Топ-100
Indietro

ⓘ Muhammad VI al-Habib. Insignito del titolo di Principe della Corona il 12 maggio 1906, egli succedette al trono in seguito al cugino, Naceur Bey Nāsir Bey, l8 l ..




Muhammad VI al-Habib
                                     

ⓘ Muhammad VI al-Habib

Insignito del titolo di Principe della Corona il 12 maggio 1906, egli succedette al trono in seguito al cugino, Naceur Bey Nāsir Bey, l8 luglio 1922. Nominato Maggiore-Generale dellesercito tunisino il 12 maggio 1906, fu promosso al rango di Maresciallo il 10 luglio 1922.

Egli inaugurò lIstituto Moslem della Moschea di Parigi nel luglio del 1926 e fu il primo capo di Stato tunisino il cui nome venne citato nella Khutba in occasione della preghiera del venerdì jumūʿa, secondo la tradizione musulmana - non solo locale - che riconosceva in tal modo il suo legittimo rappresentante, che il Paese aveva ereditato già da prima dellImpero ottomano.

Beneficiando del vantaggio di essere un generale francese in Tunisia, il rappresentante generale della potenza protettrice, Lucien Saint, lo invitò, assieme ai figli Azzeddine Bey ʿIzz al-Dīn Bey e Lamine Bey al-Amīn Bey, il 26 luglio 1923 a soggiornare a Marignac.

Alla sua morte fu sepolto nel mausoleo di Tourbet El Bey a Tunisi.