Топ-100
Indietro

ⓘ Eurocopter EC 135. L Eurocopter EC 135 è un elicottero medio-leggero, biturbina monorotore quadripala, costruito dal gruppo Airbus Helicopters e derivato concet ..




Eurocopter EC 135
                                     

ⓘ Eurocopter EC 135

L Eurocopter EC 135 è un elicottero medio-leggero, biturbina monorotore quadripala, costruito dal gruppo Airbus Helicopters e derivato concettualmente da un ulteriore rielaborazione del MBB Bo 105. Sulla base di questultimo, negli anni ottanta la MBB sviluppò il modello Bo 108 che fu ideato come dimostratore tecnologico. Di particolare interesse lutilizzo su larga scala di nuovi materiali compositi, come la fibra di vetro e fibra di carbonio, ed il nuovo rotore principale privo di cerniere e cuscinetti. Nel 1992, dopo la fusione tra la MBB e lAérospatiale, che portò alla creazione del consorzio Eurocopter, continuarono gli sviluppi sul progetto Bo 108, nel quale fu integrato da parte di Aérospatiale il rotore anticoppia di tipo "Fenestron", precedentemente sviluppato per lelicottero Gazelle. Nel 1994 fu effettuato il primo volo ad Ottobrunn e due anni dopo ebbe inizio la produzione in serie. La versione militare, denominata EC 635, è stata sviluppata come elicottero dattacco leggero, ricognizione e trasporto.

Da una unione tra le tecnologie introdotte nellEC 135 e nel precedente BK 117 è stato sviluppato lEC 145. Questultimo, ha ereditato dallEC 135 una nuova fusoliera più grande realizzata in materiali compositi e lavionica. Il rotore principale e il rotore posteriore anticoppia sono di tipo tradizionale e simili a quelli sviluppati per il BK 117. Nonostante la somiglianza con l EC 135, l EC 145 è considerato come una nuova rielaborazione del BK 117 C-1, motivo per il quale viene anche denominato BK 117 C-2.

LEC 145 è stato proposto anche allUnited States Army che lo ha valutato nellambito del programma LUH Light Utility Helicopter per la sostituzione dei rimanenti Bell UH-1H e di diversi OH-58.

A seguito di tale valutazione, lU.S. Army ha adottato proprio lEC 145 denominandolo UH-72 Lakota.

                                     

1. Storia operativa

Le consegne iniziarono 1 agosto 1996, con due elicotteri numero 0005 e 0006 alla Deutsche Rettungsflugwacht. Il 100° EC135 fu dato alla Polizia bavarese nel giugno 1999. Nel settembre 2003, il 300° EC135 fu consegnato alla britannica McAlpine Helicopters; at this point, the EC135 was the best selling new ight twin-engine helicopter in the UK market.

Nel 2011, Eurocopter annuncia il 1.000° EC135 prodotto e dato allADAC. Nel 2012, Flying Magazine riconosce al EC135 il "the industrys best selling twin-engine helicopter". Il modello G-NESV s/n 0067, della Cleveland Police Air Operations Unit base a Durham Tees Valley Airport, originariamente della North East Air Support Unit dallaprile 1999, è stato il primo EC135 al mondo con 10.000 ore di volo.

Nel 2009, lEC135 fu il primo velivolo selezionato per operare offshore dalla Civil Aviation Authority per la Greater Gabbard. È stato usato un EC135 in Danimarca per levacuazione della Horns Rev nel 2013, con oltre 10.000 persone evacuate. In Mexico, Apoyo Logístico Aéreo has operated a fleet of EC135s for servicing the extensive oil and gas offshore platforms in the Gulf of Mexico.

Nel 2013, lEC135 copriva il 25% del servizio medico durgenza del mondo con oltre 500 EC135. Nellottobre 2014, il primo EC135 air ambulance viene consegnato in Cina.

LHeer tedesco ha 14 EC135 per addestramento a Bückeburg, con disponibilità operativa del 95%; Nellottobre 2014, lAustralian Department of Defence annuncia lEC135 come addestratore primario della Australian Army e Royal Australian Navy. 13 EC135 addestramento sono stati dati alle forze armate giapponesi con sigla TH-135.

Nel dicembre 2014, entra in servizio il modello EC135 T3 con la Aiut Alpin Dolomites, in Italia. Nel giugno 2015, Airbus Helicopters consegna il primo H135 retrofit dal EC135 standard. Nel maggio 2016, il Governo francese premia Airbus Helicopters per il retrofit di 35 EC135 della Sécurité Civile.

Nellottobre 2015, Waypoint Leasing e Airbus Helicopters siglano lacquisizione di 20 EC135.

