Топ-100
Indietro

ⓘ Athlītikos Podosfairikos Omilos Ellīnōn Leukōsias. L’ Athlītikos Podosfairikos Omilos Ellīnōn Leukōsias, meglio nota a livello internazionale come APOEL Nicosia ..




Athlītikos Podosfairikos Omilos Ellīnōn Leukōsias
                                     

ⓘ Athlītikos Podosfairikos Omilos Ellīnōn Leukōsias

L’ Athlītikos Podosfairikos Omilos Ellīnōn Leukōsias, meglio nota a livello internazionale come APOEL Nicosia, o più semplicemente APOEL, è una società polisportiva cipriota con sede nella città di Nicosia. La polisportiva comprende, oltre al calcio, basket, volley, calcio a 5, tennis tavolo, bowling e ciclismo.

Costituito l8 novembre 1926 come POEL Podosferikos Omilos Ellinon Lefkosias, Squadra di Calcio dei Greci di Nicosia, il club è uno dei membri fondatori della Federazione calcistica cipriota. Ha vinto 28 campionati ciprioti, 21 Coppe di Cipro e 14 Supercoppe di Lega ed è quindi la squadra cipriota con più titoli in assoluto.

                                     

1. Storia

Negli anni novanta lAPOEL vince 4 campionati 1990, 1992, 1996, 1997, 5 Coppe e 8 Supercoppe di Cipro. Lannata più fruttuosa è il 1995-1996, annata del settantesimo anniversario del club, nella quale la squadra centra il cosiddetto double e chiude imbattuta il campionato.

Nel 1996 si forma lAPOEL Football Ltd. Le attività della sezione calcistica della polisportiva sono da questo momento separate dalle altre attività. La costituzione della società di calcio APOEL si rende necessaria, date le difficoltà finanziarie della squadra. Il capitale investito inizialmente ammonta a 600.000 lire cipriote, pari a circa un milione di euro.

Risalgono al 2002-2003 i primi risultati di rilievo nelle competizioni internazionali. La squadra disputa dieci partite nelle coppe europee prima di essere eliminata, risultato di tutto rispetto per un club cipriota. Eliminata al terzo turno di Champions League dallAEK, la squadra accede alla Coppa UEFA, dove, superato il primo turno, viene eliminata al secondo turno dallHertha Berlino.

Il 26 agosto 2009, battendo i danesi del Copenaghen, lAPOEL ottiene per la prima volta nella sua storia la qualificazione alla fase a gironi di Champions League. Sorteggiato in un girone con Chelsea, Porto e Atlético Madrid, lAPOEL esordisce con uno 0-0 interno contro i madrileni allo Stadio Vicente Calderón e poi perde contro il Chelsea e due volte contro il Porto. Seguono un pareggio in casa contro lAtlético Madrid 1-1 e un altro pari 2-2 a Stamford Bridge contro il Chelsea di fronte a 6.000 tifosi ciprioti. Nonostante lAPOEL termini il girone a pari punti con gli spagnoli, sono questi ultimi a qualificarsi allEuropa League come terzi nel girone, grazie al gol segnato a Nicosia nello scontro diretto.

Nella stagione 2010-2011, vincendo il campionato, lAPOEL accede per la seconda volta al secondo turno preliminare della Champions League 2011-2012. In tale manifestazione il club accede per la seconda volta alla fase a gironi e, sovvertendo tutti i pronostici, vince anche il girone, divenendo così la prima squadra cipriota a qualificarsi agli ottavi di finale di tale competizione. Qui lApoel Nicosia supera anche il Lione, per poi fermarsi ai quarti di finale di fronte al Real Madrid. Per i ciprioti è un risultato storico e la sconfitta al Santiago Bernabeu per 5-2 diventa un momento di festa per il club, grazie ai gol messi a segno da Manduca e Solari.

Nella stagione 2012-2013 la formazione di Nicosia partecipa allEuropa League dove, dopo aver eliminato Senica ed Aalesunds, viene eliminata ai play-off dagli azeri del Neftchi Baku.

Nella stagione 2013-2014 lAPOEL centra il double, conquistando il 23º campionato nazionale oltre alla 20ª coppa di Cipro.

