Топ-100
Indietro

ⓘ Quoziente reti. Si basava sul quoziente, ottenuto dividendo il numero di gol segnati dalla squadra con quelli subìti. Per esempio con 48 reti allattivo e 12 al ..




                                     

ⓘ Quoziente reti

Si basava sul quoziente, ottenuto dividendo il numero di gol segnati dalla squadra con quelli subìti. Per esempio con 48 reti allattivo e 12 al passivo, il quoziente è 4.

Dal punto di vista matematico, lapplicazione del quoziente-gol può dar luogo a risultati interi oppure decimali; non è invece praticabile quando una formazione non abbia subìto alcuna rete, per via dellimpossibilità di dividere per 0.

                                     

1. Utilizzo

Al pari di altri criteri quali classifica avulsa e differenza reti, che ne prese definitivamente il posto vi si faceva ricorso per situazioni di parità in gironi allitaliana, dove fosse necessario premiare una squadra a scapito di unaltra. Nel campionato italiano fu applicato a livello professionistico, prima dellabolizione dovuta a rischi e sospetti di "combine".

Per quanto attiene ai Mondiali, dopo ledizione 66 venne rimpiazzata dalla differenza reti.

                                     

1.1. Utilizzo Trofei assegnati

Il quoziente-reti fu applciato per molti anni nel massima serie del campionato inglese di calcio. Risultò decisivo la prima volta nel 1923-1924, quando consegnò il primo titolo della sua storia allHuddersfield Town ai danni del Cardiff City; nel 1949-1950, dove diede il secondo titolo al Portsmouth ai danni del Wolverhampton e nellannata 1952-1953, laddove Arsenal e Preston N.E. terminarono a pari punti. A spuntarla furono i gunners conquistando così il loro settimo titolo. Inoltre decise anche il titolo greco nella stagione 1948-49, con il Panathinaikos vittorioso a spese dellOlympiakos.

                                     
  • differenza - reti è - insieme alla classifica avulsa - uno dei criteri presi in considerazione. Nacque come un alternativa al quoziente reti criterio non
  • regionali. Note: Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta. Quoziente reti in caso di pari punti, per qualsiasi posizione di classifica. Legenda:
  • spareggio ma doveva essere applicato il goal - average quoziente reti ovvero il rapporto tra reti fatte e subite. Avrebbe regolato anche tutti gli altri
  • per un totale di 22 turni in caso di arrivo in parità prevaleva il quoziente reti Era previsto che le ultime due classificate disputassero un girone
  • a sconfitta. Quoziente reti in caso di pari punti. Verdetti Pro Calcio Guastalla ammessa al girone finale per migliore differenza reti rispetto alla
  • Limassol con 26 reti Il quoziente reti era calcolato come rapporto tra gol subiti e gol fatti, moltiplicato per 100. Precede per quoziente reti 63, 27 a
  • regionali. Note: Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta. Quoziente reti in caso di pari punti, per qualsiasi posizione di classifica. Legenda:
  • grazie alla nuova regola del quoziente - reti che in caso di pari merito premiava la squadra col miglior rapporto fra reti segnate e subite. Nei gironi
  • pareggio, zero a sconfitta. A parità di punti classificate con il miglior quoziente reti Legenda:     Ammesso alle finali regionali.     Retrocesso in Seconda
  • posizione della classifica, le squadre sono classificate grazie al miglior quoziente reti QR Legenda:     Ammesso alle finali regionali. Note: Due punti