Топ-100
Indietro

ⓘ Lisbon Story è un film del 1994 diretto da Wim Wenders. Commissionato dalla città come un semplice documentario su Lisbona, il regista durante le riprese decide ..




Lisbon Story
                                     

ⓘ Lisbon Story

Lisbon Story è un film del 1994 diretto da Wim Wenders.

Commissionato dalla città come un semplice documentario su Lisbona, il regista durante le riprese decide di trasformarlo in un film.

È stato presentato nella sezione Un Certain Regard al Festival di Cannes 1995.

Lisbon Story è stato dedicato a Federico Fellini, scomparso lanno precedente luscita nelle sale.

                                     

1. Trama

Un tecnico del suono tedesco, Philip Winter, si reca a Lisbona per registrare laudio di un film che sta girando un suo amico regista, Friedrich Munro. Munro utilizza una vetusta cinepresa a manovella con pellicola in bianco e nero, come ai tempi del cinema muto. Arrivato nella capitale portoghese, dopo una serie di rotture dellautomobile, Phillip trova la casa del regista vuota con le pellicole e ad attenderlo solo alcuni ragazzini patiti di videocamera. Tra i suoni di Lisbona, il gioco con i ragazzini e linnamoramento con la cantante dei Madredeus, Phillip si mette a creare i suoni per il film, nellattesa di avere notizie di Friedrich. Soltanto gli indizi lasciati da Ricardo, un giovane amico del regista, porteranno il tecnico allincontro con il suo amico che incredibilmente gli domanda il motivo della sua trasferta portoghese. Munro gli spiega di aver abbandonato da tempo il progetto poiché non crede più al valore del cinema e non pensa che si possa fare più niente di buono, preferisce vivere come un vagabondo filmando immagini da una telecamera appesa dietro la spalla, senza apporre nessun apporto culturale, ma lasciando solo alla realtà e ai futuri spettatori il compito di interpretare la "vita" vista dallapparecchio. Tuttavia, Philip, grazie a un messaggio lasciato proprio in una delle telecamere di Friedrich, lo convincerà a ricominciare le riprese del film che aveva interrotto, facendogli capire che le immagini possono ancora avere un valore.

                                     

2. Curiosità

  • La moviola su cui lavora il protagonista Phillip Winter è una Prevost 35mm a due piatti presumibilmente degli anni 50 prodotta dalle Officine Prevost Milano. Si tratta di un modello di moviola orizzontale realizzata per la prima volta alla fine degli anni 20 dallIng. Attilio Prevost 1890-1954.