Топ-100
Indietro

ⓘ Hedmark. La contea di Hedmark era una contea norvegese situata nel sud-est del paese. Confinava con le contee di Sor-Trondelag, Oppland e Akershus. La sua capit ..




Hedmark
                                     

ⓘ Hedmark

La contea di Hedmark era una contea norvegese situata nel sud-est del paese. Confinava con le contee di Sor-Trondelag, Oppland e Akershus. La sua capitale era Hamar. Confinava inoltre con le contee svedesi di Dalarna e Värmland. Dal 1º gennaio 2020 fa parte della contea di Innlandet.

                                     

1. Storia

Etimologia

Il nome Hedmark deriva dal norreno Heidmǫrk, "Bosco della palude", e indicava la regione tra Hamar ed Elverum.

Stemma

Lo stemma era recente 1987. Mostra tre barkespader asce usate per rimuovere la corteccia dai tronchi di legno.

                                     

1.1. Storia Stemma

Lo stemma era recente 1987. Mostra tre barkespader asce usate per rimuovere la corteccia dai tronchi di legno.

                                     

1.2. Storia Preistoria ed età del ferro

In quasi tutta la contea sono stati trovati insediamenti e sepolture delletà della pietra, e a Ringsaker è avvenuto il più antico rinvenimento delletà del bronzo in Norvegia. Vi sono reperti anche delletà del ferro e molti dera vichinga, mentre sembrano totalmente assenti reperti detà merovingia: infatti sembra che fino allVIII secolo lOsterdalen fosse popolato quasi interamente da Sami.

                                     

1.3. Storia Età vichinga e medioevo

Tra 300 e 800 il distretto di Solor fu un importante regno. Nel VI secolo a Åker gård, vicino Hamar, si sviluppò un insediamento proto-urbano dotato di un mercato, di unassemblea þing e templi.Attorno al 1050 qui furono coniate le prime monete. Nel 1152 Hamar divenne sede di un vescovo e la zona crebbe di importanza. La Peste nera a metà XIV secolo comportò il declino della contea e decimò la popolazione. Poco prima della Riforma, Hamar perdette il suo diritto di avere un mercato e nel 1536, per opera della Riforma, la sede del vescovo scomparve.

                                     

1.4. Storia Seconda guerra mondiale ed età contemporanea

Nellaprile 1940 presso Midtskogen e Kongsvinger ebbero luogo alcune battaglie tra tedeschi e norvegesi. Nello stesso mese, bombardieri nazisti distrussero la città di Elverum, dove il re, il principe ereditario e tutto il governo si erano rifugiati. La contea, nel 1994, ha ospitato i Giochi olimpici di Lillehammer.

                                     

2. Geografia

Il Glomma, il fiume più lungo di Norvegia, scorreva da nord a sud per tutta la contea.

I laghi più importanti sono il Femunden e il Mjosa, il più grande della Norvegia. Era, insieme allOppland, la sola contea a non avere una costa.

LHedmark era una delle contee meno urbanizzate della Norvegia, in quanto la metà dei suoi abitanti vivono in ambito rurale. La popolazione si concentra principalmente nella ricca zona agricola del sud-est.

Le grandi foreste dellHedmark consentono lo sviluppo della silvicoltura norvegese: il legname tagliato è immesso nel fiume Glomma la cui corrente lo porta fino al mare.

                                     

3. Aree naturali

Nella contea di Hedmark si trovavano parte del Parco nazionale Forollhogna, parte del Parco nazionale Femundsmarka, parte del Parco nazionale Rondane e il Parco nazionale Gutulia.