Топ-100
Indietro

ⓘ Luigi Gui è stato un politico e partigiano italiano esponente della Democrazia Cristiana, deputato, senatore e ministro della Repubblica, considerato uno dei pa ..




Luigi Gui
                                     

ⓘ Luigi Gui

Luigi Gui è stato un politico e partigiano italiano esponente della Democrazia Cristiana, deputato, senatore e ministro della Repubblica, considerato uno dei padri della repubblica. Fu membro dellAssemblea Costituente.

                                     

1. Biografia

Vincitore di una borsa di studio nel collegio Augustinianum, si laureò in Filosofia nel 1937 presso lUniversità Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Fece parte della FUCI. Subito prima della guerra insegnò per qualche tempo storia e filosofia presso il Liceo scientifico Paleocapa di Rovigo.

Nella seconda guerra mondiale fa parte del contingente di alpini inviati sul fronte russo, nel Battaglione alpini Val Cismon rientrato in Italia, l8 settembre si trova a Gorizia, guida il suo battaglione fino a Feltre dove dà il rompete le righe. Si reca sul monte Grappa ospite del suo attendente, ma dopo due giorni abbandona il Sacro Monte per il clima di anarchia e di disfattismo che regna tra le contrapposte fazioni partigiane. Ritorna allora a Padova e ripara con i genitori a Brusadure di Bovolenta ospiti del parroco don Bruno Cremonese, anche lui impegnato nella resistenza, ma senza partecipare ad alcune azione.

Partecipa a Padova in modo attivo assieme a Stanislao Ceschi e Marcello Olivi, alla preparazione politica. Con laiuto di monsignor Giovanni Nervo dellIstituto Barbarigo, distribuisce un suo scritto: La politica del buon senso. È tra le ragazze che operano al Barbarigo per aiutare ex internati, che incontra quella che poi diventerà sua moglie, Alessandra Volpi.

                                     

1.1. Biografia Impegno politico nel dopoguerra

Eletto deputato allAssemblea Costituente, è stato ministro della pubblica istruzione, ministro della difesa, ministro della sanità e ministro dellinterno.

Come ministro dellIstruzione il suo più importante provvedimento riguardò lattuazione della Costituzione con lapplicazione della norma che prevedeva listruzione obbligatoria per 8 anni, fino ai 14 anni detà. Si devono a Luigi Gui in particolare la legge 31 dicembre 1962, n. 1859, che istituì la scuola media unica, e la legge 18 marzo 1968, n. 444, che istituì la scuola materna statale.

È morto a Padova il 26 aprile 2010.

                                     

1.2. Biografia Questioni giudiziarie

Insieme con Mariano Rumor e Mario Tanassi fu coinvolto, nella metà degli anni settanta, nel famoso scandalo Lockheed, ma dopo il processo venne riconosciuto innocente dalla Corte costituzionale.

                                     

2. Onorificenze

  • Il 26 aprile 2012 viene a lui intitolata la sala teatro del Collegio universitario don Nicola Mazza a Padova, in quanto "promosse politiche per rimuovere ostacoli di ordine economico e sociale e rendere effettivo ai capaci e meritevoli anche se privi di mezzi il diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi".