Топ-100
Indietro

ⓘ Persone colpite da damnatio memoriae ..




                                               

Bruzia Crispina

Bruzia Crispina fu la moglie dellimperatore romano Commodo e augusta dellImpero romano. Era figlia di Lucio Fulvio Gaio Bruttio Presente, di origine volceiana, console nel 153 e poi ancora nel 180, a sua volta figlio di Gaio Bruttio Presente, console nel 139, e di Laberia Crispina, il cui padre, Manio Laberio Massimo, era stato console nel 103. Crispina sposò nellestate 178 il figlio dellimperatore Marco Aurelio, Commodo, allepoca diciassettenne. Nel 180 suo padre esercitò il secondo consolato, limperatore Marco Aurelio morì, e Commodo salì al trono. Nel 187 il fratello di Crispina, Lucio ...

                                               

Fulvia Plautilla

Publia Fulvia Plautilla Augusta fu la moglie dellimperatore romano Caracalla, nonché augusta dellImpero romano dal 202 al 205.

                                               

Costantino II

Costantino II è stato un imperatore romano della dinastia costantiniana, dal maggio 337 alla sua morte.

                                               

Felice Brancacci

In seguito al declino del commercio della lana, la ricchezza del mercante di sete Felice Brancacci crebbe rapidamente, fino a diventare uno dei protagonisti della vita politica ed economica della Firenze. Fu un diplomatico per la Repubblica Fiorentina e in questa qualità ebbe incarichi come quello di "console del mare" e priore della Signoria. Nel 1406 vinse una giostra in piazza Santa Croce durante i festeggiamenti della vittoria su Pisa. Fu quindi commissario dellesercito fiorentino durante la guerra contro il Ducato di Milano. Felice era un sostenitore di papa Martino V e aveva importan ...

                                               

Battaglia di Tzirallum

La battaglia di Tzirallum fu combattuta il 30 aprile 313 a Tzirallum tra le truppe degli imperatori romani Licinio e Massimino Daia, in lotta per il dominio sulla metà orientale dellImpero romano. La vittoria di Licinio gli permise di dividere limpero con il collega occidentale, il cognato Costantino I.

                                               

Aquilia Severa

Giulia Aquilia Severa fu la seconda e quarta moglie dellimperatore romano Eliogabalo, nonché augusta dellimpero.

Cornelia Supera
                                               

Cornelia Supera

Gaia Cornelia Supera fu la moglie dellimperatore romano Emiliano, nonché augusta dellImpero romano. Dopo la caduta del marito, i due augusti vennero sottoposti a damnatio memoriae, e i loro nomi cancellati dalle epigrafi.