Топ-100

ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 752




                                               

Spostamento di Stokes

Lo spostamento di Stokes è la differenza tra le posizioni dei massimi degli spettri di assorbimento e di emissione, della stessa transizione elettronica. Prende il nome dal fisico irlandese George G. Stokes. Quando un sistema sia esso una molecol ...

                                               

Straylight

Il termine inglese straylight o stray light indica un tipo di rumore strumentale nei sistemi ottici dovuto a luce non voluta. Negli spettroscopi le principali fonti di straylight sono le imperfezioni dei monocromatori e i fenomeni di diffusione c ...

                                               

Termine spettroscopico

In fisica il termine atomico, anche chiamato termine spettroscopico di Russell-Saunders, sintetizza il numero quantico azimutale di un sistema di particelle. In fisica atomica, il termine atomico è usato per caratterizzare gli elettroni in un ato ...

                                               

Transizione elettronica

La transizione elettronica è quel fenomeno fisico, su scala atomica, che comporta la transizione di un elettrone da uno stato stazionario a un altro. Il passaggio tra due stati comporta fenomeni di irraggiamento in cui la natura della radiazione ...

                                               

Transizione rotazionale

In fisica quantistica una transizione rotazionale è un brusco cambiamento del momento angolare. Il momento angolare di una particella quantistica è quantizzato, intendendo con ciò che può assumere solo certi valori discreti che corrispondono a di ...

                                               

Transizione spettroscopica

Le transizioni spettroscopiche sono variazioni delle popolazioni dei livelli energetici degli atomi e delle molecole che comportano assorbimento, emissione o diffusione della radiazione elettromagnetica. Sono causate da perturbazioni cronodipendenti.

                                               

Transizione vibrazionale

In fisica quantistica una transizione vibrazionale è un brusco cambiamento dellenergia vibrazionale. Come per tutte le altre proprietà di una particella quantistica, lenergia vibrazionale è quantizzata, intendendo con ciò che può assumere solo ce ...

                                               

Trasferimento di energia per risonanza

Il trasferimento di energia per risonanza è un fenomeno di trasferimento energetico tra fluorofori. Si sfrutta per la determinazione delle strutture molecolari di molecole biologiche in rapporto tra loro. Questo fenomeno, è stato descritto nel 19 ...

                                               

Trasmittanza

La trasmittanza, in ottica e in spettroscopia, rappresenta la capacità di un materiale di lasciarsi attraversare da una parte della luce incidente. Essendo quindi il rapporto tra intensità del flusso radiante trasmesso e intensità del flusso radi ...

                                               

Trasparenza elettromagneticamente indotta

La trasparenza elettromagneticamente indotta è un fenomeno ottico che consiste nel rendere un mezzo trasparente in certo intervallo di frequenze nellintorno di una linea di assorbimento. Allinterno di questa "finestra" di trasparenza si crea inol ...

                                               

Turbidimetria

La turbidimetria è una metodica ottica di analisi che permette di determinare, in qualità di parametro sia aspecifico che specifico, il livello di torbidità di un liquido sfruttando lassorbimento e la riflessione di raggi luminosi di determinata ...

                                               

VIRTIS

VIRTIS è uno spettrometro ad immagine realizzato e utilizzato in ambito spaziale, che combina tre canali di osservazione in un unico strumento. VIRTIS è lacronimo di Visible InfraRed and Thermal Imaging Spectrometer spettrometro ad immagine visib ...

                                               

X-shooter

X-shooter è uno spettroscopio installato sullunità 2 del Very Large Telescope presso losservatorio del Paranal, in Cile. È il primo degli strumenti di seconda generazione installati al VLT e sostituisce lo spettrografo FORS1, utilizzato con ottim ...

                                               

Zona spettrale

Lo spettro elettromagnetico è diviso in zone o regioni spettrali ciascuna delle quali è formata da radiazioni comprese in un certo intervallo di lunghezza donda. Questa divisione è del tutto artificiale, ed è una convenzione usata per riferirsi a ...

                                               

Chimica elettroanalitica

La chimica elettroanalitica è la branca della chimica analitica che impiega metodi elettrochimici per rilevare la natura e la concentrazione di specie chimiche in soluzione.

                                               

Amperometria

L amperometria è una particolare misura voltammetrica effettuata a potenziale imposto, in cui la corrente misurata è proporzionale alla concentrazione dellanalita elettroattivo. La principale applicazione di questa tecnica è quella di rivelazione ...

