Топ-100
Indietro

ⓘ Emporium. L Emporium era lantico porto fluviale della città di Roma, situato approssimativamente tra lAventino e Testaccio. ..




Emporium
                                     

ⓘ Emporium

L Emporium era lantico porto fluviale della città di Roma, situato approssimativamente tra lAventino e Testaccio.

                                     

1. Storia

Dallinizio del II secolo a.C. limpetuoso sviluppo economico e demografico aveva reso del tutto insufficiente il vecchio porto fluviale del Foro Boario, che non poteva essere ampliato per via della vicinanza ai colli. Per questo nel 193 a.C. gli edili addetti alla cura urbis Marco Emilio Lepido e Lucio Emilio Paolo decisero di affrontare il problema ricostruendo un nuovo porto in una zona libera al confine della città a sud dellAventino. In quelloccasione fu edificata anche la Porticus Emilia.

Nel 174 a.C. l Emporium venne lastricato in pietra e fu suddiviso da barriere con scalinate che scendevano al Tevere. Qui era il punto dapprodo delle merci e delle materie prime che, arrivate via mare dal porto di Ostia, risalivano il Tevere su chiatte rimorchiate dai bufali alaggio. Nei secoli, i cocci di anfore, che erano i contenitori dellepoca per la movimentazione degli alimenti liquidi, furono accumulati a montagnola, componendo il Monte dei Cocci, ancora esistente: da esso deriva il nome antico di Mons Testaceum, il "Monte dei cocci", appunto. Il numero delle anfore accatastate è stimato attorno ai 25 milioni.

Allepoca di Traiano le strutture furono rifatte in opera mista, mentre la pianura del Testaccio si andò via riempiendo di magazzini, in particolare quelli annonari, con unimpennata quando si iniziarono le distribuzioni gratuite di grano e altri generi alimentari alla popolazione cittadina, a partire dellepoca dei Gracchi.

Il porto fu scavato nel 1868-1870 durante i lavori di riarginatura e di nuovo nel 1952. Oggi restano alcuni tratti visibili incassati nel muraglione del Lungotevere Testaccio: una banchina lunga circa 500 metri e profonda 90 con gradinate e rampe verso il fiume, con blocchi di travertino sporgenti per fori dove ormeggiare le navi, in tutto simile a quella del meglio conservato porto romano di Aquileia. Durante la costruzione del moderno quartiere Testaccio riaffiorarono vari resti tra cui la tomba del console Servio Sulpicio Galba, uno fra i più antichi sepolcri individuali pervenuti fino ai giorni nostri.

                                     
  • Emporium è stata una celebre rivista italiana di arti e grafica, stampata a Bergamo dall Istituto italiano di arti grafiche. Fondata nel 1895, la pubblicazione
  • Emporium è un comune borough degli Stati Uniti d America, situato nello stato della Pennsylvania, nella contea di Cameron, della quale è il capoluogo
  • Emporium porto fluviale antico di Roma Emporium rivista di arte e grafica Emporium comune statunitense in Pennsylvania Emporio
  • Mike E. Clark s Extra Pop Emporium è un album remix del gruppo Insane Clown Posse prodotto da Mike E. Clark. Traveling Circus Chris Benoit feat. Ice Cube
  • al censimento del 2000 era di 5.974 abitanti. Il capoluogo di contea è Emporium Qui nacque l attore Tom Mix. Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia
  • del II secolo a.C., si provvide a costruire le banchine e magazzini dell Emporium il nuovo porto lungo le pendici meridionali dell Aventino. Scavi svolti
  • vicino Emporium è stato istituito con delibera del 20 luglio 1887. Al di sotto dell attuale muraglione si scorgono i resti delle murature dell Emporium che
  • Mr. Magorium e la bottega delle meraviglie Mr. Magorium s Wonder Emporium è un film del 2007 diretto da Zach Helm. Molly, una ragazza di 23 anni, vive
  • artcyclopedia.com. Pica Vittorio, Artisti contemporanei: Anders Zorn, in EMPORIUM Vol. XXII, n. 129, pp. 163 - 187, 1905, su artivisive.sns.it. Pica Vittorio
  • esordienti in particolare. nei primi anni del 900, pubblicò sulla rivista Emporium una serie di profili sui Letterati contemporanei, come Hall Caine, Anton
  • italiano di arti grafiche nel 1873 e, con Arcangelo Ghisleri, la rivista Emporium Diresse l istituto fino al 1910. Raccolse una collezione, dispersa tra