Топ-100
Indietro

ⓘ Premio Scanno. Il Premio Scanno è un riconoscimento multidisciplinare organizzato e gestito dalla Fondazione Tanturri. Si svolge ogni anno a Scanno, in provinci ..




                                     

ⓘ Premio Scanno

Il Premio Scanno è un riconoscimento multidisciplinare organizzato e gestito dalla Fondazione Tanturri. Si svolge ogni anno a Scanno, in provincia dellAquila.

                                     

1. Storia

È nel 1972, per iniziativa del professor Riccardo Tanturri de Horatio, docente universitario di Lingua e Letteratura italiana, scrittore, poeta, intellettuale e giornalista, che nasce il Premio Scanno.

Nominato presidente della Azienda di Soggiorno e Turismo di Scanno, Tanturri, per promuoverne limmagine decide di trasformare il piccolo centro abruzzese in un centro culturale e montano, dando vita alla prima edizione del Premio con tre sezioni: Narrativa, Poesia e Giornalismo.

Fin dalle sue origini il premio è interdisciplinare e via via, negli anni, ha moltiplicato le sue sezioni, che oggi comprendono leconomia, la medicina, lecologia, il diritto, la sociologia, lalimentazione, la musica, lantropologia culturale le tradizioni popolari, includendo un riconoscimento a chi si è distinto per il proprio impegno civile.

Dopo la scomparsa di Tanturri, avvenuta alla vigilia della trentesima edizione, il premio è stato a lui intitolato. A portare avanti lopera della Fondazione, assicurandone la continuità della tradizione morale, culturale, sociale e scientifica, è Manfredi Tanturri de Horatio, figlio del fondatore.

                                     

2. Albo dei vincitori

Valori

  • 2012 - Accademia Nazionale dei Lincei
  • 2009 - Andrea Riccardi
  • 2014 - Andrea Iacomini
  • 2008 - Gianni Letta
  • 2006 - Save the Children
  • 2007 - Medici Senza Frontiere
  • 2010 - Giuseppe Trieste

Poesia

  • 1982 - Alberto Sala
  • 1974 - Elena Clementelli
  • 1984 - Luigi Campanelli
  • 1981 - Roberto Sanesi
  • 1976 - Margherita Guidacci

Editoria

  • 1981 - Alberto Rusconi
  • 1986 - Elvira Sellerio e Vanni Scheiwiller

Arti figurative

  • 1994 - Enzo Cucchi
  • 1984 - Remo Brindisi
  • 1998 - Mario Russo

Cinema

  • 1980 - Mario Monicelli
  • 1981 - Michelangelo Antonioni

Teatro

  • 1980 - Giuseppe Patroni Griffi
  • 1981 - Salvo Randone
  • 2001 - Pasquale Squitieri

Fotografia

  • 1982 - Mario Cresci
  • 1985 - Mario Dondero
  • 1981 - Gianni Berengo Gardin

Diritti civili

  • 1997 - Vittorio Sgarbi
  • 1988 - Moncef Marzouki
  • 1987 - Franca Sciuto e Antonio Patelli
                                     

2.1. Albo dei vincitori Letteratura

  • 2011 - Dominique Lapierre
  • 1992 - Jean dOrmesson
  • 2015 - Chitra Banerjee Divakaruni
  • 1999 - Gore Vidal
  • 1997 - Manuel Vázquez Montalbán
  • 1982 - Stefano Terra
  • 2006 - Carlo Sgorlon
  • 1989 - Mario Vargas Llosa
  • 2003 - Folco Quilici
  • 1984 - Gian Luigi Piccioli
  • 1986 - Gesualdo Bufalino
  • 1980 - Nino Casiglio e Konrad Lorenz
  • 2005 - Harold Bloom
  • 1995 - Kazuo Ishiguro
  • 1991 - John Updike
  • 2010 - Valerio Massimo Manfredi
  • 1985 - Michael Ende
  • 2017 - Edna OBrien
  • 1976 - Dominique Fernandez
  • 1978 - Carlo Coccioli
  • 1975 - Susanna Agnelli
  • 1996 - Osvaldo Soriano
  • 1979 - Pier Maria Pasinetti e Léopold Sédar Senghor
  • 2002 - David Grossman
  • 2013 - non assegnato
  • 2012 - Alberto Arbasino
  • 1994 - Antonio Tabucchi
  • 2014 - Marcelo Figueras
  • 1987 - Gregor von Rezzori
  • 1993 - Banana Yoshimoto
  • 2008 - Alberto Bevilacqua
  • 1981 - Anthony Burgess
  • 2009 - Melania Gaia Mazzucco
  • 2016 - Peter Handke
  • 2001 - Roberto Pazzi
  • 1990 - Giovanni Macchia
  • 2007 - Franco Cardini
  • 1977 - Roberto Vacca
  • 2004 - Luca Doninelli
  • 2000 - Colleen McCullough e Enzo Bettiza
  • 1983 - Mario Soldati
  • 1998 - José Saramago
  • 1988 - Saul Bellow