                                               

Conduttimetria

La conduttimetria è una tecnica di analisi elettrochimica che sfrutta appunto la conducibilità degli ioni presenti in soluzione. Qualsiasi ione presenta una propria conducibilità e i due ioni che conducono di più in acqua sono H + ed OH -. Lanali ...

                                               

Coulombometria

La coulombometria, nota anche come coulometria, è una tecnica elettroanalitica che consiste in una elettrolisi completa dellanalita, si tratta quindi di un metodo distruttivo del campione. La determinazione quantitativa avviene misurando la quant ...

                                               

Cronoamperometria

La cronoamperometria è una tecnica elettroanalitica con la quale si misura, in funzione del tempo, la corrente che attraversa un elettrodo. La cronoamperometria è particolarmente utile in tutti quei casi in cui il processo redox che si desidera m ...

                                               

Elettrogravimetria

L elettrogravimetria è una metodica elettroanalitica che permette di determinare quantitativamente, in modo molto accurato, il contenuto in metallo di un campione portato in soluzione acquosa. In termini pratici si tratta di una elettrolisi effet ...

                                               

Linearizzazione di Gran

Linearizzazione di Gran è un metodo per determinare la concentrazione incognita nelle misure potenziometriche. Non è nientaltro che il metodo delle aggiunte applicato ad una relazione non lineare: lequazione di Nernst. Necessita pochi dati per es ...

                                               

Polarografia

La polarografia è una tecnica elettroanalitica che permette di condurre delle analisi qualitative e quantitative tramite la misurazione della corrente che fluisce in una cella elettrochimica durante unelettrolisi a voltaggio controllato. Rapprese ...

                                               

Potenziometria

La potenziometria è generalmente linsieme dei metodi analitici che si basano sulla misura della differenza di potenziale di una cella galvanica in condizione di assenza di corrente. La tipica strumentazione utilizzata in potenziometria comprende ...

                                               

Titolazione amperometrica

Per titolazioni amperometriche si intendono tutte quelle titolazioni che vengono messe in pratica utilizzando un rivelatore del punto finale che sfrutta i principi dellamperometria. Queste si dividono in due tipi: le monoamperometriche le biamper ...

                                               

Titolazione coulombometrica

Una titolazione coulombometrica è una titolazione in cui il titolante è generato per via elettrochimica in condizioni amperostatiche, si tratta quindi di una tecnica coulombometrica a corrente costante. La produzione del titolante può avvenire in ...

                                               

Alimentatore elettrico

Un alimentatore elettrico, comunemente chiamato alimentatore, è un convertitore corrente alternata-corrente continua, ovvero un apparato elettrico che serve a raddrizzare in uscita la tensione elettrica in ingresso, in modo da fornire energia ele ...

                                               

Bilancia elettrometrica

La bilancia elettrometrica è uno strumento creato da Alessandro Volta per superare le limitazioni degli elettroscopi.

                                               

Bobina di Tesla

La bobina di Tesla è un trasformatore risonante ad alta tensione costruito da Nikola Tesla. È in grado di generare fulmini del tutto simili a quelli di origine atmosferica, anche se di entità ridotta. È un tipo di trasformatore con nucleo ad aria ...

                                               

Bottiglia di Leida

La bottiglia di Leida costituisce la forma più antica di condensatore elettrico. Fu utilizzata per condurre molti dei primi esperimenti sullelettricità durante la seconda metà del XVIII secolo. Linvenzione viene attribuita generalmente allolandes ...

                                               

Campanello elettrico

Il campanello elettrico è un dispositivo elettromeccanico utilizzato per richiamare lattenzione su uno specifico evento. Il campanello elettrico posto sulle porte delle abitazioni è un tipico esempio del suo utilizzo così come lo è la" campanella ...

                                               

Caricabatterie

Un caricabatterie è un dispositivo utilizzato per fornire energia a una cella secondaria ricaricabile forzando una corrente elettrica attraverso la stessa. La carica di corrente dipende dalla tecnologia e dalla potenza elettrica della batteria ch ...

                                               

Casa del fulmine

Il Museo Galileo di Firenze possiede diversi esemplari di questo tipo di apparecchi, provenienti dalle collezioni lorenesi. Realizzati alla fine del XVIII secolo, servivano per dimostrare in maniera spettacolare leffetto dirompente di un fulmine ...

                                               

Clipping (audio)

Il Clipping è una distorsione di forma d’onda che si verifica quando un amplificatore è sovrapilotato e tenta di erogare una tensione o corrente oltre la sua capacità massima, ovvero va in saturazione.

                                               

Dirod

Il Dirod è un generatore di elettricità statica che sfrutta il principio dellinduzione elettrostatica per produrre unelevata differenza di potenziale fra i due collettori. Il nome Dirod deriva dalla fusione di due termini in lingua inglese: disk ...