Dopo 3 anni di apparizioni alla fase a gironi di Europa League, nella stagione 2018-2019 viene eliminato dai preliminari di Champions League dai lituani del Suduva seppur trionfanti al ritorno in Cipro e, di conseguenza, viene regredita nel percorso per le qualificazioni di Europa League. Qui eliminano gli israeliani dellHapoel Beer-Sheva, ma vengono battuti allultimo dallAstana.

                                     

2. Palmarès

Calcio a 5

  • Campionato cipriota: 4
2013-14, 2014-15, 2015-16, 2017-18
  • Coppa di Cipro: 3
2013-14, 2014-15, 2015-16
  • Supercoppa di Cipro: 2
2015, 2016

Competizioni nazionali

  • Campionati ciprioti: 7
1972, 1979, 1980, 1981, 1983, 1984, 1985
  • Coppe di Cipro: 5
1979, 1981, 1982, 1984, 1985
                                     

2.1. Palmarès Competizioni nazionali

  • Campionato cipriota: 28 record
1935-1936, 1936-1937, 1937-1938, 1938-1939, 1939-1940, 1946-1947, 1947-1948, 1948-1949, 1952, 1964-1965, 1972-1973, 1979-1980, 1985-1986, 1989-1990, 1991-1992, 1995-1996, 2001-2002, 2003-2004, 2006-2007, 2008-2009, 2010-2011, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018, 2018-2019
  • Coppa di Cipro: 21 record
1936-1937, 1940-1941, 1946-1947, 1950-1951, 1962-1963, 1967-1968, 1968-1969, 1972-1973, 1975-1976, 1977-1978, 1978-1979, 1983-1984, 1992-1993, 1994-1995, 1995-1996, 1996-1997, 1998-1999, 2005-2006, 2007-2008, 2013-2014, 2014-2015
  • Supercoppa di Cipro: 14
1963, 1984, 1986, 1992, 1993, 1996, 1999, 2002, 2004, 2008, 2009, 2011, 2013, 2019
                                     

2.2. Palmarès Calcio a 5

  • Campionato cipriota: 4
2013-14, 2014-15, 2015-16, 2017-18
  • Coppa di Cipro: 3
2013-14, 2014-15, 2015-16
  • Supercoppa di Cipro: 2
2015, 2016
                                     

2.3. Palmarès Competizioni nazionali

  • Campionato cipriota: 10
1976, 1979, 1981, 1995, 1996, 1998, 1999, 2002, 2009, 2010
  • Coppa di Cipro: 12
1973, 1979, 1984, 1986, 1991, 1993, 1994, 1995, 1996, 2002, 2003, 2016
  • Supercoppe di Cipro: 10
1972, 1976, 1986, 1994, 1995, 1996, 1998, 2001, 2002, 2010
                                     

2.4. Palmarès Competizioni nazionali

  • Campionati ciprioti: 7
1972, 1979, 1980, 1981, 1983, 1984, 1985
  • Coppe di Cipro: 5
1979, 1981, 1982, 1984, 1985
                                     

3. Statistiche e record

Partecipazioni ai campionati

LAPOEL ha sempre partecipato alla Divisione A, tranne che nel 1973-74 quando, promossa nella massima divisione greca, partecipò al campionato greco per altro salvandosi e lanno successivo quando rinunciò a partecipare al campionato greco per la situazione cipriota.

Record

  • Vittorie consecutive: 16, stagione 2008-2009
  • Sconfitta più larga in Europa: 16-1, con lo Sporting Lisbona, Coppa delle Coppe 1963-1964
  • Sconfitta più larga in campionato: 6-1, con il Nea Salamina, stagione 1997-1998
  • Vittoria più larga in campionato: 17-1, con lAris Limassol, stagione 1966-1967
  • Vittoria più larga in Europa: 6–0, con lo Sportsklubben Gjovik-Lyn, Coppa delle Coppe 1963-1964 - 6-0, con lHavnar Bóltfelag, Coppa delle Coppe 1997-1998
  • Maggior numero di reti in una stagione: 89, stagione 1966-1967
  • Massima serie positiva: 34, dal 18 settembre 1946 al 23 novembre 1949