Топ-100
Indietro

ⓘ Big Lurch, nome darte di Antron Singleton, è un rapper e omicida statunitense condannato allergastolo per lomicidio di una ventunenne, Tynisha Ysais, e per aver ..




                                     

ⓘ Big Lurch

Big Lurch, nome darte di Antron Singleton, è un rapper e omicida statunitense condannato allergastolo per lomicidio di una ventunenne, Tynisha Ysais, e per aver poi mangiato parti del suo corpo sotto leffetto del PCP nellaprile 2002.

                                     

1. Biografia

Iniziò a farsi conoscere come rapper alla fine degli anni novanta; quando venne notato dal produttore Rick Rock, si recò a Oakland per registrare un album che però fu un insuccesso. Nel corso della sua carriera musicale, Singleton ha lavorato con alcuni artisti della Bay Area come Too $hort, Mac Dre, RBL Posse, C-Bo, E-40 ed altri.

Nel 2004 la Black Market Records pubblicò un suo album solista, Its All Bad.

Omicidio di Tynisha Ysais

A causa di un incidente stradale occorsogli il 16 settembre 2000, per lenire il dolore cronico che il trauma gli causava, iniziò a far uso di PCP il quale, però, ad alte dosi può indurre psicosi e schizofrenia temporanea che può portare anche a compiere crimini. Il 10 aprile 2002 dopo aver ucciso, sotto leffetto del PCP, una ragazza, Tynisha Ysais nellappartamento di lei, venne ritrovato per strada, nudo e sporco di sangue; Il suo ragazzo, Thomas Moore, testimoniò che lui e Singleton avevano trascorso la sera precedente fumando PCP. La vittima fu trovata dallamica Alisa Allen. Il suo petto era stato squartato e una lama da tre pollici le fu trovata conficcata nella scapola. Cerano segni di morsi nel collo, sulla faccia e nei polmoni, strappati fuori dal corpo. Testimoni oculari giurarono che quando Singleton fu portato via dalla polizia era nudo al centro della strada e coperto di sangue. Un esame medico fatto poco dopo la sua cattura ritrovò carne umana nel suo stomaco non appartenente a lui. Venne accusato di omicidio e rissa aggravata a giugno 2003 e si dichiarò non colpevole per insanità mentale al tempo dellomicidio e affermò di non ricordare nulla del gesto. Il 7 novembre 2003 fu condannato allergastolo in quanto lintossicazione da PCP non venne riconosciuta come causa della temporanea follia.