Топ-100
Indietro

ⓘ Interlinguistica ..




                                               

Interlinguistica

L interlinguistica è la branca della linguistica che studia ogni aspetto della comunicazione linguistica tra persone che non possono, o non vogliono, farsi capire per mezzo delle proprie lingue materne. Linterlinguistica studia come le lingue etniche le lingue ausiliarie lingue franche e lingue pivot si comportano in tali situazioni; e sulle possibilità di ottimizzare la comunicazione tra i parlanti di lingue diverse, per es. impiegando lingue ausiliarie internazionali come lEsperanto o lInterlingua. Queste sono lingue "controllate" create da uno studio intenzionale glossopoiesi, di solito ...

                                               

René de Saussure

René de Saussure è stato un matematico, linguista ed esperantista svizzero, che compose importanti lavori sullesperanto sotto un profilo linguistico. La sua opera principale fu unanalisi sulla logica della costruzione delle parole in lingua esperanto, dal titolo Fundamentaj reguloj de la vortteorio en Esperanto "Regole fondamentali della teoria delle parole in Esperanto", in cui difendeva la lingua e prendeva le distanze dalle critiche mosse dai sostenitori dellido, una lingua pianificata derivata dallesperanto. Formulò limportante principio della necessità e sufficienza, relativo alla for ...

                                               

Edgar de Wahl

Edgar de Wahl 1867 – Tallinn, 9 marzo 1948) è stato un linguista estone, il creatore della lingua ausiliaria internazionale Occidental/Interlingue.

                                               

Esperantologia

L esperantologia è il ramo della linguistica, e in specifico dellinterlinguistica, che studia ogni aspetto della lingua ausiliaria internazionale esperanto. Non solo la lingua e la sua letteratura, ma ad es. anche la sua storia, filosofia, glottodidattica, psicolinguistica e sociolinguistica. Ed anche delle lingue da esso derivate e dei progetti di riforma. Lesperantologia occupa una posizione privilegiata allinterno dellinterlinguistica, in quanto lesperanto è la lingua pianificata di gran lunga più utilizzata dalla sua creazione 1887. Fornisce più materiale per lo studio e la ricerca di ...

                                               

Fabrizio Angelo Pennacchietti

Laureatosi nel 1963 nella "Scuola Orientale" delluniversità di Roma, proseguì i propri studi a Monaco, ove si specializzò nellambito delle lingue semitiche. In 1969 fu nominato professore incaricato di semitistica della Facoltà di Lettere di Torino e la Facoltà di Lingue di Venezia. Nel 1976 fu nominato professore straordinario della Facoltà di Lingue di Venezia; nel 1979, professore ordinario dellUniversità degli Studi di Torino dove ha esercitato fino al 2008. Fra il 1960 ed il 1963 partecipò a varie missioni archeologiche in Turchia e Malta. Dal 1969 al 1974 fu segretario dellIstituto I ...

                                               

Teoria delle onde

La teoria delle onde, formulata dal tedesco Johannes Schmidt, è la teoria che detta le basi su cui è fondata la geografia linguistica, che si occupa di studiare il mutamento linguistico nello spazio. La teoria si contrappone alla Teoria dellalbero genealogico di August Schleicher.

                                               

Eugen Wüster

Eugen Bernhard Casper Wüster è stato un esperantista e linguista austriaco. Interlinguista, è considerato il fondatore della terminologia.