Топ-100
Indietro

ⓘ Antefatto, teatro. Antefatto, nella drammaturgia è una situazione, o uno stato, preformato, dal quale prende spunto lepisodio iniziale di un dramma. Da un punto ..




                                     

ⓘ Antefatto (teatro)

Antefatto, nella drammaturgia è una situazione, o uno stato, preformato, dal quale prende spunto lepisodio iniziale di un dramma.

Da un punto di vista teorico, lo spettatore dovrebbe essere al corrente dellantefatto, affinché lo svolgimento dellepisodio gli appaia comprensibile. Quindi è, abitualmente, lautore, sempreché gradisca rispettare i canoni della tradizione, a svelare, già nelle prime scene lantefatto, grazie ad una serie di riferimenti indiretti.

Nel teatro classico lantefatto, solitamente, o viene espresso sotto la forma di un racconto assegnato al coro, o comunque si rivela unesposizione chiara ed esaustiva.

Tra gli esempi più noti, si ricordano lantefatto nelle Supplici di Eschilo svelato dal coro delle Danaidi, mentre nell Aulularia di Plauto è il Lare domestico a spiegare i precedenti che precostituiscono lavvio della commedia. Il teatro moderno, con tutte le sue innovazioni e la rottura di schemi e tradizioni consolidate, non rispettando più la continuità temporale dellazione, tende, talvolta, ad escogitare stratagemmi, come lalterazione della luce scenica o del tono recitativo, per rappresentare allimprovviso, lantefatto.

Comunque, la proposizione dellantefatto, seppur svolta in modo graduale e improvvisa, è ancora molto usata nel Novecento, basti pensare alle opere di Arthur Miller, di Diego Fabbri e di Luigi Pirandello.

Anche nella cinematografia si usa la rievocazione del passato che scopre lantefatto della vicenda: è il cosiddetto flashback.