Топ-100
Indietro

ⓘ Chicago Film Critics Association Award per il miglior film in lingua straniera. Il Chicago Film Critics Association Award per il miglior film in lingua stranier ..




                                     

ⓘ Chicago Film Critics Association Award per il miglior film in lingua straniera

Il Chicago Film Critics Association Award per il miglior film in lingua straniera è una categoria di premi assegnata dalla Chicago Film Critics Association, per il miglior film in lingua straniera dellanno.

È stata consegnata ininterrottamente dal 1988 in poi.

                                     

1. Vincitori e candidati

I vincitori sono indicati in grassetto. Per ogni film viene inoltre indicato tra parentesi il titolo originale ed il paese di provenienza.

Anni 80

  • 1988
  • Arrivederci, ragazzi Au revoir les enfants, regia di Louis Malle Francia
  • 1989
  • Enrico V Henry V, regia di Kenneth Branagh Regno Unito
                                     

1.1. Vincitori e candidati Anni 1990-1999

  • Il cuoco, il ladro, sua moglie e lamante, regia di Peter Greenaway Francia/Regno Unito/Irlanda
  • 1990
  • Un angelo alla mia tavola An Angel at My Table, regia di Jane Campion Australia/Nuova Zelanda/Regno Unito
  • 1991
  • La moglie del soldato The Crying Game, regia di Neil Jordan Regno Unito
  • 1992
  • 1993
  • Lezioni di piano The Piano, regia di Jane Campion Nuova Zelanda/Australia
  • 1994
  • Tre colori: Film Rosso Trois couleurs: Rouge, regia di Krzysztof Kieślowski Francia/Polonia/Svizzera
  • Il postino, regia di Michael Radford, in collaborazione con Massimo Troisi Italia
  • 1995
  • Decalogo Dekalog, regia di Krzysztof Kieślowski Polonia
  • 1996
  • 1997
  • Shall We Dansu? Shall We Dansu?, regia di Masayuki Suo Giappone
  • 1998
  • Madadayo - Il compleanno Madadayo, regia di Akira Kurosawa Giappone
  • Il sapore della ciliegia Tam-e gīlās, regia di Abbas Kiarostami Iran
  • Hana-bi - Fiori di fuoco Hana-bi, regia di Takeshi Kitano Giappone
  • La vita è bella, regia di Roberto Benigni Italia
  • Festen - Festa in famiglia Festen, regia di Thomas Vinterberg Danimarca
  • Wandāfuru raifu, regia di Hirokazu Koreeda Giappone
  • Tutto su mia madre Todo sobre mi madre, regia di Pedro Almodóvar Spagna/Francia
  • 1999
  • Racconto dautunno Conte dautomne, regia di Éric Rohmer Francia
  • Gli amanti del Pont-Neuf Les amants du Pont-Neuf, regia di Leos Carax Francia
                                     

1.2. Vincitori e candidati Anni 2000-2009

  • La tigre e il dragone Wo hu cang long, regia di Ang Lee Taiwan/Hong Kong/USA/Cina
  • 2000
  • Il favoloso mondo di Amélie Le Fabuleux destin dAmélie Poulain di Jean-Pierre Jeunet Francia
  • 2001
  • Y tu mamá también - Anche tua madre Y tu mamá también, regia di Alfonso Cuarón Messico
  • 2002
  • 2003
  • City of God Cidade de Deus, regia di Fernando Meirelles Brasile
  • 2004
  • Una lunga domenica di passioni Un long dimanche de fiançailles, regia di Jean-Pierre Jeunet Francia
  • Niente da nascondere Caché, regia di Michael Haneke Austria/Francia
  • 2005
  • 2006
  • Lettere da Iwo Jima Letters from Iwo Jima, regia di Clint Eastwood USA/Giappone
  • 2007
  • 4 mesi, 3 settimane, 2 giorni 4 luni, 3 săptămâni și 2 zile, regia di Cristian Mungiu Romania
  • Lasciami entrare Låt den rätte komma in, regia di Tomas Alfredson Svezia
  • 2008
  • 2009
  • Il nastro bianco Das weiße Band, regia di Michael Haneke Germania


                                     

