Топ-100
Indietro

ⓘ Semantica ..




                                               

Semantica

La semantica è quella parte della linguistica che studia il significato delle parole, degli insiemi delle singole lettere e delle frasi e dei testi. È una scienza in stretto rapporto con altre discipline, come la semiologia, la semiotica, la logica, la psicologia, la teoria della comunicazione, la stilistica, la filosofia del linguaggio, lantropologia linguistica e lantropologia simbolica. Un insieme di termini che hanno in comune un fattore semantico viene detto campo semantico. Il termine "sema" indica la più piccola unità di significato individuata dalla semantica. La posizione della se ...

                                               

Agente (linguistica)

Il termine agente indica in grammatica il ruolo di una parola allinterno della frase che indica chi o che cosa compie unazione. Si tratta quindi molto spesso del soggetto nella frase attiva. Esempio: La ragazza mangia le mele. La ragazza è lagente di una frase attiva, e al contempo è il sintagma che indica il soggetto, che ha quindi il ruolo sintattico di dare forma al verbo da coniugare. Trattandosi di un dato semantico e non sintattico, chi svolge il ruolo di agente non cambia se la frase da attiva viene trasformata in passiva. In questo caso, in italiano, lagente è espresso mediante un ...

                                               

Analisi semantica

L analisi semantica è lattività di assegnazione di un significato, un senso, alla struttura sintattica corretta e, di conseguenza, allespressione linguistica. Il processo computazionale automatico che effettua tale assegnazione di significato alle parole di un testo è detto disambiguazione. I significati, ovvero i sensi, spesso sono rappresentati tramite collezioni di sinonimi o synset. Un synset acronimo di synonym set definisce un concetto noto alluomo mediante linsieme di sinonimi lessicalizzazioni utilizzati per esprimerlo nella lingua di interesse. Un concetto viene tipicamente classi ...

                                               

Apprendimento di ontologie

L apprendimento di ontologie consiste nellestrazione automatica di concetti e relazioni rilevanti a partire da una collezione di documenti o altri insiemi di dati al fine di creare unontologia. Lapprendimento automatico di ontologie è unattività che coinvolge diverse discipline. Il processo inizia estraendo termini e concetti dai testi della collezione utilizzando metodi di estrazione della terminologia. Ciò richiede limpiego di tecniche di elaborazione del linguaggio ad esempio, lanalisi grammaticale e sintattica. Quindi tecniche statistiche o simboliche sono utilizzate per estrarre relaz ...

                                               

Attronimo

Attronimo o attonimo è la traduzione proposta dal linguista Tullio De Mauro per la parola inglese aptronym, che indica un nome di persona che si trova in relazione con il lavoro svolto dalla persona stessa. La parola inglese è un neologismo che viene dallaggettivo apt adatto e dal suffisso -onym che corrisponde allitaliano "-onimico" ossia "relativo al nome".

                                               

Autonimia

Autonimia in semantica indica un fenomeno per cui una forma ortografica e fonologica indica se stessa invece di un altro oggetto. Il fenomeno dellautonimia è di solito ignorato dai manuali di logica più elementari come foriero di confusione, ma di per sé è innocuo. Ad esempio, in italiano "Roma ha quattro lettere", il nome Roma indica se stesso come entità linguistica; perciò non può venire sostituito da una descrizione definita di Roma come capitale dItalia. Luso autonimo delle espressioni come nomi di se stesse si chiama menzione. Un espediente grafico per rendere evidente che qualcosa v ...