cut

Il long-cut è una variante del piano sequenza, ovvero è ununica inquadratura che ricopre mediamente la durata di una scena senza stacchi e senza tagli. A differenza del pianosequenza, il long-cut ha una durata solitamente più lunga, circa il dopp ...

                                               

Media Composer

Avid Media Composer è un software di video editing non lineare per la post produzione professionale in ambito cinematografico e broadcast televisivo. È uno dei due software più usati per il montaggio cinematografico insieme al concorrente Final C ...

                                               

Montaggio

Il montaggio cinematografico è una delle fasi di realizzazione del film e delle opere audiovisive in genere. Per molti teorici del cinema il montaggio è considerato lo specifico filmico ovvero la disciplina propria esclusivamente del cinema e che ...

                                               

Montaggio delle attrazioni

Il montaggio delle attrazioni è una teoria formulata dal regista russo Sergej Michajlovič Ėjzenštejn nel 1924. Secondo tale teoria il cinema e il teatro dovrebbero essere utilizzati come strumenti volti a stimolare particolari reazioni emotive ne ...

                                               

Montaggio produttivo

Il montaggio produttivo è una tecnica di montaggio cinematografico teorizzata da Sergej Michajlovič Ėjzenštejn nei suoi scritti e sperimentata per la prima volta nel suo film Ottobre: i 10 giorni che sconvolsero il mondo. La tecnica consisteva ne ...

                                               

Ocularizzazione

Il concetto di ocularizzazione è stato introdotto da Francois Jost con lintento di precisare la peculiarità della narrazione cinematografica. Poiché infatti ciascun film racconta in primo luogo mostrando, servendosi cioè di immagini, ne deriva ch ...

                                               

Opzione (cinema)

Nellindustria cinematografica l opzione è un accordo contrattuale tra una casa cinematografica e il detentore dei diritti di unopera, il quale sceglie di sottostare alla prevendita dei diritti della sua opera prima di una certa data. Si tratta di ...