Топ-100
Indietro

ⓘ Attivisti bulgari ..




                                               

Todor Ivančov

Todor Ivančov, in bulgaro: Тодор Иванчов, è stato un politico bulgaro e primo ministro del principato di Bulgaria dal 13 ottobre 1899 al 25 gennaio 1901. Nato a Veliko Tărnovo, Todor Ivančov studiò medicina per tre anni a Montpellier. Dopo lindipendenza della Bulgara vi fece ritorno e lavorò come insegnante a Drjanovo 1878-1879, come direttore dellistituto pedagogico di Kjustendil 1880-1883, ed in seguito come direttore dellufficio di statistica di Sofia. Attivista del partito liberale, Ivančov partecipò al primo governo di Vasil Radoslavov 1886-1887 ed al governo di Dimităr Grekov 1899. I ...

                                               

James David Bourchier

James David Bourchier o anche Boucher o Baucher è stato un giornalista e attivista irlandese. Lavorò per The Times come corrispondente nella Penisola balcanica. Fece da intermediario tra gli stati della zona al termine delle Guerre balcaniche del 1912-1913.

                                               

Zara (nome)

Vi sono molteplici interpretazioni sulletimologia del nome: può trattarsi di una forma anglicizzata del nome Zaira ; può essere una ripresa del nome ebraico maschile e femminile זָרָה, che significa "sorgere della luce", "alba". È citato nella Bibbia, dove è portato da un personaggio maschile, Zerach o Zara, Mt 1:3, figlio di Giuda e Tamar Gn 46:12; può riprendere il nome arabo زهرة Zarah, Zara, basato su zara, "coltivare", "seminare", su cui peraltro potrebbe essere basato lo stesso Zaira. Coincide inoltre con Зара Zara, un ipocoristico di Захарина Zaharina, una forma femminile bulgara di ...

                                               

Silvia

Continua il latino Silvia, femminile di Silvius, due nomi documentati solo a partire da Virgilio I secolo a.C.; essi sono basati sul termine silva "bosco", "selva", avendo quindi il significato di "abitante della selva", "che viene dal bosco", unetimologia condivisa con altri nomi quali Silvana, Silvestra, Silveria e Selvaggia. In diverse lingue nel nome si sostituisce la prima i con una y ; questo scambio, del tutto ingiustificato da un punto di vista linguistico, è dovuto ad unantica connessione paretimologica del latino silva con il greco ὕλη hylē, "bosco". Il nome è portato da alcune f ...

                                               

Che gioia vivere

1921. Ulisse e Turiddu insieme ad altri 10 compagni di un orfanotrofio piemontese vengono portati dal loro caposeminarista a Roma per iniziare il loro servizio militare. Dopo il servizio militare, Ulisse e Turiddu decidono di rimanere in città, chiedendo al comandante un aiuto per trovare lavoro. Purtroppo non hanno la fortuna dessere aiutati, così dopo tre giorni senza mangiare e dormendo per strada intorno al Colosseo decidono di arruolarsi nei fasci di combattimento, dato che questi davano subito 150 lire. Il loro primo incarico è quello di trovare dove siano stati stampati i volantini ...

                                               

Paolina (nome)

Risale al cognomen romano Paulina, femminile di Paulinus, derivato da Paulus Paolo come patronimico ossia "discendente di Paolo", "relativa a Paolo". Ad oggi, comunque, viene usato come semplice diminutivo di Paola. A partire dal 1800, il nome ha goduto di buona diffusione grazie alla notorietà di Paolina Bonaparte, la sorella di Napoleone. Il nome russo, bulgaro e ucraino Polina potrebbe essere un derivato di Paolina.