Топ-100
Indietro

ⓘ Karl von Gerber. Karl Friedrich Wilhelm Gerber e dal 1859 von Gerber, è stato un giurista, politico e professore universitario tedesco. Discepolo di Wilhelm Alb ..




Karl von Gerber
                                     

ⓘ Karl von Gerber

Karl Friedrich Wilhelm Gerber e dal 1859 von Gerber, è stato un giurista, politico e professore universitario tedesco.

Discepolo di Wilhelm Albrecht, è stato un importante teorizzatore del diritto pubblico moderno le sue teorie hanno influenzato lidea di costituzione nellambito della Federazione tedesca. Ha ricoperto ruoli politici molto importanti, come quello di Staatsminister e di Ministro della Cultura. I suoi Grundzüge sono stati fonte di ispirazioni di Theodor Mommsen.

                                     

1. Vita

Gerber iniziò gli studi di diritto alluniversità di Jena nel 1840. Dopo la laurea si dedicò alla carriera universitaria, diventando professore di diritto tedesco alluniversità di Erlangen nel 1847. Tra le varie università in cui prestò la propria attività, si ricorda in particolare quella di Lipsia, dove dal 1865 al 1867 coprì anche il ruolo di rettore.

Partecipò in modo significativo alla riforma della chiesa evangelica regionale sassone e diventò ministro della cultura e dellistruzione pubblica Kultusminister nel parlamento sassone nel 1871. Nei successivi ventanni si dedicò moltissimo allattività politica ed amministrativa. Nel 1891, dopo la morte di Alfred von Fabrice, venne nominato presidente del consiglio dei ministri Ministerpräsident della Sassonia. Morì in quello stesso anno.

In materia di diritto privato, fu conosciuto come uno dei più rilevanti giuristi del proprio tempo e per questo accostato a Rudolf von Jhering, altra figura di grande spessore nel panorama giuridico del periodo. Fu un importante teorizzatore anche nellambito del diritto pubblico e sebbene patrocinò la causa conservatrice sostenendo politicamente posizioni monarchiche, il sistema di diritto da lui teorizzato risulta fortemente legato a principi democratici illuminati.