Топ-100
Indietro

ⓘ Tempio di Cargnacco. Il Tempio Nazionale Madonna del Conforto in Cargnacco più noto come Tempio di Cargnacco, è unopera monumentale. Inoltre, è sede di una parr ..




Tempio di Cargnacco
                                     

ⓘ Tempio di Cargnacco

Il Tempio Nazionale "Madonna del Conforto" in Cargnacco più noto come Tempio di Cargnacco, è unopera monumentale. Inoltre, è sede di una parrocchia compresa nella forania del Friuli Centrale, a sua volta facente parte dellarcidiocesi di Udine.

                                     

1. Cenni storici

Opera voluta dopo la seconda guerra mondiale, da don Carlo Caneva, già cappellano militare e reduce di Russia e dal senatore Amor Tartufoli, per ricordare i quasi centomila caduti e dispersi di quella tragica campagna.

Il progetto è dellarchitetto Giacomo Della Mea, anchegli reduce di Russia.

Ledificio fu iniziato il 9 ottobre 1949 e consacrato l11 settembre 1955.

                                     

2.1. Architettura Esterno

Lesterno del Tempio assume un forte carattere monumentale pur nellutilizzo preponderante di un materiale "povero" come il mattone e raggiunge esiti di notevole suggestione nella composizione dei volumi. In particolare la tripartizione della facciata in una parte centrale di forte carattere e in due volumi a destra e sinistra arretrati ha la funzione di legarla ai fianchi laterali in uno svolgimento continuo che fa correre lo sguardo ad abbracciare lintera dimensione delledificio.

La facciata ha tre grandi ingressi sui quali spiccano due ordini di tre archi. In quelli inferiori sono collocati tre avelli di marmo bianco, con sopra inciso un gladio romano, che fanno da parapetto alla balconata. Sopra, sei nicchie accolgono le campane e sorreggono una croce luminosa visibile di notte a grande distanza.

Il Tempio è alto 25 metri, lungo 51 e largo 22.

                                     

2.2. Architettura Piazzale

Nel piazzale antistante il tempio si trovano dodici cippi in ricordo delle divisioni e dei reparti dellarmata Italiana in Russia ARMIR