Топ-100
Indietro

ⓘ Solo, gioco. Solo è una moderna versione grafica dellantico gioco Dernier che si gioca con le comuni carte francesi da scala 40, da cui è stato ispirato anche i ..




Solo (gioco)
                                     

ⓘ Solo (gioco)

Solo è una moderna versione grafica dellantico gioco Dernier che si gioca con le comuni carte francesi da scala 40, da cui è stato ispirato anche il gioco di carte UNO della Mattel. Il mazzo è composto dallo stesso tipo di carte più qualcuna originale del gioco: vi è una serie di carte con numeri da 1 a 9 di quattro colori diversi, delle carte speciali ed altre tre carte che non hanno colore ovvero che si possono giocare su qualsiasi colore. Le carte che Solo aggiunge sono quelle "scambio carte" che permettono di scambiare le carte con quelle di un avversario, e "giro carte" che fa slittare tutti i set di carte da un giocatore ad un altro.

                                     

1. Le regole

Le regole base sono:

  • Unaltra carta abbastanza potente, è la carta "protezione" - indicata con un fulmine il cui colore è variabile - che la si può utilizzare contro le carte senza colore come "pesca 4 carte o la carta "pesca 2 carte" ecc. così che il valore di quelle carte venga annullato nei confronti del giocatore che possiede la suddetta carta "protezione". Quando questa carta viene giocata, colui che scarta invece il "pesca 4" non subirà alcuna penalità ovvero non sarà lui a pescare le 4 carte, ma il gioco proseguirà tranquillamente. Nel caso in cui venga scartata la carta del "giro del mazzo", si perde la possibilità di giocare la carta protezione quando se ne aveva voglia.
  • La carta "pesca 2" può essere cumulativa, ovvero, se un giocatore la scarta, e il giocatore successivo ne possiede anchesso una, la potrà scartare e costringere il suo avversario a pescare quattro carte, se questultimo non possiede una carta pesca due carte; questa regola vale anche per la cumulazione della carta senza colore "più quattro carte", che può essere scartata anche successivamente alla carta "pesca 2". Aumentando così il numero di carte che lavversario successivo dovrà pescare;
  • Altra carta introdotta, è quella rappresentata da un fiocco regalo, che la si può giocare quando si vuole, e che consiste nel regalare 2 delle proprie carte a un giocatore scelto a caso, se si è furbi si scelgono quelle che valgono più punti e/o che
  • Si possono scartare le carte aventi lo stesso numero lo stesso colore della carta scartata da colui che ha giocato nel turno immediatamente precedente; nel caso non si disponga di una carta aventi le suddette caratteristiche, è possibile giocare le carte senza colore, ossia "cambia colore", che permette di cambiare il colore della carta che comanda il gioco, "più quattro carte", che obbliga il giocatore successivo a pescare dal mazzo quattro carte e scegliere un nuovo colore e "giro del mazzo", che farà roteare i mazzi di tutti i giocatori nel senso del giro di mano; qualora non si disponesse nemmeno di queste carte il giocatore dovrà pescare una carta dal mazzo e verificare se può immediatamente scartarla, in caso contrario sarà costretto a conservarla per il prossimo turno;
  • Si distribuiscono otto carte a ciascun giocatore;
  • Per primo incomincia chi è alla sinistra del mazziere, cioè chi dà le carte, e continuando in senso orario;
  • Se durante il gioco viene scartata una carta ed uno dei giocatori ne possiede una identica stesso numero e colore, codesto giocatore può scartarla anche se non è il suo turno; successivamente il gioco può continuare normalmente;
  • Si può cambiare lordine di gioco solo con una carta "cambio giro", che inverte lordine di gioco: ovvero se il giro è antiorario, diventa orario a partire dal giocatore che lha scartata, e viceversa;
  • Vince il giocatore che resta per primo senza carte, ma non è così semplice! Infatti, se al momento in cui si sta per scartare la penultima carta si omette di dire "SOLO" si è costretti a pescare due carte dal mazzo, e continuare a giocare.

meno servono alla persona che possiede questa carta regalo

                                     

2. Calcolo del punteggio

  • Regalo 2 carte: 30 punti
  • Cambio di carte nel senso di gioco: 40 punti
  • Scelta del colore: 40 punti
  • Salta il turno: 20 punti
  • Cambio di carte con un altro giocatore: 30 punti
  • Prendi due carte: 30 punti
  • Protezione: 40 punti
  • Carte da 1 a 9: il loro valore
  • Cambia giro: 10 punti
  • Prendi quattro carte più Scelta del colore: 50 punti

Quando un giocatore raggiunge 300 punti, ha perso.