Топ-100
Indietro

ⓘ Vladimir Igorevič Arnold è stato un matematico russo. La sua notorietà è dovuta soprattutto al teorema di Kolmogorov-Arnold-Moser teorema KAM sulla stabilità di ..




Vladimir Igorevič Arnold
                                     

ⓘ Vladimir Igorevič Arnold

English version: Vladimir Arnold

Vladimir Igorevič Arnold è stato un matematico russo.

La sua notorietà è dovuta soprattutto al teorema di Kolmogorov-Arnold-Moser teorema KAM sulla stabilità di sistemi Hamiltoniani integrabili. Nondimeno, ha contribuito in numerosi settori scientifici, tra cui la teoria dei sistemi dinamici, teoria delle catastrofi, topologia, geometria algebrica, meccanica classica e teoria delle singolarità, nellarco di una carriera durata oltre 45 anni dal suo primo grande risultato, la soluzione del tredicesimo problema di Hilbert nel 1957, ottenuta a soli 19 anni.

                                     

1. Biografia

Giovanissimo allievo di Andrey Kolmogorov allUniversità statale di Mosca, nel 1957, appena diciannovenne, ha dimostrato che ogni funzione continua di più variabili può essere costruita con la composizione di un numero finito di funzioni di due variabili, risolvendo, perciò, il tredicesimo problema di Hilbert.

Dopo la laurea presso lo stesso ateneo nel 1959, vi ha ottenuto limpiego come docente dal 1965 al 1986. In seguito si è trasferito allIstituto Matematico Steklov. È diventato ben presto accademico dellAccademia delle Scienze dellURSS. È stato proprio Arnold a dare inizio alla teoria della geometria simplettica come disciplina a sé stante.

La congettura di Arnold sul numero di punti fissi nei simplettomorfismi hamiltoniani le intersezioni lagrangiane è stata anche uno dei principali motivi per lo sviluppo dellomologia dei Floer.

Arnold è noto anche per il suo stile espositivo preciso che combinava opportunamente il rigore matematico allintuizione fisica e lapproccio didattico particolarmente semplice e discorsivo. I suoi scritti presentano un approccio limpido, spesso geometrico, ai classici problemi della matematica come le equazioni differenziali ordinarie. In questo senso i suoi scritti hanno migliorato significativamente lo sviluppo di nuovi settori della matematica.

Tuttavia le sue pubblicazioni sono state criticate poiché offrivano descrizioni volte a dare una interpretazione per lo più intuitiva della teoria, senza approfondire sufficientemente le modalità necessarie alla dimostrazione di taluni concetti.

Arnold ha mosso pesanti critiche nei confronti della tendenza dei matematici di metà 900 verso unesasperata astrazione. Ha manifestato in maniera marcata la sua opposizione a questo approccio, per gli impatti negativi sullistruzione matematica in Francia patria del bourbakismo, come in altre nazioni.

Arnold è morto di peritonite a Parigi il 3 giugno 2010, alletà di 72 anni.

                                     
  • statunitense Ulrike Arnold pittrice tedesca Virginie Arnold arciera francese Vladimir Igorevič Arnol d matematico russo Samuel Arnold Thomas Arnold
  • Langlands nel connettere simmetricamente i numeri primi 2008 Vladimir Igorevič Arnol d e Ljudvig Dmitrievič Faddeev per i loro vasti ed influenti contributi
  • ed. rivista e ampliata, Benjamin Cummings Publishing Co. 1978 Vladimir Igorevič Arnol d Mathematical Methods of Classical Mechanics, seconda edizione
  • alle funzioni modulari ellittiche. Risolto dal matematico russo Vladimir Igorevič Arnol d nel 1957. Nel 1928 Karl Reinhardt trovò un poliedro anisoedrale
  • impulso dell Unione matematica internazionale, per il tramite di Vladimir Igorevič Arnol d è stata suggerita la redazione di liste analoghe a quella di
  • nutazione. Callimaco, epigramma in Anthologia graeca, VII, 89. Vladimir Igorevič Arnol d Metodi matematici della meccanica classica, Roma, Editori Riuniti