Топ-100
Indietro

ⓘ Gilla Vincenzo Gremigni nacque a Castagneto Carducci il 22 gennaio 1891. La sua famiglia si trasferì quando lui era ancora giovane a Omegna, dove lui iniziò a f ..




                                     

ⓘ Gilla Vincenzo Gremigni

Gilla Vincenzo Gremigni nacque a Castagneto Carducci il 22 gennaio 1891. La sua famiglia si trasferì quando lui era ancora giovane a Omegna, dove lui iniziò a frequentare i Missionari del Sacro Cuore di Gesù che si occupavano delloratorio, ordine religioso del quale entrò a far parte. nel 1903 si trasferì a Roma per iniziare gli studi. Nel 1910 conseguì la maturità classica al collegio Nazzareno a Roma e poi venne inviato dai suoi superiori a Friburgo.

Nel 1914 prese i voti perpetui e il 27 giugno 1915 fu ordinato sacerdote dal vescovo Adolfo Turchi, in quegli anni segretario della Congregazione per i religiosi. Dopo essere andato in guerra, nel venne chiamato dallo stesso monsignor Turchi, divenuto vescovo dellAquila quale suo segretario.

Dal 1921 fu parroco della chiesa del Sacro Cuore del Suffragio nel rione romano Prati.

Il 18 gennaio 1945 fu nominato vescovo di Teramo e, il 1º luglio 1949, vescovo di Teramo e Atri. Il 29 giugno 1951 venne trasferito alla diocesi di Novara e il 17 aprile 1958 gli fu concesso il titolo personale di arcivescovo.

Nel 1955 compì la visita pastorale e tenne un sinodo; eresse nuove parrocchie ed il nuovo seminario urbano.

Morì a Ghiffa il 7 gennaio 1963.

È sepolto presso il santuario della Madonna del Sangue di Re, in Ossola.

                                     

1. Genealogia episcopale

  • Cardinale Raffaele Carlo Rossi, O.C.D.
  • Papa Benedetto XIV
  • Cardinale Marcantonio Colonna
  • Cardinale Lucido Maria Parocchi
  • Papa Benedetto XIII
  • Cardinale Giacinto Sigismondo Gerdil, B.
  • Cardinale Giulio Antonio Santori
  • Cardinale Costantino Patrizi Naro
  • Cardinale Scipione Rebiba
  • Arcivescovo Galeazzo Sanvitale
  • Cardinale Luigi Caetani
  • Cardinale Gaetano De Lai
  • Cardinale Paluzzo Paluzzi Altieri degli Albertoni
  • Cardinale Girolamo Bernerio, O.P.
  • Papa Pio X
  • Papa Clemente XIII
  • Cardinale Giulio Maria della Somaglia
  • Cardinale Ludovico Ludovisi
  • Cardinale Ulderico Carpegna
  • Cardinale Carlo Odescalchi, S.I.
  • Arcivescovo Gilla Vincenzo Gremigni, M.S.C.

Successione apostolica

  • Arcivescovo Francesco Fasola 1954
  • Vescovo Domenico Valerii 1945
  • Cardinale Ugo Poletti 1958
  • Vescovo Edoardo Piana Agostinetti 1958
  • Vescovo Francesco Brustia 1957
  • Vescovo Mario Longo Dorni 1954
  • Vescovo Adolfo Binni 1952
  • Vescovo Maurizio Raspini 1953