Топ-100
Indietro

ⓘ Richard Gordon, astronauta. Richard Francis Gordon, Jr. è stato un astronauta statunitense. Gordon era pilota della missione Gemini 11 e pilota del modulo di co ..




Richard Gordon (astronauta)
                                     

ⓘ Richard Gordon (astronauta)

Richard Francis Gordon, Jr. è stato un astronauta statunitense.

Gordon era pilota della missione Gemini 11 e pilota del modulo di comando della missione lunare Apollo 12. È stato riserva di David Scott per il volo di Gemini 8 come pilota e di Apollo 9 pilota del modulo di comando, o "CMP"; riserva sempre di Scott per il volo lunare di Apollo 15. Avrebbe dovuto essere il comandante di Apollo 18 e scendere sulla luna con il geologo Harrison H. Schmitt. Dopo il disastro di Apollo 13 furono annullate le missioni Apollo 18 e 19 e Gordon perse lopportunità di camminare sulla Luna dato che nel volo di Apollo 12 rimase in orbita mentre i compagni Conrad e Bean effettuavano il secondo sbarco sulla Luna.

                                     

1. Apollo 17 ed Apollo 18

Ci fu una piccola speranza di assumere il comando di Apollo 17, in quanto la Comunità Scientifica americana insisteva nel voler mandare sulla Luna uno scienziato; lunico scienziato della NASA ad aver i requisiti per compiere questo viaggio era proprio Schmitt, compagno di Gordon nella lista di equipaggi creata da Deke Slayton.

Slayton, capo dellUfficio Astronauti, era solito creare equipaggi costituiti da persone con affinità caratteriali e di competenza professionale. Difficilmente questi equipaggi venivano smembrati per crearne altri, infatti successe solo per il volo di Apollo 13. Fu così che per un breve periodo si ipotizzò di sostituire lequipaggio originale di Apollo 17 E.Cernan, R.Evans e J.Engle che già avevano lavorato come riserva di Apollo 14 con lequipaggio di Gordon che oltre a Schmitt comprendeva anche Vance Brand, futuro comandante di Space Shuttle.

Lex astronauta James McDivitt Gemini 4 e Apollo 9, uno dei responsabili Apollo, e gli astronauti Scott e Conrad rispettivamente comandanti di Apollo 15 e Apollo 12 ritenevano Cernan pilota di Gemini 9 e di Apollo 10 inadatto al compito di comandante e spinsero la candidatura dellequipaggio di Gordon. Infatti Cernan nel 1971 fu protagonista di un banale e stupido incidente con lelicottero e rischiò di perdere il posto alla NASA se laccaduto non fosse stato "occultato" da Slayton ai vertici della NASA. Daltro canto Alan Shepard, il primo Americano nello spazio di cui Cernan fu riserva per Apollo 14, e lo stesso Slayton insieme allex astronauta Stafford comandante di Cernan su Gemini 9 e Apollo 10 riuscirono a convincere i vertici NASA a lasciare il comando a Cernan sostituendo Joe H. Engle con Harrison H. Schmitt come pilota del modulo Lunare "LMP" per il volo Apollo 17 che fu lultimo a raggiungere la Luna. Nel 1972 Gordon lasciò la NASA e la US NAVY di cui era Capitano.