Топ-100
Indietro

ⓘ Sistemi di rete ..




                                               

9P

9P è un protocollo di rete sviluppato per il sistema operativo Plan 9 di Bell Labs per connettere i diversi componenti del sistema stesso. Esso incoraggia il caching delle informazioni e supporta la creazione di files fittizi, al contrario di NFS. 9P venne rivisitato e migliorato nella quarta versione di Plan9 sotto il nome di 9P2000, e lo stesso Inferno ne implementa una variante, nota come Styx. Molte altre diverse implementazioni ne esistono, per Unix, Linux, o più generalmente in forma di applicazione interpretata multipiattaforma in Python, Ruby o altri. Nella filosofia di Plan9 il fi ...

                                               

Accesso remoto

In informatica l accesso remoto è un tipo di connessione che si effettua tra due o più computer posti a distanza tra loro collegandoli tra loro normalmente attraverso una rete informatica, come ad esempio attraverso Internet, permettendo il controllo più o meno limitato di una delle due macchine operando da una sullaltra. Si tratta tipicamente di una funzionalità appannaggio degli amministratori di sistema, contrapponendosi dunque al tipico accesso diretto in cui loperatore informatico e il semplice utente agiscono direttamente sulla macchina.

                                               

Bonding

Il bonding è uno schema di configurazione di interfacce di rete che permette laggregazione di più schede al fine creare uninterfaccia virtuale. Sono possibili diverse configurazioni tra cui laggregazione active-active per aumentare lampiezza di banda garantendo la ridondanza oppure laggregazione active-standby per la sola ridondanza del servizio. Lutilizzo di questo tipo di architettura permette il collegamento a due tratte diverse di switch distinti per aumentare laffidabilità del collegamento.

                                               

Bursty

Il Bursty si ha quando il traffico di dati è caratterizzato da brevi periodi di trasmissione intervallati da lunghi intervalli di inattività. Il traffico di dati nelle Local Area Networks LAN è tipicamente bursty. Un altro esempio può essere lo scambio di dati in un accesso interattivo ad un database remoto; infatti, in questo caso, la trasmissione utile è molto discontinua nel tempo. Dal punto di vista delle reti il flusso intermittente prevede un tempo medio di utilizzo della risorsa limitato. I bit consecutivi trasmessi dalle sorgenti sono detti burst. Il rapporto fra la somma delle dur ...

                                               

Campus Area Network

Con il termine Campus Area Network, si intende la rete interna ad un campus universitario, o comunque ad un insieme di edifici adiacenti, separati tipicamente da terreno di proprietà dello stesso ente, che possono essere collegati con cavi propri senza far ricorso ai servizi di operatori di telecomunicazioni. Tale condizione facilita la realizzazione di una rete di interconnessione ad alte prestazioni ed a costi contenuti.

                                               

Cella radio

Una cella radio, nelle telecomunicazioni, è lelemento unitario di una rete radio cellulare usata per la telefonia mobile cellulare. La copertura radio di una cella è garantita da particolari antenne che, a seconda della tecnologia di rete mobile utilizzata, vengono chiamate BTS o Node-B. Le singole celle sono collegate agli altri network element della rete cellulare tramite specifici cavi o ponti radio, talvolta anche satellitari.