Топ-100
Indietro

ⓘ Anarchici svizzeri ..




                                               

Congresso anarchico di Capolago

Il Congresso anarchico che si riunì in Svizzera, a Capolago, attuale quartiere della Città di Mendrisio, dal 4 al 6 gennaio 1891 costituì un fondamentale momento di riorganizzazione del movimento anarchico italiano, dopo la crisi della Federazione italiana dellAssociazione internazionale dei lavoratori dovuta alla forte repressione statale e allemergere di una corrente socialista riformista. In quella sede venne costituito il Partito socialista anarchico rivoluzionario.

                                               

Luigi Masetti

Luigi Masetti è stato un ciclista e scrittore italiano. Velocipedista, fu un pioniere del cicloturismo, autore di grandi imprese di viaggio e di reportage. Per le sue simpatie ideali, fu chiamato l "anarchico delle due ruote", secondo la definizione di Eugenio Torelli Viollier, direttore e fondatore del Corriere della Sera. Appena dopo i successi di fine Ottocento, di lui si persero completamente tracce: la mancanza di notizie, già dai primissimi anni del secolo, lascia spazio unicamente alle ipotesi su quale possa essere stata la sua sorte.

                                               

Giuseppe Bifolchi

Nel 1913, a 18 anni, si arruola volontario nellesercito, presta servizio in Libia dove diventa sottufficiale, partecipa alla guerra 1915-18 e si congeda allinizio del 1920 col grado di ufficiale. Alla fine del conflitto aderisce alle correnti anarco-individualiste, per poi spostarsi su posizioni anarco-comuniste.

                                               

Ilio Baroni

In tutta la città hanno luogo intensi combattimenti attorno a luoghi strategici: fabbriche, caserme e snodi di comunicazione. Nellarea nord della città uno degli obiettivi delle brigate SAP e degli insorti era prendere possesso della stazione ferroviaria Dora, sotto controllo nazista al momento dello scoppio dellinsurrezione. Per assolvere questo compito operano insieme la VII brigata SAP, quella di Baroni, che reclutava operai delle Ferriere, e lVIII brigata, di stanza presso lo Stabilimento Officine Savigliano. Loperazione ha successo e vengono sottratti ai tedeschi decine di vagoni di r ...

                                               

Gustave Lefrançais

Gustave Lefrançois, detto Lefrançais, è stato un politico francese. Anarchico, fu un sostenitore della Comune di Parigi.

                                               

Minusio

Minusio nel Medioevo era chiamato Menuxio 1061 ed era parte della comunità di Locarno. Durante questo periodo Minusio ottenne via maggiori autonomie in ambito sociale ed economico. Già nel 1313 risultano 175 capitoli degli statuti viciniali e alcune pergamene conservate negli archivi locali. La comunità del Locarnese, comprendente una ventina di vicinie o piccole podesterie, fece parte dellarea di influenza della città di Milano fino al 1513. In seguito divenne parte dei baliaggi dei Confederati. Durante questo periodo Minusio divenne un importante snodo per il traffico di soldati mercenar ...

                                               

Albert Joseph

Albert Joseph nasce a Bordeaux il 24 novembre del 1875 da genitori sconosciuti. Suo padre era probabilmente un prefetto. Infermo di ambedue le gambe, camminerà per tutta la vita con le stampelle. Allievo della Gironda, studia presso il liceo di Bordeaux; successivamente lavora presso un imprenditore per diciannove mesi. Viene poi rimandato allospizio dove era stato allevato, ma fugge poco tempo dopo. Nel 1894 Libertad diventa contabile. Conosciuto per le sue opinioni anarchiche è già sorvegliato e schedato dalla polizia. Tre anni dopo giunge a Parigi e si presenta alla sede di Le Libertair ...

Generation
                                               

Generation

Generation – album degli Anarchic System del 1975 Generation – album di Hal Russell e NRG Ensemble del 1982 Generation – gruppo musicale rock filippino Generation – album degli Audio Bullys del 2005 Generation – album di Dexter Gordon del 1972 Generation – singolo di Marco Masini del 2003 Generation – singolo degli anarchic 1975

Elvezio
                                               

Elvezio

Continua il nome latino Helvetius, un etnonimo riferito alla Svizzera anticamente chiamata "Elvezia", dal nome degli Elvezi. Il suo utilizzo può in parte avere ragioni ideologiche, in quanto in Svizzera si rifugiarono molti anarchici e vari altri perseguitati politici italiani tra il finire del 1800 e linizio del secolo seguente.

                                               

Angelo Pellegrino Sbardellotto

Sbardellotto affrontò il plotone desecuzione con molto coraggio suscitando lammirazione dello stesso Mussolini il quale a Yvon De Begnac disse:

Rosa Bloch
                                               

Rosa Bloch

Nata da una famiglia di modeste condizioni, fu prima anarchica per poi orientarsi al marxismo rivoluzionario. Divenne dirigente del Partito Socialista Svizzero e poi fu tra i fondatori del Partito Comunista Svizzero con la scissione del 1920-1921. Nel 1922 morì in occasione di un mal riuscito intervento alla tiroide.