                                     

2. Controversie

LEurocopter EC 135 è anche stato fonte di numerose critiche sia da parte di utilizzatori civili che militari. Specialmente in Svizzera lEC 135 è stato sottoposto a una serie di critiche da parte della stampa, dopo che lesercito svizzero aveva valutato lEC 135 e aveva dimostrato di avere lintenzione di acquistare alcuni modelli da utilizzare per laddestramento dei piloti. Il settimanale Facts pubblicò in tale occasione un articolo che metteva in evidenza alcuni limiti di questo elicottero. Secondo quanto riportato dal giornale lelicottero non sarebbe idoneo al soccorso alpino. La stessa Air Zermatt avrebbe confermato da quanto riferito da Facts, che lelicottero da loro utilizzato non verrebbe utilizzato per soccorsi in alta quota sopra i tremila metri e in ogni caso, qualora lelicottero dovesse operare in montagna, sarebbe costretto ad operare con un equipaggiamento ridotto per limitare il peso al decollo. Inoltre il velivolo sarebbe difficile da pilotare e poco adatto per un principiante.

Punto debole di questo apparecchio come addestratore sarebbe dato dal fatto che lautorotazione del EC 135 T1 sarebbe solo possibile entro un range ristretto di numero di giri. A questo si aggiungerebbe che lo stesso esercito tedesco avrebbe acquistato il velivolo in un assetto modificato per rispondere alle esigenze dei futuri piloti dellNH90. Lo stesso governo federale tedesco avrebbe quindi incurante dellopinione contraria del ufficio tecnico della Bundeswehr Wehrtechnik und Beschaffung modificato le specifiche del concorso per venire incontro al progetto tedesco pur sapendo dei limiti di questo velivolo. A riprova di quanto riferito dal settimanale svizzero, lesercito tedesco ha confermato che lauto rotazione non viene insegnata a bordo degli EC 135, ma viene bensì provata prima in un simulatore di volo e poi a bordo di un Bo 105, presso il campo di aviazione di Celle.

Ciò nonostante anche in ambito dellelisoccorso questo elicottero si diffuse molto rapidamente, tanto che in Austria è lunico modello di elicottero che viene utilizzato per questo scopo. A suo favore si può sicuramente citare il suo abitacolo, che pur non essendo enorme è ben organizzato e permetterebbe al medico di operare con facilità sul paziente facendo posto sufficiente a tutta la strumentazione necessaria senza limitare la libertà di movimento dei soccorritori. Anche in Italia lEC 135 è abbastanza diffuso.

                                     

3. Utilizzatori

Nel 2016, metà degli esemplari prodotti ha uso civile medico, 17% nel trasporto aereo, 16% nel servizio pubblico law enforcement, 10% in uso militare, 4% in uso offshore wind power,e 3% in uso militare addestrativo.

Il 1300º esemplare è stato venduto nel gennaio 2018, con oltre 300 clienti in 60 paesi con 4.5 milioni di ore volate. In Europa 641, nord America 316 e Asia 195.

                                     

3.1. Utilizzatori Governativi

Argentina
  • Policía Federal Argentina
  • Gendarmería Nacional Argentina
Australia
  • New South Wales Police AirWing
Austria
  • Bundespolizei Austria
7 EC 135P2+ in servizio al novembre 2019. Canada
  • Ontario Provincial Police
Croazia
  • Hrvatska policija
Rep. Ceca
  • Policie České republiky
Germania
  • Bundespolizei
42 H135 consegnati.
  • Landespolizei Germania
Irlanda
  • Garda Air Support Unit
Italia
  • Regione Friuli-Venezia Giulia: elisoccorso regionale presso ospedale di Udine.
  • Provincia autonoma di Bolzano: elisoccorso gestito dalla Aiut Alpin Dolomites: 1 EC 135 T3 I-AIUT;
Giappone
  • Agenzia nazionale di polizia Giappone
Lituania
  • Valstybės sienos apsaugos tarnyba
Paesi Bassi
  • Korps landelijke politiediensten
Norvegia
  • Politi- og lensmannsetaten
Polonia
  • Guardia di Frontiera
  • Lotnicze Pogotowie Ratunkowe
1 H135-P3H consegnato a gennaio 2020. Romania
  • Polizia romena
  • SMURD
  • Ministero degli Interni rumeno
3 H135 per il trasporto sanitario e salvataggio ordinati. Slovenia
  • Policija Slovenija
Spagna
  • Cuerpo Nacional de Policía
  • Guardia Civil
13 EC 135 in servizio al maggio 2020. Svezia
  • Polisen i Sverige
Regno Unito
  • Scottish Ambulance Service
  • Northern Lighthouse Board
  • National Police Air Service
  • Police Scotland
Turchia
  • Türkiye Cumhuriyeti Sağlık Bakanlığı
Stati Uniti
  • Broward County Sheriff
  • NASA
  • Massachusetts State Police
3 H135 ordinati a gennaio 2020, con consegne previste tra lestate dello stesso anno e gli inizi del 2021.


