Топ-100
Indietro

ⓘ Reti di trasporto telefonico ..




                                               

Client Signal Failure

Il termine Client Signal Failure nelle telecomunicazioni indica una procedura definita dagli standard per la rilevazione e la propagazione dellinformazione di malfunzionamento nella trasmissione di dati Ethernet su reti di trasporto telefonico. Questo meccanismo è descritto talvolta anche con il nome di Link Loss Forwarding LLF, ovvero propagazione della perdita del link.

                                               

Concatenazione virtuale

La concatenazione virtuale è una tecnica di multiplazione inversa usata per dividere la banda SONET/SDH tra gruppi logici, che possono essere trasportati o instradati indipendentemente. La concatenazione virtuale supera alcuni limiti della concatenazione contigua, introdotta precedentemente. Innanzitutto, tramite la concatenazione virtuale è possibile utilizzare in modo più efficiente la banda. Infatti, a differenza della concatenazione contigua che si basa sulle Administrative Unit, la concatenazione virtuale utilizza i Virtual Container della trama SDH, che offrono granularità migliori p ...

                                               

Ethernet over SDH

In telecomunicazioni Ethernet Over SDH o Ethernet over SONET è una tecnologia per la trasmissione ottimizzata di traffico Ethernet su reti telefoniche a trasmissione sincrona standard.

                                               

Generic Framing Procedure

Il Generic Framing Procedure è un meccanismo generico che consente di adattare un traffico, tipicamente di tipo asincrono o a trasmissione non continua, allinterno di una struttura di trama trasmissiva predefinita, solitamente di tipo a trasmissione continua. Il meccanismo è descritto e standardizzato dallITU-T nella normativa G.7041. Un esempio tipico di applicazione di questo meccanismo è ladattamento di traffico a pacchetto come per esempio trame di tipo Ethernet allinterno di una struttura trasmissiva telefonica di tipo SDH o SONET oppure di segnali di tipo Fibre Channel allinterno di ...

                                               

Link Capacity Adjustment Scheme

Il Link Capacity Adjustment Scheme è un meccanismo utilizzato per il controllo dinamico della banda negli schemi trasmissivi basati su concatenazione virtuale. Il meccanismo si basa su un protocollo definito dallITU-T nella normativa G.7042 e consente di ampliare o diminuire il numero dei membri di una concatenazione virtuale anche durante il trasporto del traffico senza causarne linterruzione. Il protocollo prevede una serie di messaggi di controllo che consentono di negoziare e attuare, alle estremità del circuito concatenato, luso del protocollo stesso, laggiunta o rimozione di membri a ...

                                               

Multi Protocol Label Switching - Transport Profile

Multi Protocol Label Switching - Transport Profile detto anche T-MPLS, è una tecnologia in via di standardizzazione congiunta da parte dellInternet Engineering Task Force e dellITU-T. Entrambi gli enti standardizzeranno gli stessi contenuti secondo le loro rispettive metodologie. Il lavoro di standardizzazione ha come fine la definizione di una variante dellMPLS come nuova tecnologia di trasporto per realizzare reti a commutazione di pacchetto con le stesse caratteristiche tipiche delle reti a commutazione di circuito, soprattutto in termini di tempi di protezione e di capacità di monitora ...