Топ-100
Indietro

ⓘ Claire Bennet. Rimasta nel parco ormai deserto, dopo la vittoria di Peter su Samuel, lex cheerleader decide di smetterla con le bugie ed il nascondersi nellombr ..




Claire Bennet
                                     

ⓘ Claire Bennet

Rimasta nel parco ormai deserto, dopo la vittoria di Peter su Samuel, lex cheerleader decide di smetterla con le bugie ed il nascondersi nellombra e, salita sulla ruota panoramica si getta nel vuoto rivelando il suo potere davanti alle telecamere poste a registrare lo spettacolo, e facendo così scoprire al mondo lesistenza dei soggetti avanzati.

                                     

1. Heroes Reborn

Dopo che Claire fa prendere coscienza allumanità dellesistenza dei soggetti avanzati, le persone cercano di coesistere pacificamente con loro, a Odessa si tiene un summit, Humans & Evos United, unoccasione per celebrare e stimolare la coesistenza pacifica tra le persone normali e quelle dotate di abilità soprannaturali. Claire che avrebbe dovuto partecipare, non vi riesce in quanto incinta e dato che sta per partorire viene ricoverata durgenza. Mentre purtroppo cè unesplosione che rovina il summit, Claire dà alla luce due gemelli, Nathan e Malina, ma muore a causa di un infarto che il suo potere rigenerante non riesce a guarire dato che Nathan, proprio come il nonno e lo zio di Claire Arthur e Peter possiede il potere della mimica empatica, e dunque priva la mamma del potere rigenerante, portando Claire alla morte.

                                     

2. Vita sentimentale

Nella prima stagione, Claire stringe una forte amicizia con Zach, unico a sapere dei suoi poteri. Si infatua del quaterback della sua scuola Brody, ragazzo molto popolare che la bacia ad una festa. Questi dopo averla isolata cercherà di violentarla e lei si vendicherà provocandogli un incidente con la macchina. Noah Bennet, in seguito, cancellerà i ricordi di Brody grazie allHaitiano.

Nel futuro alternativo dellesplosione è prossima alle nozze con Andy, un suo collega di lavoro a cui nasconde però la realtà sul suo potere e la sua identità. Nella seconda stagione, si innamora di West Rosen, un ragazzo con la capacità di volare, che lascia a fine stagione. Nella terza stagione si infatua di Alex, un fuggitivo da lei aiutato, ma i due si scambieranno un unico bacio prima di separarsi, sia per far scappare il ragazzo, sia per il desiderio di Claire di non avere relazioni. Nella quarta stagione diverrà oggetto delle attenzioni di Gretchen Berg, ragazza bisessuale sua compagna di stanza al college, che le darà anche un bacio. Ma Claire respingerà tali attenzioni.

                                     

3. Poteri e abilità

Il potere di Claire è la rigenerazione cellulare spontanea: le sue cellule sono in grado di rigenerarsi ed è quindi in grado di procurarsi qualunque tipo di ferita o frattura senza rischiare di morire. Proprio per testare queste sue capacità nel primo episodio, insieme al suo amico Zack, entusiasta dalla cosa, comincia a realizzare dei filmati dove cerca di capire qual è il limite del suo potere. Lunico modo per ucciderla definitivamente sembra essere quello di danneggiare irrimediabilmente o asportarle il cervello.

Nella seconda stagione si scopre che il potere di Claire permette anche di far ricrescere le estremità del corpo perse, come le dita, e che il suo sangue può curare la persona che lo riceve da ogni tipo di danno. Sfruttando questo potere, HRG verrà riportato in vita dopo essere stato ferito a morte da Mohinder Suresh. Grazie al suo potere viene lasciato intendere che vivrà molto a lungo, forse per sempre, poiché Adam Monroe, un personaggio con il suo stesso potere, ha quasi quattrocento anni e laspetto di un trentenne in perfetta forma fisica. Nella terza stagione il potere di Claire si evolve, permettendole di non sentire più alcun tipo di dolore.

Nel quarto volume viene rivelato che grazie al suo potere Claire è completamente immune a droghe, veleni, sonniferi, alcol e qualunque altra sostanza debilitante per una persona normale: la cheerleader può infatti assorbire tali veleni chimici in brevissimo tempo senza dimostrarne gli effetti o dimostrandoli per pochi istanti, inoltre non è soggetta a assuefazione.