Топ-100
Indietro

ⓘ BAP Coronel Bolognesi. Alcune unità della Marina de Guerra del Perú hanno avuto il nome Coronel Bolognesi in onore del colonnello Francisco Bolognesi Cervantes ..




BAP Coronel Bolognesi
                                     

ⓘ BAP Coronel Bolognesi

Alcune unità della Marina de Guerra del Perú hanno avuto il nome Coronel Bolognesi in onore del colonnello Francisco Bolognesi Cervantes eroe della Guerra del Pacifico, combattuta dal Perù contro il Cile alla fine dellOttocento.

                                     

1. BAP Coronel Bolognesi incrociatore 1906

Il primo Coronel Bolognesi fu un incrociatore protetto costruito in Inghilterra, la cui costruzione ebbe inizio nel 1905. La nave, varata il 24 settembre 1906, consegnata ai peruviani nel 1907 e in servizio nella Marina peruviana dal 1907 al 1958; questo incrociatore era gemello dellAlmirante Grau.

Le due unità vennero sostituite a partire dalla fine del 1959 da due incrociatori leggeri della Classe Crown Colony provenienti dalla Royal Navy.

                                     

2. BAP Coronel Bolognesi CL-82

Incrociatore leggero della Classe Crown Colony entrato in servizio nella Royal Navy con il nome HMS Ceylon nel 1943, dopo aver partecipato alla seconda guerra mondiale, alla fine del 1959 venne ceduto alla Marina de Guerra del Perú; ribattezzato Coronel Bolognesi è entrato in servizio allinizio del 1960 andando in disarmo nel 1981.

                                     

3. BAP Coronel Bolognesi FM-57

Lattuale Coronel Bolognesi è una fregata lanciamissili della Classe Carvajal tipo Lupo. Lunità è lex fregata italiana Perseo, costruita nel Cantiere navale di Riva Trigoso ed entrata in servizio nella Marina Militare Italiana il 1º marzo 1980. Il Perseo messo in disarmo nel 2005 venne acquistato dal Perù insieme al gemello Sagittario per affiancare le unità che la marina peruviana aveva acquisito tra gli anni settanta e gli anni ottanta e i gemelli Lupo e Orsa che radiati nel 2003 dalla Marina Militare erano stati anche loro acquistati dai peruviani nellambito di un programma di potenziamento della propria marina denominato Proyecto Castilla. Dopo essere entrato a far parte della Marina de Guerra del Perù il 23 gennaio 2006, quando il pabellón nacional è stato innalzato per la prima volta a bordo, è stato ribattezzato Coronel Bolognesi e riammodernato dalla Fincantieri alla Spezia, è entrato in servizio il 18 luglio 2006 raggiungendo la sua nuova base operativa di El Callao nel Pacifico il 18 agosto successivo.