Топ-100
Indietro

ⓘ Mickey Cohen. Nel 1950, Mickey Cohen fu indagato insieme ad altri numerosi esponenti della malavita dalla Commissione del Senato degli Stati Uniti nota come la ..




Mickey Cohen
                                     

ⓘ Mickey Cohen

Nel 1950, Mickey Cohen fu indagato insieme ad altri numerosi esponenti della malavita dalla Commissione del Senato degli Stati Uniti nota come la Kefauver Commission. Come risultato di questa indagine, Cohen fu accusato di evasione fiscale e condannato a quattro anni di reclusione.

Quando venne rilasciato, ricominciò di nuovo i suoi crimini brutali, divenendo una celebrità internazionale. Riuscì anche a diventare capo di una redazione giornalistica, vendendo più giornali di chiunque altro nel Paese, secondo lautore Brad Lewis. Si dice che apparve anche in televisione, intervistato da Mike Wallace, nei tardi anni 50. In seguito acquistò anche negozi di fiori, negozi di pittura, discoteche, casinò, stazioni di benzina, mercerie, ecc. a Brentwood, secondo lautore Richard Lamparski. Nel 1961, Cohen fu condannato di nuovo per evasione fiscale e mandato ad Alcatraz. Durante il suo periodo ad Alcatraz, un detenuto tentò di ucciderlo con un tubo di piombo. Nel 1972, Cohen fu rilasciato dal penitenziario di Atlanta. Proprio in questo periodo, si legò sentimentalmente allattrice Edy Williams.

Mickey Cohen morì nel sonno nel 1976 e fu inumato nellHillside Memorial Park di Culver City, California. La morte fu causata da unulcera che gli portò un tumore allo stomaco.

                                     

1. Media

Cohen è lantagonista principale del film del 2013 Gangster Squad, dove è interpretato da Sean Penn, che narra di una fittizia squadra speciale di polizia che fu la vera artefice del suo arresto e della sua condanna.

Mickey Cohen è anche uno dei personaggi presenti nei romanzi Il grande nulla, White Jazz ed L.A. Confidential di James Ellroy. Nella versione cinematografica di questultimo, diretta da Curtis Hanson, è interpretato dallattore Paul Guilfoyle.

Mickey Cohen è anche uno dei personaggi de L.A. Noire, il videogame targato Rockstar e sviluppato dal Team Bondi.