Топ-100
Indietro

ⓘ Conti di Piacenza. Lista cronologica dei titolari della contea di Piacenza istituita sotto i re carolingi. Le date indicate sono quelle per le quali sono noti i ..




                                     

ⓘ Conti di Piacenza

Lista cronologica dei titolari della contea di Piacenza istituita sotto i re carolingi.

Le date indicate sono quelle per le quali sono noti i conti e non sono necessariamente linizio e la fine di una contea. Tali date esatte sono spesso sconosciute. La numerazione dei conti spesso riflette una numerazione della famiglia, cioè, non indica il loro numero tra i conti di Piacenza con lo stesso nome, ma piuttosto il loro numero tra i loro membri della famiglia aristocratica con lo stesso nome.

                                     

1. Aimone, 800 ca

Aimone. – post 802 "ex genere Francorum" ossia di stirpe franca.

Da alcune fonti viene detto conte di Piacenza. Forse è quellHaymo di Dordona o Dordogne, Dordone o Dourdan, aleramico e quindi franco, che conquistò e rase al suolo Vasto nell802.

Secondo la leggenda era padre di Rinaldo di Montalbano del ciclo delle chansons de geste.

                                     

2. Amandus, ante 832

Amandus ante 832 –. è considerato il secondo conte di Piacenza. Tra i suoi atti Valfridus è detto rettore e gastaldo di Torano Torrano per conto del vescovo di Piacenza 839.

                                     

3. Vifredo I, 843-870

Vifredo 843–870, della stirpe franca dei Vuifredingi, fu conte di Piacenza presumibilmente dall843 all870.

                                     

4. Tado, 869

Tado. –., fu conte di Piacenza e risulta da un documento in cui si fa dono a un certo Manfredus Negrobonus dictus 869 e a un suo nipote, di diverse terre del comitato piacentino tra cui Momeliano.

                                     

5. Sigerad, 870-879 ca

Sigerad fu conte di Piacenza dall870 all879 circa. Nell865 circa un Sigeradus, cortigiano, fa atto di donazione al monastero di SantAmbrogio di Milano del castello di San Pietro. Nel febbraio dell881, un Sigerad, probabilmente lo stesso, appare essere presente a un giudizio in curte qui fuit quondam Uuifredi comes.

                                     

6. Riprando I, 945-977

Riprando I fu conte longobardo di Piacenza dal 945 al 977.

Viene detto sia Riprando che Viprando Wirprand, Wiprand. A quanto pare, figlio del conte di Como Ilderado o Olderado e Railinda Raelinde, Relinde di Verticilio, figlia del conte Auprando di Verticilio 875?-?. ebbe come figli Gandolfo, conte di Verona, Railenda, Riprando II

                                     

7. Adalberto Atto di Canossa, 984-988

Adalberto Atto di Canossa, margravio della marca Attoniana, primo conte di Canossa e conte di Mantova fu conte longobardo di Piacenza dal 984 al 988 assieme ai comitati di Parma, Cremona, Modena, Reggio Emilia, Bergamo e Brescia.

                                     
  • principale: Conti di Piacenza Vifredo VI .. 1082 fu conte di Piacenza dal 1075 circa al 1078 circa. Era figlio di Ugo II dei Conti di Sabbioneta e di una
  • contea di Piacenza fu una contea in latino: comitatus del regno dei Franchi d Italia. Il suo centro fu la città antica e la murata di Piacenza Latina
  • principale: Conti di Piacenza Gandolfo IX secolo X secolo è stato un politico italiano, conte di Piacenza nella prima metà del X secolo. Era figlio di Gamenulfo
  • Voce principale: Piacenza Storia di Piacenza dall antichità ai tempi contemporanei. Popolata sin dall antichità, il territorio abitato in origine da stirpi
  • prima i Conti di Piacenza e poi, fra il IX e il X secolo, i vescovi furono infatti concessi immunità e privilegi ai vescovi di Parma, Piacenza e Reggio
  • conti di Poli, che aveva già dato alla Chiesa tre papi un quarto sarebbe arrivato in seguito e numerosi cardinali. Era figlio di Torquato I Conti
  • stato conte di Piacenza dall 880 o 885 all 891 circa. Secondo membro dei Supponidi con questo nome, era figlio di Suppone, conte di Parma, e di Berta, figlia
  • Sigefrido IX secolo . fu conte di Piacenza dall 891 circa al 906. Fu uno degli uomini più fedeli del partito di re Guido, che diede man forte ad Ageltrude
  • I conti di Sabbioneta furono una nobile famiglia di età medievale e di antica origine, dotata di titolo comitale, stanziata patrimonialmente nel territorio
  • Conti Cremona, 5 gennaio 1894 2 luglio 1978 è stato un avvocato e politico italiano, eletto senatore per la Democrazia Cristiana nel collegio di Piacenza
  • Ortensio Conti Racconto della morte, et funerale dell Illustriss. Reuerendiss. Sig. Marchese Claudio Rangoni digniss. Vescouo di Piacenza Piacenza 1620
  • provincia di Piacenza è una provincia italiana dell Emilia - Romagna di 287.152 abitanti. Confina a nord con la Lombardia provincia di Lodi, provincia di Cremona