Топ-100
Indietro

ⓘ Sincope, metrica. Nella metrica classica la sincope è un fenomeno metrico, con cui si indica, in particolar modo nei metri della lirica corale, la scomparsa, al ..




                                     

ⓘ Sincope (metrica)

Nella metrica classica la sincope è un fenomeno metrico, con cui si indica, in particolar modo nei metri della lirica corale, la scomparsa, allinterno di un metro, dellarsi di uno o più piedi; la mora o le more mancanti si pensa venissero ritmicamente recuperate allungando il successivo tempo forte.

Ad esempio, considerando un monometro giambico: ∪ - ∪ - è possibile che allinterno di una strofe, esso si trovi in responsione con un piede così strutturato: - ∪ - allapparenza un cretico. In realtà non si tratta di un vero cretico, ma di un monometro giambico di cui manca, per sincope, la prima sillaba. - ∪ -. Tale anomalia probabilmente veniva ritmicamente compensata, nellesecuzione musicale, allungando la sillaba successiva a quella caduta, che verrebbe così a contare tre more, salvaguardando la durata complessiva del verso. Tale fenomeno di allungamento della sillaba è definito "protrazione".

                                     
  • temporanea. Sincope Fenomeno della metrica classica. Sincope In musica è lo spostamento voluto del normale accento principale. Sincope Un libro giallo
  • Apocope Voce epentesi nell Enciclopedia dell Italiano Treccani, su treccani.it. Figure fonetiche in Breviario di metrica italiana, su metrica - italiana.it.
  • giambo in greco antico: ἴαμβος, íambos è un tipo di piede adoperato nella metrica classica, dallo schema - Esso è formato da un arsi di una sillaba breve
  • segni: L accento contrametrico è alla base dei gruppi irregolari, della sincope e del controtempo, dell hemiòlia e di ogni altra forma di ritmo in contrasto
  • maggiore e viene posto sopra o sotto la nota sulla quale cade l accento. Per sincope si intende quella situazione musicale che nasce quando sull accento forte
  • condiziona il nostro ascolto. Da qui deriva, ad esempio, l effetto della sincope frutto per l appunto di una sfasatura tra l elemento esplicito del ritmo
  • toto la metrica greca, che è melodica, e non potrebbe adottarla se la lingua latina non fosse dotata di accento melodico: infatti, la metrica greca non
  • maggiormente in campo ritmico: nei semplificati schemi europei si inseriscono sincopi e controtempi, il tutto sull accompagnamento di strumenti a pizzico o a
  • eccedente l ottava. Intervallo Sincope C. Una sincope si dice C. quando formata da più note in sincope Sincope Composizione strumentale generalmente
  • Il periodo è una suddivisione metrica del pezzo musicale. Normalmente è composto da due o tre frasi musicali di 8 battute ciascuna, chiamate rispettivamente
  • anacrusi anche in riferimento alla metrica classica e Gottfried Hermann nel 1816, nel suo trattato Elementa doctrinae metricae la indicò come la parte del