Топ-100
Indietro

ⓘ Militari tunisini ..




                                               

Al-Quwwat al-Jawwiyya al-Tunisiyya

La Al-Quwwat al-Jawwiyya al-Tunisiyya, è lattuale aeronautica militare della Tunisia e parte integrante delle forze armate tunisine. Nel 2006 disponeva di un organico di circa 4.000 effettivi.

                                               

Al-Bahriyya al-Tūnisiyya

La Marina nazionale tunisina è la sezione navale delle Forze armate tunisine. La forza navale è dotata solo di piccole imbarzazioni di pattuglia e alcune motovedette, ed in grado di effettuare solo un limitato pattugliamento costiero.

                                               

Battaglia del Belvedere

La battaglia del Belvedere è stata unoperazione militare condotta durante la seconda guerra mondiale dalle truppe alleate in Italia. La storiografia francese la ricorda come una delle più brillanti imprese darmi condotte dallesercito francese durante la Campagna dItalia, tale per cui contribuì a ripristinare la credibilità dellesercito francese presso i comandi anglo-americani, e in particolare presso il comandante della 5ª Armata statunitense, Mark Clark.

                                               

Muhammad VI al-Habib

Insignito del titolo di Principe della Corona il 12 maggio 1906, egli succedette al trono in seguito al cugino, Naceur Bey Nāsir Bey, l8 luglio 1922. Nominato Maggiore-Generale dellesercito tunisino il 12 maggio 1906, fu promosso al rango di Maresciallo il 10 luglio 1922. Egli inaugurò lIstituto Moslem della Moschea di Parigi nel luglio del 1926 e fu il primo capo di Stato tunisino il cui nome venne citato nella Khutba in occasione della preghiera del venerdì jumūʿa, secondo la tradizione musulmana - non solo locale - che riconosceva in tal modo il suo legittimo rappresentante, che il Paes ...

                                               

Rinaldo Orsini (1402-1450)

Figlio di Giacomo Orsini, guidò una compagnia di ventura alle dipendenze dello Stato Pontificio. Nel 1426 lottò con i Colonna, ma concluse subito la pace, mentre nel 1442 fu generale delle armi della Repubblica di Siena. Sposo di Caterina Appiano di Piombino dal 1440, regnò sulla Signoria di Piombino dal 1445 insieme alla moglie, succeduta alla madre Paola Colonna. Già nellautunno del 1443 dovette difendere i suoi domini da una flotta corsara tunisina mossasi allassalto dellIsola dElba. Il conflitto interessò principalmente la zona orientale dellisola fond. le coste del Rio, con epicentro ...

                                               

Classe FR 112

La classe FR 112 (a volte indicata anche come FR.112 era composta da sommergibili posamine della Regia Marina, di preda bellica ex francese; i due battelli erano lo Saphir e il Turquoise della Classe Saphir.

                                     

ⓘ Militari tunisini

  • Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene una categoria sull argomento Generali tunisini
  • informazioni relative agli aerei tunisini agli aeroporti sia civili sia militari alle compagnie aeree e tutto quello che concerne all aviazione tunisina