Топ-100
Indietro

ⓘ Mercanti turchi ..




                                               

Azov

Azov è una città della Russia europea meridionale, nelloblast di Rostov, situata sul fiume Don, a brevissima distanza dal mare che da essa prende il nome, capoluogo dellAzovskij rajon. Il sito dove sorge la città di Azov è abitato da tempi molto antichi, dato che sul luogo fu fondata una colonia greca chiamata Tanais. Larrivo degli slavi data dal X secolo; nel XIII e XIV secolo la zona cadde sotto il dominio dei Tatari dellOrda dOro, anche se dei mercanti veneziani e genovesi riuscirono ad installarsi e a fondare una colonia commerciale chiamata Tana. Il tutto ebbe fine nel 1471, con larri ...

                                               

Martino Zaccaria

Figlio primogenito di Paleologo Zaccaria e Giacomina Spinola. Alla morte del padre, assunse con il fratello Benedetto II, il comando delle isole di Chio e di Focea nel 1314. Nel 1319 i due fratelli Zaccaria ricevettero linvestitura al dominio delle due località egee da parte di Filippo di Costantinopoli, e a Martino venne conferito il titolo di re e di despota, titolo che egli poteva trasmettere a tutti i suoi discendenti utriusque sexus, cioè sia maschi che femmine. Si unì in matrimonio con Maria Ghisi, figlia maggiore di Bartolomeo Ghisi, gran connestabile di Morea che oltre alla castell ...

                                               

Torre Talao

Torre Talao è una torre costiera risalente al XVI secolo; si trova nel comune di Scalea ed è un esempio di architettura militare aragonese nellItalia meridionale. La torre fu fatta edificare nel 1563 da Pedro Afán de Ribera dAlcalà, viceré del regno di Napoli. La Torre Talao oggi è il simbolo di Scalea.

                                               

Giurgiu

Giurgiu è un municipio della Romania con 68 923 abitanti, capoluogo del distretto omonimo nella regione storica della Muntenia. Giurgiu è il più importante posto di confine tra la Romania e la Bulgaria: la città è infatti unita alla città bulgara di Ruse da un ponte stradale e ferroviario sul Danubio, detto Ponte dellAmicizia.

                                               

Cristoforo Canal (politico)

Cristoforo Canal è stato un politico italiano. Appartenente al ceto patrizio, nacque da Fabio Canal e da Fiordelisa Basadonna. Il padre aveva ricoperto numerosi incarichi civili e militari della Serenissima, quali capo del Consiglio dei dieci, provveditore a Marano, alle Rason nove, alla cavalleria in Dalmazia, a Corfù, alle legne in Istria e Dalmazia e sopra il bosco del Montello. Lesistenza di Cristoforo fu breve e decisamente meno varia. Dopo aver fatto parte del Consiglio dei dodici, nel 1592-1594 fu conte di Zara e, nellultimo periodo, anche capitano in sostituzione di Daniele Gradeni ...

                                               

Francesco Coppola

Francesco Coppola prese parte alla battaglia di Otranto contro i turchi nel 1480, che, insieme con il padre Loise, nel settembre 1481, riuscì a liberare dal giogo ottomano. La sua fu unazione determinante sullesito finale della guerra visto che le risorse del sovrano non erano così floride. Oltre a fornire mezzi di sostentamento per i soldati impegnati, inviò diverse navi da guerra. Si conoscono per certo, grazie al lavoro di Irma Schiappoli, i nomi di alcuni comandanti di navi della sua flotta che si opposero ai turchi. Ricordiamo qui Antonio Coppola, citato anche dal Porzio, per essere d ...

Il vendicatore mascherato
                                               

Il vendicatore mascherato

Massimo torna a Venezia dopo anni passati a combattere contro i turchi. Ritrova la sua amata Elena, che nel frattempo si è sposata con il doge che sta tiranneggiando la città. Nonostante la delusione, egli passa ad interessarsi alla bella Katarina. Decide di mettersi alla guida del gruppo di ribelli dopo che un suo carissimo amico viene ucciso sotto tortura per aver ordito una trama per eliminare il doge.