                                               

Dynamotor

Il Dynamotor era una macchina elettrica usata in passato per generare alte tensioni e correnti elettriche a partire da basse tensioni con elevate correnti, generalmente fornite da batterie. Il termine dynamotor è la contrazione delle parole Dynam ...

                                               

Elettroforo perpetuo

L elettroforo perpetuo, detto anche elettroforo di Volta, è un generatore elettrostatico in grado di accumulare una modesta quantità di carica elettrica in modo discontinuo. Ideato da Alessandro Volta intorno al 1775 durante i suoi studi sullelet ...

                                               

Elettrometro a scintilla

L elettrometro a scintilla è uno strumento scientifico per la misurazione della carica elettrica. Fu ideato nel 1765 dal farmacista inglese Timothy Lane, da cui lo strumento prende il nome. Lo strumento è composto da una bottiglia di Leida, che h ...

                                               

Elettrometro condensatore

Lelettrometro condensatore venne ideato nel 1797 da Alessandro Volta per aumentare la sensibilità degli elettrometri classici. Esso è costituito da un elettrometro a pagliuzze sul quale è avvitato un condensatore a piatti piani paralleli, separat ...

                                               

Elettroscopio

L elettroscopio è un apparecchio che permette di stabilire se un corpo è carico elettricamente. A differenza dellelettrometro, non può quantificare la carica elettrica. Si tratta quindi di un rilevatore di carica. Lapparecchio fu messo a punto da ...

                                               

Generatore elettrostatico

Un generatore elettrostatico o macchina elettrostatica è un dispositivo meccanico che produce tensioni elevate con correnti di intensità molto bassa. La tensione viene prodotta di solito per induzione elettrostatica, o sfruttando fenomeni triboel ...

                                               

Ground power unit

Il GPU, acronimo per Ground Power Unit, è unattrezzatura usata negli aeroporti che produce energia elettrica atta a sostenere le necessità dellaeromobile quali: energia alle strumentazioni, radar, ACARS, ed altre necessità. Tale attrezzatura la s ...

                                               

Gruppo di continuità

Un gruppo di continuità è unapparecchiatura elettrica utilizzata per ovviare a repentine mancanze di elettricità nella fornitura normalmente utilizzata, o sue variazioni di voltaggio eccessive per certe apparecchiature, finanche - per forniture i ...

                                               

Interruttore centrifugo

Questinterruttore è un dispositivo meccanico a cui si possono accoppiare dei contatti elettrici interruttore, in particolare in alcuni modelli è costituito da una molla e da dei pesi, che sono vincolati a scorrere in una guida che fa in modo che ...

                                               

Interruttore con sganciatore di protezione elettronico

L′ interruttore dotato di sganciatore di protezione elettronico è un interruttore che viene aperto, in caso di guasto, da un attuatore elettromeccanico attivato da un dispositivo elettronico in grado di elaborare un segnale proporzionale alla cor ...

                                               

Interruttore crepuscolare

Un interruttore crepuscolare è un componente elettronico che permette lattivazione automatica di un circuito di illuminazione al calare della luce naturale di un ambiente. Tra i molteplici utilizzi, il più comune è quello di permettere lilluminaz ...

                                               

Interruttore differenziale

Un interruttore differenziale, in elettrotecnica, è un dispositivo di sicurezza in grado di interrompere il flusso elettrico in un circuito elettrico di un impianto elettrico. Viene utilizzato a tutela della salute umana in caso di guasto verso t ...

                                               

Interruttore inerziale

L interruttore inerziale è un dispositivo che ha lo scopo di aprire o chiudere un circuito elettrico sul principio della decelerazione provocata da un urto.

                                               

Interruttore magnetotermico

Un interruttore magnetotermico, in elettrotecnica, è un dispositivo di sicurezza in grado di interrompere il flusso di corrente elettrica in un circuito elettrico in caso di sovracorrente; questultima può essere causata da un utilizzo dellimpiant ...

                                               

Interruttore termico

L interruttore termico è un dispositivo elettrotecnico in grado di interrompere un circuito elettrico in caso di sovracorrente da sovraccarico, ma deve essere accompagnato dal fusibile per la protezione dai cortocircuiti.

                                               

Oscillatore di Tesla

L oscillatore elettromeccanico di Tesla è un generatore elettrico a vapore brevettato da Nikola Tesla nel 1893. In tarda età lo stesso Tesla affermò che una delle versioni delloscillatore aveva provocato un terremoto nella città di New York nel 1 ...