                                     

2.2. Albo dei vincitori Economia

  • 1987 - Carlo Pace
  • 1990 - Paul Samuelson
  • 2007 - Antonio Marzano
  • 1991 - Franco Spinelli e Michele Fratianni
  • 2010 - Enzo Giustino
  • 1996 - Dominick Salvatore e Franco Romani
  • 1998 - Mario Draghi
  • 2005 - Rainer Masera
  • 2016 - Piero Barucci
  • 2003 - Mario Sarcinelli
  • 2008 - Lamberto Cardia
  • 2001 - Mario Arcelli
  • 2011 - Alberto Quadrio Curzio
  • 2012 - Luigi Giampaolino
  • 1989 - John Kenneth Galbraith
  • 2006 - Giuseppe Tesauro
  • 2017 - Fulco Pratesi
  • 2002 - Tommaso Padoa-Schioppa
  • 1988 - Giacomo Becattini
  • 2014 - Andrea Monorchio
  • 1997 - Franco Modigliani
  • 1992 - Francesco Forte
  • 2009 - Paolo Savona
  • 2000 - Stefano Balsamo
  • 2004 - Innocenzo Cipolletta
  • 1999 - Antonio Fazio
  • 2015 - Fabrizio Saccomanni
                                     

2.3. Albo dei vincitori Sociologia

  • 2000 - Franco Ferrarotti
  • 2009 - Alberto Izzo
  • 2006 - Laura Balbo
  • 2012 - Edgar Morin
  • 2005 - Ilvo Diamanti
  • 2016 - Francesco Cassano
  • 2017 - Marcello Fedele
  • 2004 - Gilberto Marselli
  • 2007 - Franco Rositi
  • 2014 - Enrica Amaturo
  • 1997 - Luciano Gallino
  • 2010 - Pier Paolo Giglioli
  • 2015 - Pina Lalli
  • 2003 - Antonio De Lillo
  • 2001 - Sabino Acquaviva
  • 2002 - Vincenzo Cesareo
  • 2008 - Giovanni Bechelloni
                                     

2.4. Albo dei vincitori Antropologia culturale e tradizioni popolari

  • 1991 - Marco Notarmuzi
  • 2011 - Elisabetta Silvestrini
  • 2006 - Gianfranca Ranisio
  • 2016 - Enzo Vinicio Alliegro
  • 2015 - Katia Ballacchino
  • 2000 - Raffaello Mazzacane e Vito Moretti
  • 2005 - Laura Faranda
  • 1999 - Adriana Gandolfi
  • 1992 - Pietro Civitareale
  • 2014 - Fiorella Giacalone
  • 1995 - Luigi Lombardi Satriani
  • 2010 - Emilia De Simoni
  • 1996 - Macrina Marilena Maffei
  • 1994 - Cosimo Savastano
  • 2009 - Letizia Bindi
  • 2017 - Giovanna Sotgiu
  • 2008 - Maria Margherita Satta
  • 2003 - Francesco Faeta
  • 2004 - Gabriella Marucci e Marino Niola
  • 1993 - Alessandro Dommarco
  • 1998 - Antonello Ricci e Roberta Tucci
  • 2002 - Alessandra Gasparroni
  • 1997 - Mauro Geraci
  • 2001 - Achille Serra
  • 2007 - Carlo Grimaldi


                                     

