Топ-100
Indietro

ⓘ Hugon Hanke è stato un politico polacco, conosciuto per essere stato Primo Ministro in esilio della Polonia nel 1955 e per il suo ritorno nella nazione polacca ..




Hugon Hanke
                                     

ⓘ Hugon Hanke

Hugon Hanke è stato un politico polacco, conosciuto per essere stato Primo Ministro in esilio della Polonia nel 1955 e per il suo ritorno nella nazione polacca governata dai comunisti mentre ricopriva la carica di Primo Ministro.

Fu coinvolto nella politica durante la Seconda Repubblica di Polonia, prima della seconda guerra mondiale. Fu membro attivo dellUnione dei Lavoratori Cristiani Chrześcijańskie Związki Zawodowe e del Partito dei Lavoratori Stronnictwo Pracy in Slesia.

Durante la guerra servì come soldato dellarmata polacca ad ovest.

Dopo che il Primo Ministro in esilio Stanisław Mackiewicz lasciò la nazione, Hanke fu nominato suo successore dal Presidente August Zaleski, e rimase in carica dall8 agosto al 10 settembre 1955.

Come il suo predecessore, lasciò Londra e si stabilì a Parigi.

Secondo molti documenti fu, prima dei ritorno in patria, un agente segreto dellintelligence comunista per oltre tre anni.

                                     

1. Governo di Hugon Hanke 8 agosto - 10 settembre 1955

  • Stanisław Sopicki - Ministro del Tesoro e del Commercio
  • Zygmunt Rusinek - Ministro dellEmigrazione
  • Hugon Hanke - Primo Ministro
  • Antoni Pająk - Ministro delle Opere del Congresso
  • Kazimierz Okulicz - Ministro della Giustizia
  • Generale Michał Karaszewicz-Tokarzewski - Ministro della Difesa e Ispettore delle FOrze Armate