Топ-100
Indietro

ⓘ Fabrizio Angelo Pennacchietti. Laureatosi nel 1963 nella Scuola Orientale delluniversità di Roma, proseguì i propri studi a Monaco, ove si specializzò nellambit ..




                                     

ⓘ Fabrizio Angelo Pennacchietti

Laureatosi nel 1963 nella "Scuola Orientale" delluniversità di Roma, proseguì i propri studi a Monaco, ove si specializzò nellambito delle lingue semitiche. In 1969 fu nominato professore incaricato di semitistica della Facoltà di Lettere di Torino e la Facoltà di Lingue di Venezia. Nel 1976 fu nominato professore straordinario della Facoltà di Lingue di Venezia; nel 1979, professore ordinario dellUniversità degli Studi di Torino dove ha esercitato fino al 2008.

Fra il 1960 ed il 1963 partecipò a varie missioni archeologiche in Turchia e Malta. Dal 1969 al 1974 fu segretario dellIstituto Italo-Iracheno di Archeologia.

Pennacchietti è socio di varie società scientifiche. Dal 1977 al 1981 fu redattore capo della rivista scientifica Oriens Antiquus. Nel 1985 è stato fra i fondatori dellAccademia Internazionale delle Scienze San Marino, della quale è presidente dal 2008. Dal 1981 al 1989 fu socio dellAkademio de Esperanto. Dal 1976 è Presidente dellIstituto Italiano di Esperanto.

                                     

1. Opere scelte

Pennacchietti è autore di oltre 90 opere tra libri e pubblicazioni scientifiche. Tra le più importanti:

  • Testi neoaramaici dellUnione Sovietica, Napoli, 1991
  • Testi neoaramaici dellIran settentrionale, Napoli, 1971
  • Susanna nel deserto. Riflessi di un racconto biblico nella cultura arabo-islamica, Torino, Silvio Zamorani editore, 1998
  • Il ladrone e il cherubino. Dramma liturgico cristiano orientale in siriaco e neoaramaico, Torino, Silvio Zamorani editore, 1993
  • Studi sui pronomi determinativi semitici, Napoli, 1968
  • Fusciacche e margherite. Divagazioni etimologiche nel Vicino Oriente, Alessandria, Edizioni dellOrso, 2012
                                     
  • questa carica ora denominata Presidenza del senato accademico Fabrizio Pennacchietti Sezione di cibernetica Sezione delle scienze umane Sezione delle
  • Edizioni Terra Santa, Milano 2009 ISBN 978 - 88 - 6240 - 072 - 5 IT Fabrizio Angelo Pennacchietti A cura di Il ladrone e il cherubino. Dramma liturgico cristiano
  • arabi e non arabi, Milano - Napoli, Ricciardi, 1959, pp. 162 - 169. Fabrizio Pennacchietti Gesù e Bālwān bin Hafs bin Daylam, il sultano risuscitato, in P
  • Pelosi Roma, 754 prefetto, direttore del CESIS dott. Francesco Pennacchietti Roma, 65 dott. Corrado Pensa Roma, in sonno, 333 dott. Maurizio
  • e scrittore brasiliano Stewart Brand, saggista statunitense Fabrizio Angelo Pennacchietti orientalista, linguista e esperantista italiano Alessandro
  • deve arrendersi ai play - off contro la Fermana a causa di una rete di Pennacchietti subita nel recupero della gara di ritorno a Terni al termine della