Топ-100
Indietro

ⓘ Influenza del vento nellatletica leggera. In atletica leggera alcune prestazioni cronometriche ottenute nelle gare di velocità, o misure ottenute nei salti in e ..




Influenza del vento nellatletica leggera
                                     

ⓘ Influenza del vento nellatletica leggera

In atletica leggera alcune prestazioni cronometriche ottenute nelle gare di velocità, o misure ottenute nei salti in estensione, non vengono omologate dalle varie federazioni sportive, se ottenute con vento superiore ai 2 m/s, cosiddetto vento favorevole.

                                     

1. Influenze sui record

Diversi record nellatletica leggera potrebbero essere stati notevolmente influenzati da alcuni fattori che avrebbero modificato in maniera considerevole il tempo finale. Ebbene, dopo alcuni studi si è arrivati alla conclusione che non solo il vento ma anche altri fattori possono portare a favorire o a sfavorire la prestazione di un atleta in special modo nelle corse veloci. Le due variabili che agiscono in maniera più rilevante sono vento e altitudine ci sono anche altri fattori che agiscono ma in modo meno importante.

                                     

1.1. Influenze sui record Influenza del vento

Si è calcolato che ad esempio nei 100 m piani avere un vento a favore di 2 m/s limite internazionale per dichiarare valido il risultato comporta un vantaggio di poco superiore al decimo di secondo, mentre si ha uno svantaggio equivalente se il vento è contrario.

                                     

1.2. Influenze sui record Influenza dellaltura

Per quanto riguarda invece laltitudine si è calcolato che correre a 1000 m s.l.m. rispetto a località con altitudini vicine allo 0 comporta un vantaggio quantificabile tra i 3 e i 4 centesimi di secondo. Se agli occhi di una persona non interessata allatletica può sembrare non rilevante, questa scoperta invece cambia di molto quelli che sono i record ottenuti recentemente nelle discipline veloci dove ci sono stati miglioramenti centesimali che, se corretti con questi calcoli, arrivano addirittura a cambiare lattuale record mondiale dei 100 m piani maschili.

                                     
  • Osservazioni invisibili - Anemometro. Vento Termoanemometro Anemoscopio Manica a vento Influenza del vento nell atletica leggera Altri progetti Wikizionario Wikimedia
  • Athletics Federations IAAF è l organizzazione che si occupa dell atletica leggera a livello mondiale. È stata fondata il 20 agosto 1913 a Berlino
  • La velocità è un settore delle corse piane dell atletica leggera le cui distanze arrivano fino ai 400 metri, cioè un giro completo dell anello di pista
  • Nausicaä ナウシカ Naushika? , na.ɯɕika è la protagonista del manga Nausicaä della Valle del vento scritto e disegnato dall animatore e regista giapponese
  • consiste nel farsi trainare da un aquilone kite in inglese che usa il vento come propulsore e che viene manovrato attraverso una barra, collegata al
  • soltanto le capacità marinare dell imbarcazione e la forza propulsiva del vento per navigare e la forza dell acqua sullo scafo. Questo significa che qualsiasi
  • nel 1948. Il principale impianto cittadino per la pratica del calcio e dell atletica leggera è lo stadio Emilio Colombo - Gaetano Gianetti, costruito nel
  • maratona, gareggiando per la Francia, nell Olimpiade del 1928 di Amsterdam. Sempre nell atletica leggera spicca il mezzofondista Noureddine Morceli, vincitore
  • finlandese più medagliato dei Giochi olimpici moderni fu Paavo Nurmi, nell atletica leggera con 9 ori e 3 argenti Il primo campione olimpico finlandese fu