Топ-100
Indietro

ⓘ Cultura del Kenya ..




                                               

Enkeshui

Lo Enkeshui o Engesho è un gioco da tavolo astratto della famiglia dei mancala, giocato dai Masai del Kenya e della Tanzania. È piuttosto simile ad altri mancala giocati nella stessa area geografica, e in particolare allo Layli Goobalay del Somaliland. Una versione semplificata di questo gioco è lo Ndoto giocato da unaltra popolazione dellAfrica sudorientale, i Kilinje.

                                               

Giuthi

Il Giuthi è un gioco della famiglia dei mancala giocato dalla popolazione africana dei Kĩkũyũ del Kenya. Viene giocato soprattutto dai ragazzi che pascolano il bestiame. Le regole precise del gioco sono difficili da identificare, perché presso i Kikuyu la tradizione del Giuthi si sta ormai perdendo. Come nel caso dei Pokomo, i Kikuyu non hanno una tradizione nella realizzazione di tavolieri in legno; si gioca solitamente a Giuthi scavando buche nella sabbia. I pezzi usati sono sassolini o semi, tipicamente quelli di un albero locale chiamato mubuthi.

                                               

Kiothi

Il Kiothi è un gioco della famiglia dei mancala giocato dalla popolazione dei Meru in Kenya. I Meru chiamano solitamente "guerrieri" i pezzi del gioco oppure usano altri termini derivati dallallevamento. La parola kiothi, nella lingua Meru, significa "piazzare".

                                               

Lukho

Il Lukho è un gioco della famiglia dei mancala, diffuso presso la popolazione dei Bukuso, che abita le pendici del monte Elgon in Kenya. Viene giocato solo dagli anziani; è proibito alle donne e ai ragazzi. Lo stile di gioco dei Bukuso è opposto a quello piuttosto caotico che i Masai usano per giocare a Enkeshui; ci sono solo due giocatori e lo si gioca lentamente e in modo ordinato. Addirittura, spesso viene richiesta la presenza di una terza persona che osservi la partita, tenga il conteggio dei punti e garantisca che le regole del gioco siano rispettate.

                                               

Mbothe

Lo Mbothe è un gioco della famiglia dei mancala giocato dalla tribù Pokomo che vive lungo il fiume Tana, in Kenya. Vi giocano sia uomini che donne. Viene considerato un semplice passatempo; non ha particolari significati rituali o simbolici e la competizione in questo gioco non ha il valore che viene attribuito, in altre regioni, ai mancala che vi si giocano.

                                               

Miss Kenya

                                               

Ngai (divinità)

Ngai è il supremo Dio nella religione monoteistica delle tribù Kamba, Kikuyu e Maasai del Kenya. Secondo la tradizione Kikuyu, egli vive nella montagna sacra Kirinyaga. Secondo i Kamba, invece, egli vive da totale eremita e non conosce nessuno. Presso le tribù dei Masai nilotici le meteore sono considerate gli occhi del Dio-padre Ngai che manda questi oggetti per vedere da vicino gli uomini.

                                               

Omweso

L Omweso è il mancala tipico dellUganda e del Ruanda, e viene giocato in particolare dal popolo dei Baganda. Si tratta di un gioco da tavolo astratto per due giocatori, che utilizza un tavoliere composto da 4 file di 8 buche e 64 semi. Lequipaggiamento è quindi lo stesso del Bao; tuttavia, nellOmweso non viene attribuito alcun significato particolare alla buca nyumba. LOmweso è un gioco molto importante nella famiglia dei mancala, ne esistono in Africa meridionale e orientale numerosissime varianti, che differiscono dal gioco standard solo per pochissime regole e saranno di conseguenza pre ...