                                     

3.2. Utilizzatori Militari

Australia
  • Australian Army
  • Royal Australian Navy
15 EC-135T2+ consegnati ed in servizio allottobre 2019. Brasile
  • Força Aérea Brasileira
  • Força Aeronaval
3 H135 ordinati a febbraio 2019, che saranno utilizzati in molteplici ruoli come ricerca e soccorso, trasporto ed evacuazione medica. Il primo esemplare è stato consegnato il 28 febbraio 2020. Gabon
  • Armée de lair gabonaise
2 H135 consegnati e tutti in servizio al maggio 2020. Germania
  • Heeresfliegertruppe
18 EC-135T-2 in servizio al luglio 2019, in quanto uno dei 19 in organico è andato perso il 1 luglio 2019. 7 H145 da utilizzare nel ruolo SAR ordinati a dicembre 2018, da consegnarsi a partire dal 2020. Irlanda
  • Aer Chór na hÉireann
Giappone
  • Kaijō Jieitai
15 H135 consegnati tra il 2009 ed il 2015. Lesotho
  • Lesotho Defence Force Air Wing
1 EC-135 in servizio fino allaprile 2017, perso in un incidente. Marocco
  • Royal Moroccan Gendarmerie
Nigeria
  • Nigerian Air Force
Regno Unito
  • Royal Air Force
29 esemplari, tutti in servizio ad ottobre 2018 Spagna
  • Fuerzas Aeromóviles del Ejército de Tierra
Thailandia
  • Royal Thai Air Force
6 H135 ordinati a febbraio 2020, con consegne a partire dal 2021.
                                     

4. Modelli

  • EC X3: modello sperimentale dotato di due motori posti allestremità di due alette con diedro negativo e doppia coda, che ha conseguito un record di velocità di 265 nodi.

La lettera T sta per Turbomeca Arrius come propulsione; la P per Pratt & Whitney Canada PW206 Gasturbina. Le altre lettere designano altri allestimenti. Gli ultimimodelli hanno il sistema Instrumenten-Anzeige-System EN Cetral Panel Display System CPDS).

                                     

4.1. Modelli Civili

  • EC 135 P1: Pratt & Whitney Canada PW 206B
  • EC135 T1 con Turbomeca Arrius 2B1, 2B1A o 2B1A1

Peso massimo al decollo 2720 kg.

  • EC 135 P2: Pratt & Whitney Canada PW 206B2
  • EC 135 T2: Turbomeca Arrius 2B2

Peso massimo al decollo 2835 kg.

  • EC135 P2+ "i" con PW206B2
  • EC135 T2+ "i" con Arrius 2B2

Peso massimo al decollo 2910 kg e FADEC. La variante EC 135 T2i ha durata di volo di 2 ore e 25 minuti con un consumo di 225 l/h di cherosene capacità: 673 litri.

  • EC135 T2+ "e"
  • EC135 P2+ "e"

Entrambi i modelli hanno 40 kg in più al peso massimo di decollo di 2950 kg. Le varianti hanno designazione "i" e "e" con accanto il "+".

  • H135 con Pratt & Whitney PW206B3 già EC135 P3
  • EC135 Hermes
  • H135 con Turbomeca Arrius 2B2plus già EC135 T3

I modelli T3/P3 hanno peso massimo al decollo di 2980 kg, e autonomia di 609 km con velocità di crociera di 252 km/h e temperatura di volo da −35 °C a +39 °C ISA e massima fino a +50 °C. La versione più piccola Hermes-Version 2910 kg ha autonomia di 635 km.



                                     

4.2. Modelli Militari

  • H135M già EC635 in versione P/T2+ "e": Versione militare del H135.
                                     

5. Incidenti

  • Il 30 novembre 2013 a Glasgow un esemplare in dotazione alla polizia locale si è schiantato sul pub The Clutha provocando 8 morti compresi i tre membri dellequipaggio
  • Il 2 giugno 2016 in Moldavia un esemplare acquistato nel 2014 in dotazione di SMURD si è schiantato in una foresta nel Distretto di Cantemir. Morto nellimpatto lintero equipaggio di 4 persone.