1.3. Vincitori e candidati Anni 2010-2019

  • 2010
  • Il profeta Un prophète, regia di Jacques Audiard Francia
  • In un mondo migliore Hævnen, regia di Susanne Bier, Danimarca/Svezia
  • Lo zio Boonmee che si ricorda le vite precedenti Lung Boonmee raleuk chat, regia di Apichatpong Weerasethakul Thailandia
  • La pelle che abito La piel que habito, regia di Pedro Almodóvar Spagna
  • 2011
  • Una separazione Jodaeiye Nader az Simin, regia di Asghar Farhadi Iran
  • La donna che canta Incendies, regia di Denis Villeneuve Canada
  • 2012
  • Quasi amici - Intouchables Intouchables, regia di Olivier Nakache e Éric Toledano Francia
  • Cera una volta in Anatolia Bir zamanlar Anadoluda, regia di Nuri Bilge Ceylan Turchia/Bosnia ed Erzegovina
  • Holy Motors, regia di Leos Carax Francia/Germania
  • Amour, regia di Michael Haneke Austria
  • Un sapore di ruggine e ossa De rouille et dos, regia di Jacques Audiard Francia/Belgio
  • La vita di Adele La Vie dAdèle - Chapitres 1 & 2, regia di Abdellatif Kechiche Francia
  • Il sospetto Jagten, regia di Thomas Vinterberg Danimarca
  • Latto di uccidere The Act of Killing, regia di Joshua Oppenheimer e Signe Byrge Sorensen Norvegia/Regno Unito/Danimarca
  • 2013
  • Si alza il vento 風立ちぬ, regia di Hayao Miyazaki Giappone
  • La bicicletta verde Wadjda, regia di Haifaa Al-Mansour Arabia Saudita
  • Ida, regia di Paweł Pawlikowski Polonia/Danimarca
  • Due giorni, una notte Deux jours, une nuit, regia di Jean-Pierre e Luc Dardenne Belgio/Francia/Italia
  • The Raid 2: Berandal Serbuan maut 2: Berandal, regia di Gareth Evans Indonesia
  • 2014
  • Forza maggiore Turist, regia di Ruben Östlund Svezia
  • Mommy, regia di Xavier Dolan Canada
  • Il segreto del suo volto Phoenix, regia di Christian Petzold Germania
  • The Look of Silence, regia di Joshua Oppenheimer Danimarca/Norvegia/Finlandia/Regno Unito
  • Il figlio di Saul fia, regia di László Nemes Ungheria
  • White God - Sinfonia per Hagen Fehér isten, regia di Kornél Mundruczó Ungheria/Germania/Svezia
  • 2015
  • The Assassin 刺客聶隱娘, regia di Hou Hsiao-hsien Taiwan/Cina/Hong Kong
  • 2016
  • Neruda, regia di Pablo Larraín Argentina/Cile/Spagna/Francia
  • Mademoiselle 아가씨, regia di Park Chan-wook Corea del Sud
  • Julieta, regia di Pedro Almodóvar Spagna
  • Vi presento Toni Erdmann Toni Erdmann, regia di Maren Ade Germania/Austria
  • Elle, regia di Paul Verhoeven Francia/Belgio/Germania
  • Raw - Una cruda verità Grave, regia di Julia Ducournau Francia/Belgio
  • The Square, regia di Ruben Östlund Svezia
  • Una donna fantastica Una mujer fantástica, regia di Sebastián Lelio Cile
  • 2017
  • 120 battiti al minuto 120 battements par minute, regia di Robin Campillo Francia
  • Loveless Nelyubov, regia di Andrej Zvjagincev Russia
  • Burning 버닝, regia di Lee Chang-dong Corea del Sud
  • Cold War, regia di Paweł Pawlikowski Polonia
  • Un affare di famiglia 万引き家族, regia di Hirokazu Kore-eda Giappone
  • 2018
  • Capernaum, regia di Nadine Labaki Libano
  • Roma, regia di Alfonso Cuarón Messico
  • The Farewell - Una bugia buona The Farewell, regia di Lulu Wang Stati Uniti dAmerica
  • Dolor y gloria, regia di Pedro Almodóvar Spagna
  • Ritratto della giovane in fiamme Portrait de la jeune fille en feu, regia di Céline Sciamma Francia
  • La donna dello scrittore Transit, regia di Christian Petzold Germania
  • Parasite Gisaengchung, regia di Bong Joon-ho Corea del Sud
  • 2019