2.5. Albo dei vincitori Medicina

  • 2012 - Pier Paolo Pandolfi
  • 1988 - Alessandro Beretta Anguissola
  • 2000 - Franco Mandelli
  • 1999 - Luc Montagnier
  • 2011 - Giuseppe Novelli
  • 1990 - Robert Gallo
  • 2007 - Luciano Martini
  • 2005 - Aldo Pinchera
  • 1997 - Virginia Li Volsi
  • 1989 - Gastone Lambertini
  • 1998 - Mario Condorelli
  • 2006 - Chiara Castellani
  • 2014 - Domenico Marrano
  • 2004 - Giorgio Di Matteo
  • 1993 - Giuseppe Pezzuoli
  • 1991 - Carlo Rizzoli
  • 2008 - Enrico Garaci
  • 2009 - Lorenzo Cini e tutti gli studenti dellUniversità degli Studi dellAquila deceduti nel sisma del 6 aprile 2009
  • 1992 - Carlo Croce
  • 2002 - Francesco Antonio Manzoli
  • 2001 - Pier Mannuccio Mannucci
  • 2003 - Girolamo Sirchia
                                     

2.6. Albo dei vincitori Alimentazione

  • 2007 - Andrea Segrè
  • 2008 - Francesco Salamini
  • 2003 - Gianni Masciarelli
  • 2005 - Giovanni Ballarini
  • 2014 - Roberto Moncalvo
  • 2002 - Organizzazione delle Nazioni Unite per lAlimentazione e lAgricoltura
  • 2004 - Giovanni Lercker
  • 1998 - Cirio
  • 2001 - Edoardo Valentini
  • 2000 - Giacomo Santoleri
  • 1999 - Carlo Lerici
  • 2009 - Carlo Cannella
  • 2006 - Francesco Amadori
  • 2012 - Oscar Farinetti
                                     

2.7. Albo dei vincitori Ecologia

  • 1982 - Aurelio Peccei
  • 1984 - Egidio Cavazzi
  • 2005 - Paolo DellAnno
  • 1990 - Stanislao Nievo
  • 2000 - Comando Carabinieri per la Tutela dellAmbiente Nucleo Operativo Ecologico Carabinieri
  • 1995 - Ermanno Olmi
  • 1986 - Alfonso Alessandrini
  • 1989 - Angelo Pansa
  • 1988 - Giuseppe Montalenti
  • 1980 - Giovanni Marcora
  • 2004 - Milena Gabanelli
  • 1991 - Romano Prodi
  • 2014 - Antonio Ricci
  • 2010 - Angelo Pansa
  • 2011 - Vittorio Emiliani
  • 2012 - Desideria Pasolini dallOnda
  • 1987 - John Vaughn
  • 1994 - Giovanni Bollea
  • 1985 - Amedeo Postiglione
  • 2001 - Italia Nostra
  • 2008 - Vandana Shiva
  • 2007 - Jeremy Rifkin
  • 1983 - Gianfranco Amendola
  • 1998 - Edo Ronchi
  • 2003 - Giuseppe Rossi
  • 1981 - Antonio Cederna
  • 1999 - Rosalba Giugni
  • 1997 - Alessandro Cecchi Paone
                                     

2.8. Albo dei vincitori Musica

  • 2004 - Fabio Biondi
  • 2012 - Michele Campanella
  • 2011 - Quartetto di Sassofoni Accademia
  • 2008 - Marco Rogliano
  • 2014 - Nicola Sani
  • 2006 - Giovanna Marini
  • 2009 - Francesco Zimei
  • 2007 - Umberto Clerici
  • 2003 - Roman Vlad
  • 2010 - Vittorio Antonellini
  • 2005 - Germano Mazzocchetti
                                     

2.9. Albo dei vincitori Valori

  • 2012 - Accademia Nazionale dei Lincei
  • 2009 - Andrea Riccardi
  • 2014 - Andrea Iacomini
  • 2008 - Gianni Letta
  • 2006 - Save the Children
  • 2007 - Medici Senza Frontiere
  • 2010 - Giuseppe Trieste
                                     

2.10. Albo dei vincitori Narrativa

  • 1998 - Raffaele Nigro
  • 1993 - Dacia Maraini e Enrico Luigi Micheli
  • 1979 - Franco Mimmi e Salvatore Satta
  • 1992 - Fabio Massimo Rocchi
  • 1996 - Ennio Cavalli e Maria Rita Parsi
  • 2000 - Enzo Bettiza
  • 1991 - Ruggero Marino
  • 1974 - Tiziano Sclavi
  • 1989 - Renzo Laurenzi
  • 1980 - Ennio De Concini
  • 1987 - Cinzia Tani
  • 1986 - Fernanda Pivano
  • 1995 - Pier Vittorio Buffa
  • 1999 - Alvise Zorzi
  • 1976 - Guido Morselli e Nino Casiglio
  • 1997 - Alfredo Cattabiani
  • 1975 - Claudio Angelini e Giuseppe Scapucci
  • 2005 - Nicola Lagioia e Giovanni DAlessandro
  • 1978 - Paola Faccioli
  • 1977 - Luciano De Crescenzo e Antonio Debenedetti
  • 1983 - Glauco Ferrante
  • 1981 - Renato Besana e Marcello Staglieno
                                     

2.11. Albo dei vincitori Giornalismo

  • 1974 - Giuseppe Gironda
  • 1975 - Claudio Marabini
  • 1998 - Enrico Mentana
  • 1992 - Sabatino Moscati
  • 1982 - Federico Orlando e Mario Pinzauti
  • 1980 - Elio Filippo Accrocca, Francesco Escoffier
  • 1981 - Ruggero Marino
  • 2000 - Paolo Graldi
  • 1983 - Giancarlo Del Re
  • 1996 - Ferdinando Adornato, Clemente Mimun e Giuseppe Sicari
  • 1976 - Roberto De Sio, Achille Di Giacomo e Ferdinando Virdia
  • 1984 - Beniamino Placido
  • 1987 - Massimo Fichera e Pietro Trivelli
  • 1977 - Mario Stefanile
  • 1990 - Nuccio Fava, Saverio Vertone e Giorgio Cingoli
  • 1988 - Carlo Laurenzi scrittore e Carlo Sartori
  • 1979 - Gian Paolo Cresci e Melo Cresci
  • 2001 - Oggi
  • 1986 - Claudio Rinaldi e Salvatore Signorelli
  • 1997 - Vittorio Zambardino e Lorenza Foschini
  • 1995 - Maurizio Beretta e Giovanni Rizza
  • 1978 - Piero Bianucci, Alfredo Cattabiani, Antonio Spinosa e Mario Pancera
  • 1973 - Leonardo Cuoco
  • 1985 - Luca Di Schiena e Giancarlo Partegato
  • 1989 - Gaspare Barbiellini Amidei, Giuseppe Caravita, Luigi Saitta e Sergio Zavoli


                                     

2.12. Albo dei vincitori Poesia

  • 1982 - Alberto Sala
  • 1974 - Elena Clementelli
  • 1984 - Luigi Campanelli
  • 1981 - Roberto Sanesi
  • 1976 - Margherita Guidacci
                                     

2.13. Albo dei vincitori Innovazione tecnologica

  • 1992 - IRIS-Istituto Ricerche, Immunobiologiche Siena e Arturo Falaschi
  • 1993 - Luigi Broglio
  • 1990 - Guido Paderni, Ubaldo Montaguti e Daniela Cellin
  • 1991 - Carlo Rizzuto ed Emilio Olzi
  • 1985 - Exhibit dellIBM
  • 2001 - Pirelli-Progetto MIRS
  • 2003 - Francesco Jovane
  • 1997 - Luciano Caglioti
  • 2004 - Ferrari
  • 2000 - Viasat
  • 1996 - Glauco Tocchini Valentini
  • 1994 - Gruppo APE
  • 1998 - Carlo Rubbia
  • 1986 - Sirix - Intervitrum, Pasquali-Macchine Agricole e Arturo Falaschi
  • 1995 - Nicola Giordano
  • 2002 - Sergio Vetrella
  • 2005 - Finmeccanica
  • 1999 - Ignazio Crivelli Visconti e Luigi Nicolais
                                     

2.14. Albo dei vincitori Informatica

  • 2001 - Walter Cantino
  • 1996 - Maria Grazia Longoni
  • 1993 - Sergio Mello Grand e Chiara Sottocorona
  • 1992 - Luciano Gallino e Susanna Petruni
  • 1994 - Il Sole 24 ORE e Stefania Garassini
  • 1995 - Francesco Di Martile e Lilly Jetto
                                     

2.15. Albo dei vincitori Relazioni industriali

  • 1994 - Lorenzo Gaeta e Salvatore Garbellano
  • 1990 - Paolo Sylos Labini e Roberto Pessi
  • 1995 - Renato Brunetta e Giampiero Proia
  • 1988 - Bruno Bottiglieri
  • 1991 - Giovanni Costa e Renato Scognamiglio
  • 1980 - Walter Tobagi e Riccardo Chiaberge
  • 1983 - Francesco Liso, Gian Primo Cella e Tiziano Treu
  • 1987 - Ezio Tarantelli e Bruno Veneziani
  • 1989 - Duccio Bigazzi e Alessandro Garilli
  • 1997 - Pietro Ichino
  • 1984 - Francesco Santoni e Vincenzo Saba
  • 1982 - Sergio Turone, Aris Accornero, Uliano Lucas e Giulio Sapelli
  • 1981 - Dario Salerni
  • 1993 - Aris Accornero e Fausta Guarriello
  • 1992 - Maria Luisa Paronetto Valier e Lorenzo Zoppoli
  • 1985 - Mario Rusciano, Lorenzo Bordogna e Giancarlo Provasi
  • 1986 - Gaetano Vardaro
  • 1996 - Guido Baglioni e Umberto Romagnoli
                                     

