Топ-100
Indietro

ⓘ Cariche bizantine ..




                                               

Generali bizantini

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere completa o aggiornata. I Generali bizantini furono molto importanti nella Bisanzio, ed andarono susseguendosi nel tempo, specialmente con la crescita dellImpero bizantino. Assetati di potere, molti di loro tentarono di usurpare il trono: alcuni riuscirono nellintento, altri no, e il prezzo di solito pagato da chi falliva era la testa. La figura del generale, allinterno del sistema bizantino, è assimilabile a quella dello strategos, ovvero colui che governava un thema; poi ci furono anche i Generalissimi che, nei primi secoli d ...

                                               

Domestikos

Il termine domestikos designava nellimpero bizantino varie tipologie di cariche di tipo civile, militare e religioso. Nellambito dellamministrazione civile troviamo il termine utilizzato a partire dal 355 per il responsabile di un ufficio, analogo al primikerios. Figure specializzate di domestikoi emersero successivamente, quali i domestikoi del sekreton o dell ephoros. I domestikoi acquisirono una notevole influenza nella corte imperiale, in ragione della loro prossimità allimperatore e ai più alti funzionari. Nel tardo IX secolo, periodo nel quale Filoteo redasse il suo Klētorologion, tr ...

                                               

Protosebastos

Protosebastos era un titolo nobiliare in uso nellimpero bizantino, dallXI secolo. Il titolo di protosebastos, fu creato nellXI secolo, dal basileus Alessio I Comneno, creato apposta per il fratello Adriano Comneno. Questo titolo, durante il XII secolo, come molte altre cariche bizantine, perse il suo valore e divenne solo una carica cerimoniale, per questo motivo fu anche in seguito data ai dogi di Venezia, come Vitale Falier, e ai sultani turchi. Protosebasto era Alessio Comneno, zio della regina di Costantinopoli Maria di Gerusalemme Seconda metà del XII Sec.

                                               

Grande domestico

Grande domestico o megas domestikos era una carica del tardo impero bizantino. Questa carica era data al generale comandante dellesercito bizantino, poteva anche essere divisa in due parti, una per lesercito bizantino ad Occidente, e una per lesercito bizantino ad Oriente. Un importante grande domestico dOriente fu Alessio I Comneno 1081-1118.

                                               

Magistros

Il magistros, era un funzionario amministrativo dellimpero bizantino, forma evoluta di quella di magister officiorum dellImpero romano doriente.

                                               

Mystikos

Il mystikos era unimportante carica nella cancelleria imperiale bizantina dal IX al XV secolo. Il suo ruolo iniziale è poco chiaro ed era probabilmente il segretario privato dellimperatore bizantino. Nel tempo lufficio previde anche lesercizio di funzioni giurisdizionali. Divenne un importante funzionario fiscale nel periodo dei Comneni, ed è rimasto uno dei più alti ranghi degli uffici statali nel periodo dei Paleologi.

                                     

ⓘ Cariche bizantine

  • dopo la suddivisione dell impero romano nel 395. Spesso la carica fu rivestita dagli stessi imperatori bizantini vedi Categoria: Imperatori bizantini
  • Categoria dei prefetti del pretorio d Oriente.
  • Questa categoria contiene coloro che sono stati Esarchi nell Impero bizantino
  • 476 o 480 d.C. Si dissero imperatori romani anche gli Imperatori bizantini e gli Imperatori del Sacro Romano Impero, che non sono compresi in questa
  • Questa categoria raccoglie le voci che trattano l argomento: magister militum.
                                               

Merarches

Merarches era un grado dellesercito bizantino. Il Merarches era a capo di tutte le divisioni in greco meros dal thema da cui proveniva. Il Merarches, potrebbe oggi essere riconosciuto come un generale. Il Merarches in ordine della gerarchia dellesercito bizantino era o secondo o terzo, a volte prima di lui cera hypostrategos, ma che questultimo non era una carica fissa, o cera lo strategos.