Топ-100
Indietro

ⓘ Mercanti russi ..




                                               

Trattato di Resht

Il trattato di Resht venne siglato tra lImpero russo e lImpero safavide di Persia a Rasht il 21 gennaio 1732. Secondo i termini del trattato la Russia avrebbe dovuto rinunciare alle proprie pretese ed a qualsiasi territorio a sud del fiume Kura. Questo comportò la restituzione ai persiani delle province di Gilan, Mazandaran e Astrabad, conquistate da Pietro il Grande negli anni 20 del Settecento. Le città iraniane di Derbent, Tarki, Ganja, eccl a nord del Kura vennero restituite nel giro dei tre anni successivi. In cambio, i persiani ora de facto governati dal generale Nader Shah garantiro ...

                                               

Temrjuk

Temrjuk è una città della Russia europea meridionale, situata sulla penisola di Taman a brevissima distanza dalle coste del mare di Azov, nel golfo omonimo presso la foce del Kuban, 193 km a ovest di Krasnodar; è il capoluogo amministrativo del distretto omonimo. Sul sito dellodierna città è attestato un insediamento tataro fin dallanno 1237. Passò nel XIV secolo sotto il controllo della Repubblica di Genova, i cui mercanti impiantarono una colonia che prese il nome di Copa ; lintera zona finì successivamente fine XV - inizio XVI secolo sotto il dominio turco-tataro tatari di Crimea, passa ...

                                               

James Abbott (1807-1896)

James Abbott fu capitano al servizio dellesercito inglese a Herat nel 1839. Gli venne affidata dal suo superiore, il maggiore dArcy Todd, la difficile missione di persuadere il Khan della città di Khiva a liberare gli schiavi di origine russa, catturati nei territori sulle sponde del mar Caspio e poi rivenduti agli abitanti della città dai più esperti mercanti di schiavi dellAsia centrale dellepoca, i Turkmeni. Lobiettivo era quello di togliere qualunque pretesto di avanzata e conquista di Khiva allesercito russo, già in marcia nellinverno del 1839 dallavamposto di Orenburg sotto la guida ...

                                               

Filarmonica Nazionale dellUcraina

La Filarmonica Nazionale dellUcraina, spesso chiamata Filarmonica di Kiev e Filarmonica Nazionale, è un complesso di due sale da concerto adiacenti nel Khrestchaty Park a Kiev, in Ucraina. Precedentemente la Merchants House, ledificio utilizzato per spettacoli musicali era collegato alla Philharmonic Society, fondata da Mykola Lysenko. Ledificio storico fu costruito alla fine del XIX secolo. Si erge alla fine della via Khreschatyk vicino alla European Square, ha ospitato numerosi compositori russi come Sergei Rachmaninoff, Alexander Scriabin e Pyotr Ilyich Tchaikovsky e famosi cantanti dop ...

                                               

Museo russo

Il Museo di Stato Russo, precedentemente Museo Russo di Sua Maestà Imperiale Alessandro III, è uno dei più importanti musei di San Pietroburgo, interamente dedicato allarte russa, la cui sede principale si trova nello splendido Palazzo Michajlovskij, opera dellarchitetto italiano Carlo Rossi, e nelladiacente ala detta "Corpus Benois". Il museo fu istituito il 13 aprile del 1895, dopo lincoronazione di Nicola II per commemorare il padre, Alessandro III. La collezione originale era composta da opere darte prelevate dallErmitage, dal Palazzo di Alessandro e dallAccademia Imperiale delle Arti. ...

                                               

Angelico Cattaneo

Nato Carlo Giuseppe Bonaventura Cattaneo, in un piccolo villaggio nella parte settentrionale dellattuale Canton Ticino, da Giuseppe e da Natala Brentini. Dopo il noviziato a Orta, divenne frate cappuccino con il nome di padre Angelico e fu padre provinciale della provincia ticinese dellordine. Combatté contro la rilassatezza della disciplina dei frati e contro luso di accogliere con eccessiva facilità i postulanti. Grazie alle sue conoscenze oltre Gottardo ottenne importanti aiuti confederati per la valle Leventina, colpita da unalluvione nel 1834. A causa dei contrasti con i confratelli p ...