Топ-100
Indietro

ⓘ Autori trasgressivi nel cinema classico. A partire dagli anni trenta del Novecento si sviluppò a Hollywood un modo di fare cinema con una serie di regole che pr ..




Autori trasgressivi nel cinema classico
                                     

ⓘ Autori trasgressivi nel cinema classico

A partire dagli anni trenta del Novecento si sviluppò a Hollywood un modo di fare cinema con una serie di regole che privilegiassero lazione e i dialoghi allinsegna della chiarezza e dellillusione di realtà che veniva servita allo spettatore: il cinema classico.

Le autoregolamentazioni come il Codice Hays, le meccaniche di produzione e gli ingenti sforzi economici avevano imbrigliato la figura del regista limitando i suoi impulsi creativi e legando la messa in scena più a un lavoro corale, di più maestranze in una rigida divisione del lavoro, dove il regista director era solo colui che "dirigeva" gli attori sul set.

Nonostante ciò non mancarono le eccezioni, anzi alcuni autori godettero di una certa libertà di trasgressione rispetto allo studio system. Essenzialmente si trattò di tre indiscussi maestri della regia: John Ford, Orson Welles e Alfred Hitchcock. Ad essi vanno aggiunti alcuni registi europei emigrati a Hollywood, che costruitrono una sorta di "lingua franca" piuttosto originale rispetto alle regole, come Fritz Lang, Friedrich Wilhelm Murnau, Victor Sjöström e Josef von Sternberg.

                                     
  • difficile. Cinema e serie tv nell età della disillusione, Milano, Bompiani, 2011. Autori trasgressivi nel cinema classico Storia del cinema Generi cinematografici
  • una definizione rigorosa. Il cinema d autore è spesso paragonato a un cinema d essai. In Introduzione alla storia del cinema Paolo Bertetto individua alcuni
  • Il periodo del cinema muto a Hollywood è una fase della storia del cinema che va grossomodo dal 1919 al 1929 e termina con il rinnovamento dovuto all introduzione
  • Il cinema surrealista è una delle avanguardie del cinema francese degli anni venti del XX secolo. Si colloca nel periodo compreso tra il 1924 e il 1930
  • Il cinema espressionista è una delle avanguardie del cinema tedesco degli anni dieci e venti del XX secolo. Espressionismo è un termine che può essere
  • Il cinema tedesco d avanguardia è quel periodo della storia del cinema tedesco che ebbe luogo nell epoca del muto, durante gli anni Venti, con strascichi
  • cosiddetto cinema delle attrazioni è la prima fase della storia del cinema che va grossomodo dal 1895 al 1915. In questo periodo il cinema era un fenomeno
  • formale, la rivalutazione del carattere artigianale del cinema svilito nel periodo del cinema dei telefoni bianchi Molti tecnici di lunga esperienza
  • Il periodo del cinema muto d avanguardia è una fase della storia del cinema che va grossomodo dal 1909 fino circa all avvento del sonoro 1929 e che riguarda
  • Con cinema digitale, o D - Cinema contrazione di Digital Cinema ci si riferisce all uso nel cinema della tecnologia elettronica digitale per la distribuzione
  • film muto della storia del cinema è variamente considerato Roundhay Garden Scene del 1888, ma gli inventori del cinema ovvero della macchina da presa
  • Il cinema francese d avanguardia è quel periodo della storia del cinema francese che ebbe luogo nell epoca del muto, durante gli anni venti. Anche in Francia
  • nell obiettivo della cinepresa, cosa vietatissima nel cinema classico come accade regolarmente nel cinema di Jean - Luc Godard, Ingmar Bergman o, in tempi