2.16. Albo dei vincitori Editoria

  • 1981 - Alberto Rusconi
  • 1986 - Elvira Sellerio e Vanni Scheiwiller
                                     

2.17. Albo dei vincitori Arti figurative

  • 1994 - Enzo Cucchi
  • 1984 - Remo Brindisi
  • 1998 - Mario Russo
                                     

2.18. Albo dei vincitori Cinema

  • 1980 - Mario Monicelli
  • 1981 - Michelangelo Antonioni
                                     

2.19. Albo dei vincitori Teatro

  • 1980 - Giuseppe Patroni Griffi
  • 1981 - Salvo Randone
  • 2001 - Pasquale Squitieri
                                     

2.20. Albo dei vincitori Fotografia

  • 1982 - Mario Cresci
  • 1985 - Mario Dondero
  • 1981 - Gianni Berengo Gardin
                                     

2.21. Albo dei vincitori Diritti civili

  • 1997 - Vittorio Sgarbi
  • 1988 - Moncef Marzouki
  • 1987 - Franca Sciuto e Antonio Patelli
                                     

2.22. Albo dei vincitori Artigianato locale e poesia dialettale

  • 1991 - Luisa DAlessandro e Amedeo Fusco
  • 1987 - Edoardo Gentile e Antonietta Gentile
  • 1988 - Giulia Del Monaco e Mauro Facella
  • 1989 - Art Idea e Celerina Spacone
  • 1990 - Cesidio Lucci e Maria Grazia Colantonio
                                     

2.23. Albo dei vincitori Diritto opera prima e speciale

  • 2001 - Mario Fiorillo
  • 1996 - Raffaele Bifulco
  • 1999 - Francesco Schiaffo
  • 1998 - Alessandra Giannelli e Alvaro Pollice
  • 1995 - Giovanni Passagnoli
  • 2000 - Anna Veneziano
  • 1997 - Giovanna Mancini
                                     

2.24. Albo dei vincitori Premio speciale

  • 2010 - Al giornalista Giustino Parisse, per i due volumi "Quantera bella la mia Onna" e "Il secondo terremoto", raccolte di articoli sui fatti legati al sisma che ha distrutto laquilano nel 2009.
  • 2012 - Al Comitato Italiano World Food Programme per la capacità di sensibilizzare le istituzioni, la sfera economica e società civile sui programmi di assistenza alimentare nei Paesi in via di sviluppo.
  • 2014 - Al romanzo Ho vissuto troppe vite di Simonetta Benigni, menzione donore per la "paziente indagine delle fonti reali, altrimenti destinate a perdersi, coniugate a una puntuale e precisa analisi delle testimonianze" su Scanno.
  • 2015 - Kamal Abdulla

Il premiop è stato, inoltre, assegnato: nel 2007, a Nerio Nesi e nel 2006, ad Antonio Cocozza per la miglior analisi sociologica sul concetto di razionalità dellagire umano e organizzativo. Infine, nel 2004, a Maurizio Scelli per il coraggio, labnegazione e la solidarietà nel portare aiuti alla popolazione irachena e a Fee Italia per lopera svolta nella valorizzazione del territorio abruzzese; nel 2005, a Lucia Granati per lalto impegno sociale nella sanità e a Enrico Auricchio per limpulso dato alla tradizione musicale partenopea; nel 2008 a Harry Wu, dissidente cinese, per il suo libro Controrivoluzionario, a Itala Gualtieri e Diana Cianchetta per il loro libro Leggende del lago di Scanno ed a Rosario Sorrentino e Cinzia Tani per il libro Panico ; nel 2009 a Ferdinando Di Orio, rettore dellUniversità degli Studi dellAquila, ed al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco per essersi "fin dai primi momenti del terremoto, prodigati instancabilmente, al limite del sacrificio personale al punto da diventare nellimmaginario, pur sofferente, delle popolazioni colpite, i nostri angeli".