Топ-100
Indietro

ⓘ Tradizioni popolari ..




                                               

Albero della cuccagna

L albero della cuccagna è un gioco della tradizione popolare i cui partecipanti devono cercare di prendere dei premi, di norma generi alimentari, posti in cima ad un palo. Solitamente il palo viene ricoperto di grasso o altra sostanza che rende difficile larrampicata da parte dei concorrenti. Ad oggi viene considerato uno sport, ed è ufficialmente riconosciuto dal Coni. Ogni anno infatti si disputa il campionato nazionale, diviso in 2 categorie: palo A, e palo B.

                                               

Albero di maggio

L albero di maggio o del maggio è un albero tagliato dal bosco che sinnalza nei villaggi in occasione di Calendimaggio; le varianti più comuni includono un palo di legno decorato, un alberello, fronde di albero o ghirlande attaccate di fronte alle singole case; in altri casi lalbero è portato di porta in porta; la credenza è che lo spirito dellalbero, che è benevolo, elargisca doni e fortuna; le manifestazioni recenti sono residui di un culto degli alberi ben più frequente in passato. Lalbero di maggio è, secondo James Frazer, allorigine del gioco chiamato albero della cuccagna.

                                               

Balfolk

Il BalFolk, o balli folk, è un repertorio che comprende un insieme di danze di origine popolare e dalla musica Folk. Ingloba diverse tradizioni da numerosi paesi europei: in particolare la Francia, Belgio, Paesi Bassi, Germania e Italia.

                                               

Bataille de reines

La bataille de reines, detta anche combat de reines o combat de vaches, in patois valdostano bataille di vatse) è una manifestazione folcloristica che si svolge ogni anno in alcune regioni alpine della Svizzera, della Francia e dellItalia. Si tratta di una serie di combattimenti tra vacche gravide per eleggere la Reina di corne, cioè la "Regina delle corna" in patois. Le razze di vacche più apprezzate per i combattimenti sono la razza Hérens e la valdostana pezzata nera. In Italia le eliminatorie si svolgono sia in Piemonte e in Valle dAosta.

                                               

Biagio delle Castellare

Il Biagio delle Castellare è unantica tradizione carnevalesca, festeggiata a Castello Tesino da oltre 600 anni, che commemora umoristicamente la rivolta dei tesini scoppiata nel 1365 contro il dispotico conte Biagio. Vietata dal regime fascista per il suo carattere sovversivo e contrastata senza successo dalla Chiesa per la sua peculiare concomitanza col Mercoledì delle Ceneri, questa festa popolare di libertà, con la sua emozionante ricerca, cattura e processo del tiranno, viene oggi allestita in grande stile ogni cinque anni e costituisce in Trentino un spettacolo unico nel suo genere ch ...

                                               

Bridal shower

Bridal shower è una festa, presente nella cultura anglosassone, in cui parenti e amici consegnano i propri regali agli sposi. Il rito avviene prima della celebrazione del matrimonio ed è diffuso negli USA, in Canada e Australia. La tradizione nasce con il significato di assicurare beni e finanze alla coppia, affinché sia sicuro che il matrimonio possa essere celebrato. Nella cultura italiana non cè un momento pari a quello del bridal shower, ma esiste lusanza di portare i propri doni a casa degli sposi qualche giorno prima della cerimonia nuziale. Questa festa trova un parallelo in quella ...

Jaakonpäivä
                                               

Jaakonpäivä

Il giorno di Jaakko, corrispondente al 25 luglio, è al centro di una credenza popolare finlandese giustifica labbassamento delle temperature dei laghi che accade di solito nella terza settimana di luglio. Secondo la leggenda, infatti, che è proprio Jaakko a gettare in acqua una pietra fredda.