Топ-100
Indietro

ⓘ ITU-R. L ITU Radiocommunication Sector è uno dei tre settori dellInternational Telecommunication Union ed è responsabile per le comunicazioni radio. Il suo ruol ..




ITU-R
                                     

ⓘ ITU-R

L ITU Radiocommunication Sector è uno dei tre settori dellInternational Telecommunication Union ed è responsabile per le comunicazioni radio.

Il suo ruolo è quello di gestire le risorse dello spettro internazionale di radiofrequenze le orbite dei satelliti, e di sviluppare standard per i sistemi di radiocomunicazione con lobiettivo di assicurare un uso efficiente dello spettro elettromagnetico.

LITU deve necessariamente, in base alla sua costituzione, allocare lo spettro e registrare assegnazioni di frequenze, posizioni orbitali e altri parametri dei satelliti," in modo da evitare interferenze nocive tra le stazioni radio di diversi paesi”. La gestione dello spettro elettromagnetico internazionale è basata su procedure per la coordinazione, la notifica e la registrazione delle frequenze.

LITU-R ha un segretariato permanente, il Radiocommunication Bureau, presso la sede principale dellITU a Ginevra in Svizzera. Il direttore è Mario Maniewicz, eletto nel 2018.

                                     

1. Storia

Il CCIR - Comité consultatif international pour la radio, "Consultative Committee on International Radio" o "International Radio Consultative Committee" - fu fondato nel 1927.

Nel 1932 il CCIR e parecchie altre organizzazioni incluso lITU originale, fondato come International Telegraph Union nel 1865 vennero fusi in quello che nel 1934 divenne lInternational Telecommunication Union. Nel 1992, il CCIR divenne lITU-R.

                                     
  • La raccomandazione ITU - R BT.709, nota comunemente con le abbreviazioni Rec. 709 o BT.709, definisce lo standard per il formato della televisione ad alta
  • La raccomandazione ITU - R BT.601, comunemente conosciuta con le abbreviazioni Rec. 601 o BT.601, o anche, molto comunemente, con il suo nome precedente
  • La raccomandazione ITU - R BT.2020, nota comunemente con le abbreviazioni Rec. 2020 o BT.2020, definisce lo standard per il formato della televisione ad
  • ITU - T è l acronimo di International Telecommunication Union Telecommunication Standardization Bureau, ovvero è il settore dell Unione internazionale
  • Lo standard che lo definisce viene pubblicato dalla ITU nel 1968 con il titolo Recommendation ITU - R BT.470 - 6, Conventional Television Systems. Verso il
  • Le bande ISM definite a livello mondiale sono: Le bande ISM definite da ITU - R sono: Regulatory authorities may allocate parts of the radio spectrum for
  • I Prefissi radio - telecomunicazioni ITU sono prefissi utilizzati dalla International Amateur Radio Union IARU per classificare e definire i diversi paesi
  • MPEG e dal Video Coding Experts Group VCEG dell ITU - T sotto il nome di ISO IEC 23008 - 2 MPEG - H Part 2 e ITU - T H.HEVC. MPEG e VCEG hanno stabilito un gruppo
  • 10 chilometri. La sigla rappresenta una delle bande radio definite dalla ITU - R nella raccomandazione V.431 e la cui origine risale alla IV conferenza del
  • Voce principale: Itu Challenger 1992. Il doppio del torneo di tennis Itu Challenger 1992, facente parte dell ATP Challenger Series, ha avuto come vincitori
  • arrese in seguito alla caduta di Cherbourg. 709 numero La raccomandazione ITU - R BT.709 definisce lo standard per il formato della televisione ad alta definizione
  • Compagnie di Contenimento e Intervento Risolutivo Reparto dei carabinieri Comité consultatif international pour la radio Organismo ora noto come ITU - R