Топ-100
Indietro

ⓘ Sincronia. Con il termine sincronia si indica, in linguistica, lo studio e la valutazione dei fatti linguistici considerati in un dato momento, astraendo dalla ..




                                     

ⓘ Sincronia

Con il termine sincronia si indica, in linguistica, lo studio e la valutazione dei fatti linguistici considerati in un dato momento, astraendo dalla loro evoluzione nel tempo, ovvero in un determinato stato della lingua. Si contrappone alla diacronia che invece studia le lingue secondo il loro divenire nel tempo.

Linguistica diacronica è, di fatto, sinonimo di linguistica storico-comparativa, mentre la linguistica generale è tipicamente sincronica. La necessità di tenere ben distinti i due punti di vista, sincronico e diacronico, è stata per la prima volta sottolineata dal linguista ginevrino Ferdinand de Saussure.

Gli altri parametri che determinano la variazione linguistica sono:

  • la diamesia, in rapporto al mezzo;
  • la diafasia, in rapporto alla situazione.
  • la diatopia, nello spazio;
  • la diastratia, in rapporto allutente;
                                     
  • in rotazione sincrona quando il suo periodo di rotazione è uguale al suo periodo di rivoluzione. Come effetto della rotazione sincrona il corpo orbitante
  • Il cosiddetto Anonimo sincrono .. XIII secolo è stato un biografo italiano. Non si sa molto di lui, ma operava probabilmente a Vercelli ed è una delle
  • Voce principale: Motore in corrente alternata. Il motore sincrono è un tipo di motore elettrico in corrente alternata la cui velocità di rotazione è sincronizzata
  • Un orbita sincrona è un orbita in cui il corpo orbitante di solito un satellite ha un periodo di rivoluzione pari al periodo di rotazione medio del corpo
  • sincrono e connessi al terminale dati DTE tramite una linea seriale sincrona tipo EIA RS232 o equivalenti. In caso di Trasmissioni Seriali Sincrone
  • prospettiva dinamica ed evolutiva. Si contrappone concettualmente alla sincronia che è, invece, la considerazione delle lingue in un dato momento, astraendo
  • reversibile. Questo è definito cifrario a flusso sincrono additivo. In un cifrario a flusso sincrono il mittente e il ricevitore devono stare perfettamente
  • messaggio e continua ad effettuare le proprie operazioni comunicazione sincrona il mittente spedisce il messaggio ed attende sino a quando il ricevente
  • prevalente rete nazionale che è mantenuta in tensione da alternatori sincroni Il motore asincrono per poter funzionare come generatore preleva energia
  • classificava come corazzate veloci e consentiva a queste corazzate di agire in sincronia con le portaerei, come di norma accaduto durante la Guerra del Pacifico
  • un motore a quattro tempi e si basa sulla sincronia tra l albero a camme e l albero motore. Questa sincronia si ottiene con catena, con cinghia o con ingranaggi
  • fare in base ad altri riferimenti: per esempio, la distinzione tra motori sincroni nei quali la velocità di rotazione dell asse è rigidamente vincolata alla